Emilia-Romagna: borse di studio e altri benefici per studenti universitari iscritti agli atenei della Regione - anno accademico 2015-2016

Data chiusura
13 Gen 2016
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Er.Go Azienda regionale per il diritto agli studi superiori

Descrizione

Bandi per l’assegnazione di borse di studio, servizi e benefici agli studenti universitari iscritti agli Atenei dell’Emilia-Romagna per l’anno accademico 2015/2016.

Borse di studio

Beneficiari

Gli studenti delle Università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Parma, in tutte le rispettive sedi, che si iscrivono a:

  • corsi di laurea, corsi di laurea magistrale, corsi di laurea magistrale a ciclo unico, anche in modalità tempo parziale o teledidattica,
  • corsi di laurea dei vecchi ordinamenti (solo Scienze della Formazione Primaria di Bologna e i corsi tradizionali dell’Accademia di Belle Arti di Bologna),
  • corsi di specializzazione obbligatori per l’esercizio della professione: area delle professioni forensi, Scuola di Specializzazione in Studi sull’Amministrazione Pubblica (S.P.I.S.A.). Sono esclusi gli altri corsi di specializzazione post lauream e i corsi di Tirocinio Formativo Attivo (T.F.A.).

Gli studenti degli Istituti dell’Alta Formazione Artistica e Musicale, che si iscrivono a:

  • Accademia delle Belle Arti di Bologna e di Ravenna: corsi di diploma sperimentale di I e II livello corsi tradizionali (solo per l’Accademia delle Belle Arti di Bologna),
  • Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Faenza (ISIA): corsi di diploma di I e di II livello,
  • Istituto Musicale “G. Lettimi” di Rimini: corsi di diploma di I livello corsi di diploma di II livello,
  • Istituto Musicale “G. Verdi” di Ravenna: corsi di diploma di I livello corsi di diploma di II livello,
  • Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi - Tonelli” di Modena: corsi di diploma di I e di II livello,
  • Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo né Monti: corsi di diploma di I e di II livello,
  • Conservatorio di Musica “Giovan Battista Martini” di Bologna: corsi di diploma di I e di II livello diplomi di perfezionamento,
  • Conservatorio Statale di Musica “Bruno Maderna” di Cesena: corsi di diploma di I livello corsi di diploma di II livello,
  • Conservatorio di Musica “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara: corsi di diploma di I e di II livello,
  • Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma: corsi di diploma di I e di II livello corsi biennali di secondo livello,
  • Conservatorio di Musica “G. Nicolini” di Piacenza: corsi di diploma di I e II livello,
  • Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “San Pellegrino” di Misano Adriatico: corsi di diploma per mediatori linguistici.

Gli studenti devono possedere: 

  • Requisiti di merito: numero di crediti che lo studente deve conseguire al 10 agosto dell'anno di presentazione della domanda,
  • Requisiti economici : sono individuati sulla base della condizione economica e patrimoniale del nucleo familiare. Il bando di concorso definisce annualmente le soglie massime di ISEE (Indicatore  (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) e ISPE (Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente) per accedere ai benefici.

Le matricole:

  • accedono alla borsa di studio ed ottengono la prima rata solo sulla base del requisito di condizione economica,
  • devono conseguire specifici e distinti requisiti di merito per:
    - ottenere il saldo,
    - non restituire la prima rata.

Gli studenti iscritti ad anni successivi devono conseguire distinti requisiti di merito per:

  • accedere alla borsa di studio ed ottenere la prima rata,
  • confermare l'assegnazione della borsa di studio ed ottenere la seconda rata.

In caso di mancata conferma della borsa di studio, la borsa è revocata e occorre restituire la prima rata già percepita in denaro e servizi.

Borsa di studio per studenti fuori sede iscritti a Modena

Beneficiari

Studenti fuori sede (non residenti nei Comuni indicati nelle tabelle n. 6 e n. 7  in appendice al bando) iscritti a Modena, idonei nelle graduatorie di borsa di studio e di posto alloggio, appartenenti a una di queste categorie:

  • già assegnatari di posto alloggio di ER.GO nell'a.a. 2014/2015,
  • immatricolati a partire dall'a.a. 2015/2016 un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico,
  • iscritti ad anni successivi al primo e richiedenti il servizio abitativo di ER.GO.

