Accesso Iscriviti

Accesso

Accedi con uno dei tuoi account social...

...o con il tuo account FASI.biz

FASI.biz

Ufficio - foto di DontworrySecondo i dati Eurostat i progressi verso il superamento del digital divide stanno rallentando: se nel periodo 2006-2010 si registrava un aumento dell'inclusione digitale pari, in media, al 5% annuo, nel 2011 la crescita è stata solo del 3%. A questo problema vuole rispondere Get Online Week, la campagna a livello europeo che mira a far acquisire competenze informatiche a 200mila offliners.

Il divario digitale è anche un divario di genere e generazionale: sono infatti le donne e i giovani a scontare maggiormente una formazione insufficiente in materia di ICT. Più in generale, però, la Get Online Week, si rivolge a tutti coloro che sono ancora esclusi dalle opportunità dell'era digitale.

A organizzare l'iniziativa, con il sostegno della Commissione europea, è Telecentro-Europe - una rete no profit paneuropea che riunisce più di 25.000 telecentri impegnati nell'inclusione digitale.

L'obiettivo è diffondere gli e-skills sfruttando la rete dei telecentri, cioè i punti di accesso pubblici quali biblioteche, ONG e centri di istruzione – di 50 paesi europei per sostenere almeno 200mila persone alle prese con i primi viaggi on-line.

Strumenti di formazione innovativi contribuiranno ad agevolare i primi passi in Internet dei partecipanti. Tra questi, anche uno tool di valutazione online denominato Skillage, sviluppato da Telecentro-Europe con il sostegno di Microsoft per aiutare i giovani a valutare le proprie competenze e a individuare quelle che il mercato del lavoro richiede.

Soddisfazione per l'iniziativa da parte della vice presidente della Commissione europea e commissario responsabile per l'Agenda digitale, Neelie Kroes, che ha salutato lo staff dei telecentri come "eroi digitali".

Kroes ha sottolineato anche l'importanza di far coincidere il lancio della campagna con il giorno in cui si festeggiano le donne, ricordando che la partecipazione femminile nelle carriere connesse all'ICT è ancora troppo bassa. Per accrescerla, ha spiegato la commissaria, bisogna migliorare la formazione sin dalla scuola e contribuire a diffondere un'immagine dell'Information Technology come risorsa per tutti.

Links

Get Online Week

Skillage