Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

Lezione - foto di Aburt006La Regione stanzia 5 milioni di euro per l'erogazione di voucher di formazione, rivolti a persone che non hanno beneficiato del sussidio di disoccupazione e di altri ammortizzatori sociali, nell'ambito dell'iniziativa "Tirocini formativi e di orientamento - (Tfo)" . 500 euro mensili, per sei mesi, per favorire l’acquisizione di competenze e conoscenze professionali specifiche e favorire il reinserimento lavorativo.

I forme di intervento nel campo delle politiche attive del lavoro attuate dalla Regione, tra cui figurano le misure per il microcredito, l’autoimpresa, l’apprendistato e l’alta formazione.

Destinatari sono disoccupati ed inoccupati, residenti in Sardegna, con un età minima di 26 anni, se diplomati, e di 30, se laureati.

I Tfo offrono l’opportunità di maturare esperienza all’interno di un’azienda a chi oggi è escluso dal mondo del lavoro, e consentono all’impresa di verificare 'sul campo' le capacità di chi svolge il tirocinio.

"Col primo avviso, ed uno stanziamento di 9,6 milioni di euro, abbiamo potuto erogare 3.200 borse, ma sono pervenute oltre 5.000 domande", spiega l'assessore al Lavoro, Antonello Liori. "Con questo incremento di fondi di potranno soddisfare ulteriori esigenze rilevate durante la prima fase", conclude l'assessore.