Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

Networking

Tutela e sviluppo dell'impresa attraverso la valorizzazione del contratto di rete, strumento che favorisce la nascita di nuove forme di collaborazioni imprenditoriali, finalizzate a gestire processi di innovazione e a fronteggiare insieme le sfide del mercato. Questo l'intento dell'accordo firmato da Confindustria e Confagricoltura nell'ambito delle filiere agroindustriali.

Entrambe le organizzazioni, dunque, si impegnano a promuovere ed attuare iniziative volte allo sviluppo tecnologico, organizzativo e di mercato delle imprese industriali e agricole, al fine di accrescerne il livello di integrazione e, quindi, la competitività. A tal fine favoriranno:

  • la costituzione di reti di imprese nelle diverse filiere agroindustriali;
  • la messa a disposizione dei servizi erogati dalle rispettive strutture.

Per meglio integrare le imprese occorre:

  • assicurare una notevole innovazione nell'offerta dei servizi attraverso una efficace informazione dei mercati;
  • fornire una adeguata assistenza consulenziale per allargare l'orizzonte delle conoscenze delle imprese;
  • coinvolgere il mondo finanziario, affinchè sia attento e sensibile alle esigenze aziendali in termini di credito per la gestione e gli investimenti, di garanzie, di forme assicurative.

Pertanto, in seguito all'intesa:

a) verranno svolte attività per far conoscere e diffondere il contratto di rete, anche come strumento per sviluppare progetti;

b) verranno promosse iniziative per sostenere le reti di impresa nelle filiere agroindustriali;

c) verranno realizzate iniziative formative congiunte dirette al sistema imprenditoriale;

d) saranno costituiti gruppi di approfondimento specifici nell’ambito delle filiere sui temi:
- della ricerca e innovazione,
- dell’internazionalizzazione,
- dell’impatto territoriale delle reti d’impresa agroindustriale;

e) saranno avviati progetti comuni per assicurare la presenza delle filiere nell’ambito di manifestazioni e esposizioni internazionali, con il fine di dare giusto risalto alle eccellenze del nostro sistema produttivo agroindustriale.

L'accordo avrà una durata di 24 mesi. Le parti si impegnano a predisporre un programma di attività annuale funzionale con le finalità e gli obiettivi di cui sopra e a cooperare per il reperimento delle risorse economiche necessarie alla sua realizzazione.

Links

Confindustria

Confagricoltura

Accordo