Interreg Adrion 2014-2020

Description

AdriaticoIl programma Interreg Adrion 2014-2020 ha l’obiettivo di supportare la Strategia europea per la macroregione adriatico ionica (EUSAIR).


Assi, priorità e obiettivi

Regione innovativa e intelligente

Priorità:

  • 1.b - Promuovere gli investimenti delle imprese in innovazione e ricerca e lo sviluppo di collegamenti e sinergie tra imprese, centri di Ricerca&Sviluppo (R&S) e l'istruzione superiore

Obiettivi specifici:

  • 1.1 – Promuovere la valorizzazione sostenibile delle risorse naturali e culturali come attività di crescita nella Regione ADRION

Regione sostenibile

Priorità:

  • 6.c – Conservare, proteggere, promuovere e sviluppare il patrimonio naturale e culturale
  • 6.d - Proteggere e ripristinare la biodiversità, il suolo e promuovere servizi ecosistemici, tra cui NATURA 2000 e le infrastrutture verdi

Obiettivi specifici:

  • 2.1 - Promuovere la valorizzazione sostenibile delle risorse naturali e culturali come attività di crescita nella Regione ADRION
  • 2.2 - Migliorare la capacità a livello transnazionale di prevenire la vulnerabilità ambientale, la frammentazione e promuovere la salvaguardia dei servizi ecosistemici nella regione ADRION

Regione interconnessa

Priorità:

  • 7.c – Sviluppare e migliorare i sistemi di trasporto ecologici a basso rumore e a basse emissioni di carbonio tra cui le vie navigabili interne e il trasporto marittimo, i porti, i collegamenti multimodali e le infrastrutture aeroportuali, al fine di promuovere la sostenibilità regionale e mobilità locale.

Obiettivi specifici:

  • 3.1 – Migliorare la capacità di servizi integrati di trasporto, di mobilità e multimodalità nella Regione ADRION.

Migliore governance per Eusair

Priorità:

  • 11.1 - Supportare la governance dell' EUSAIR

Obiettivo specifico:

  • 4.1 – Facilitare il coordinamento nell'attuazione della EUSAIR rafforzando la capacità istituzionale delle amministrazioni pubbliche e delle principali parti interessate e assistendo il progresso nell'attuazione delle priorità comuni.

Assistenza Tecnica

Territorio

L’area territoriale interessata dal programma coinvolge quattro Stati membri - Croazia, Grecia, Italia e Slovenia - e quattro Paesi extra-Ue - Albania, Bosnia-Erzegovina, Montenegro e Serbia.

Per l’Italia le Regioni interessate sono: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Umbria, Veneto, Provincia Autonoma di Bolzano e Provincia Autonoma di Trento.

Risorse

Le risorse a disposizione ammontano a 117.918.198 euro, di cui oltre 83,4 milioni provenienti dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), circa 15,7 milioni di euro provenienti da fondi dello strumento finanziario per i Paesi in pre-adesione (IPA) e circa 18,7 milioni di euro di contributi nazionali.

Extent
Europeo
Budget
€ 117.918.198
Organization
Commissione europea
Sector
All except Agricoltura and Bancario - Assicurativo
Aims
Innovazione, Sviluppo, Tutela Ambientale, Start-up, Sociale - Cooperazione
Places to Invest
Countries:
  • Albania
  • Bosnia and Herzegovina
  • Croatia
  • Greece
  • Italy
  • Montenegro
  • Serbia
  • Slovenia