Esonero tasse universitarie

Beneficiari

Gli studenti che intendono presentare domanda per l’attribuzione delle fasce di contribuzione ridotta sono comunque tenuti a versare l’importo della I rata di immatricolazione o di iscrizione, entro le scadenze ordinarie previste dai singoli Corsi e, comunque, non oltre il termine del 30 dicembre 2015.

Beneficiano dell’esonero totale dalla tassa di iscrizione e dei contributi:

  • gli studenti idonei e/o assegnatari di Borsa di studio ER.GO
  • gli studenti, iscritti ad anni successivi al primo, che per l’anno 2014/2015 erano collocati in Fascia A (matricole assegnatarie di Borsa di studio) o in Esonero Totale.
  • gli studenti che per l’a.a. 2015/2016 sono idonei o assegnatari di borsa di studio per un ulteriore semestre, in quanto iscritti al 1° anno oltre la durata normale dei corsi di laurea, di laurea magistrale, di laurea magistrale a ciclo unico, fruiscono dell’esonero totale della tassa di iscrizione e di una riduzione dei contributi universitari pari alla metà di quelli dovuti (Fascia 030), salvo successivo conguaglio in caso di perdita dei requisiti per l’idoneità alla Borsa di studio,
  • gli studenti portatori di handicap con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66%, indipendentemente dalla condizione economica e di merito,
  • gli studenti figli dei beneficiari della pensione di inabilità, indipendentemente dalla condizione economica e di merito, anche qualora si iscrivano o siano iscritti all’Università per il conseguimento di un ulteriore titolo accademico. 

Interventi straordinari

Gli interventi straordinari sono riservati agli studenti già assegnatari di borsa di studio e posto alloggio nell'anno accademico precedente, che perdono i requisiti di merito a causa del verificarsi di un evento di particolare gravità e che si trovano in particolare stato di disagio economico. Gli interventi straordinari sono incompatibili tra loro e con la borsa di studio e nel corso degli studi è possibile usufruire di una sola forma di intervento straordinario e per una sola volta.

Ristorazione

Gli studenti assegnatari di borsa di studio possono chiedere che una quota della borsa di studio venga convertita in prepagato per il servizio di ristorazione.

Prestiti fiduciari agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna

L’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori – ER.GO - in accordo con Unicredit Banca SpA offre la possibilità di richiedere prestiti fiduciari a studenti iscritti alle Università di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia, Parma, agli Istituti dell’Alta Formazione Artistica e Musicale con sede in Emilia-Romagna e alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Misano Adriatico, senza necessità di presentare garanzie reali o personali di terzi.

Beneficiari

Gli studenti iscritti regolarmente o intenzionati ad iscriversi nell’anno accademico 2015/2016 ai seguenti corsi:

  • al terzo anno dei corsi di laurea triennale, dei corsi accademici di primo livello degli Istituti dell’Alta Formazione Artistica e Musicale e alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Misano Adriatico,
  • agli ultimi tre anni dei corsi di laurea specialistica o magistrale a ciclo unico,
  • agli ultimi due anni del Corso di Scienze della Formazione Primaria,
  • al primo e secondo anno dei corsi di laurea magistrale e di diploma accademico di secondo livello dell’Alta Formazione Artistica e Musicale,
  • ai corsi di specializzazione ad esclusione di quelli dell’Area Medica,
  • ai corsi di dottorato di ricerca,
  • ai master, con l’esclusione dei master per i quali sono previsti altri interventi pubblici (es. assegni formativi, ecc.).

Assegni formativi (voucher) per l’accesso e la frequenza a Master, Corsi di Alta Formazione e Specializzazione all’estero

Beneficiari

Possono ottenere gli assegni formativi (voucher) gli studenti che frequentano Master, Corsi di Alta Formazione e Specializzazione presso Istituti Universitari o di grado universitario all’estero (esclusa la Repubblica di San Marino) che rilasciano un titolo di studio successivo alla laurea.

Gli studenti debbono avere conseguito il titolo di studio che consente l’accesso ai Master, ai corsi di Alta Formazione e Specializzazione, presso un’Università, un Istituto dell’Alta Formazione Artistica e Musicale o altro Istituto di grado universitario avente sede in Emilia Romagna.

