Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

Mobilità - foto di Dimitris IliopoulosUn salone virtuale per favorire l'incontro tra inventori e aziende operanti nel settore della mobilità. Questo, in poche parole, è IdeeMobili, sviluppato dal Centro sviluppo brevetti con il patrocinio dell'Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione e in collaborazione con Confartigianato, Electrolux e la Scuola per l'imprenditorialità e la dirigenza. Dal 5 al 16 novembre sul portale delle invenzioni ItaliaInventa.

Si svolge online, ma non per questo non si può parlare di vera e propria fiera. Con tanto di stand e padiglioni dedicati ai diversi settori della mobilità, dalle auto alle moto, dalle bici agli accessori. E in ogni stand veranno ospitate illustrazioni dei progetti tramite immagini e video, oltre agli obiettivi di sviluppo dell’idea.

Obiettivo: far incontrare chi ha depositato un brevetto in tema di mobilità e le aziende che operano nel settore, riducendo al minimo sia gli sforzi organizzativi che i costi di partecipazione. E quale luogo migliore del web per far sì che i due mondi si incontrino a costo praticamente zero?

IdeeMobili è "una risorsa per le aziende, in costante ricerca di prodotti innovativi che permettano loro di creare nuove opportunità produttive e per gli inventori che vogliono presentare le proprie idee agli addetti al lavoro e al mercato", spiega Amulio Gubbini, amministratore delegato del Centro sviluppo brevetti.

Quello in programma a novembre è il primo salone virtuale dedicato alle invenzioni italiane sulla mobilità, ma si tratta del secondo esperimento di questo tipo messo in piedi dal Centro sviluppo brevetti, dopo la fiera virtuale IdeeEnergetiche, che si è svolta a luglio. E non sarà l'ultimo esempio: le prossime fiere virtuali coinvolgeranno i settori delle attrezzature legate alle attività sportive, al tempo libero e agli articoli per la casa.