Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

Handshake - foto di MyTudutUno stanziamento da 50 milioni di euro alla Campania per il completamento degli interventi relativi agli ammortizzatori sociali in deroga. E' quanto stabilito nel corso dell'incontro tra il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Elsa Fornero e l'assessore al Lavoro della Regione Campania Severino Nappi.

L'intesa è il risultato di una analisi effettuata nell'ambito del territorio campano in materia di lavoro e occupazione. Analisi dalla quale è emersa l'esigenza di portare avanti azioni di rafforzamento in tema di politiche attive, al fine di intervenire su una situazione che, nella Regione, si è mostrata particolarmente difficile.

La firma ufficiale dell'impegno avverrà, per mano del ministro Fornero e dell'assessore Nappi, a Napoli, in occasione della conferenza italo-tedesca sull’apprendistato, prevista per il 12 e il 13 novembre prossimi, e alla presenza del ministro del Lavoro tedesco, Ursula von der Leyen.

"L'accordo - ha affermato l'assessore - è anche, e soprattutto, il riconoscimento da parte del governo Monti dell'impegno della Giunta nel coniugare il sostegno in favore dei lavoratori con politiche attive finalizzate al loro reinserimento. Ed è sulla base di questa rinnovata credibilità che possiamo ben sperare anche per la prosecuzione di un dialogo costruttivo col governo per la gestione degli ammortizzatori in deroga nel 2013''.