Contributi per la partecipazione a percorsi accademico-formativi/professionali in Italia e all’estero connessi a specifici obiettivi di sviluppo regionale

Gli studenti che partecipano a percorsi accademico-formativi in Italia e all’estero. GLi studentidebbono avere conseguito presso un’Università, un Istituto dell’Alta Formazione Artistica e Musicale o altro Istituto di grado universitario avente sede in Emilia Romagna il titolo di studio che consente l’accesso ai percorsi accademico-formativi/ professionali.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Cultura, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo, Finanziamento, Premi e Borse

Borse di studio

Gil importi sono diversificati in ragione di condizione economica del  del nucleo familiare di ciascun studente, condizione di studente "In sede", "Fuori Sede", "Pendolare".

Importo borsa per studenti Fuori sede:

Intervalli di valore ISEE: 

  • fino a €12.713,21: 5192,56  euro,
  • da €12.713,22 a €15.386,29: 3882,83 euro,
  • da € 15.386,30 a €19.152,97: 2751,88 euro.

Importo borsa per studenti Pendolari:

Intervalli di valore ISEE:

  • fino a €12.713,21: 2938,88 euro,
  • da €12.713,22 a €15.386,29: 2360,89 euro,
  • da € 15.386,30 a €19.152,97: 1736,93 euro.

Importo borsa per studenti In sede:

Intervalli di valore ISEE:

  • fino a €12.713,21: 2195,11 euro,
  • da €12.713,22 a €15.386,29: 1768,83 euro,
  • da € 15.386,30 a €19.152,97: 1342,53 euro.

Borsa di studio per studenti fuori sede iscritti a Modena

Intervalli di valore ISEE:

  • fino a €12.713,21€ 2.192,56 in denaro + € 2.400 valore del servizio abitativo gratuito + € 600 per l’accesso al servizio ristorativo per un valore complessivo di € 5.192,56 
  • da €12.713,22 a €15.386,29: € 1.768,83 in denaro + € 2.400,00 valore del servizio abitativo gratuito + € 480 per l’accesso al servizio ristorativo per un valore complessivo di € 4.648,83 
  • da € 15.386,30 a €19.152,97: € 1.342,53 in denaro + € 2.400,00 valore del servizio abitativo gratuito + € 360 per l’accesso al servizio ristorativo per un valore complessivo di € 4.102,53.

Esonero tasse universitarie

Il beneficio della fascia di contribuzione ridotta consiste nella riduzione dell’importo del contributo previsto a carico degli studenti.

Interventi straordinari

Gli interventi straordinari consistono in contributi compresi tra un minimo di € 250 e un massimo di € 2.000 oppure la conferma del posto alloggio.

Ristorazione

Sono individuate quattro quote di borsa di studio che è possibile convertire in servizio ristorativo:

  • € 200 a cui corrisponde un contributo ER.GO di € 100,
  • € 400 a cui corrisponde un contributo ER.GO di € 200,
  • € 500 a cui corrisponde un contributo ER.GO di € 250,
  • € 600 a cui corrisponde un contributo ER.GO di € 300.

Gli studenti idonei non assegnatari di borsa di studio ricevono dall'Azienda un contributo di € 500 da utilizzare per il servizio ristorazione. 

Gli studenti fuori sede, iscritti a Modena, già assegnatari di posto alloggio di ER.GO nell'a.a. 2014/2015 o immatricolati a partire dall'a.a. 2015/2016 ad un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico, idonei nelle graduatorie di borsa di studio e di alloggio, sulla base all'Indicatore della Situazione Economica Equivalente hanno diritto al seguente contributo:

Contributo per studenti iscritti entro la durata del corso di studi 

Intervalli di valore ISEE:

  • fino a €12.713,21: 600 euro,
  • da €12.713,22 a €15.386,29: 480 euro,
  • da € 15.386,30 a €19.152,97: 360 euro.

Contributo per studenti iscritti all'ulteriore semestre rispetto alla durata del corso di studi:

Intervalli di valore ISEE:

  • fino a €12.713,21: 300 euro,
  • da €12.713,22 a €15.386,29: 240 euro,
  • da € 15.386,30 a €19.152,97: 180 euro.

Prestiti fiduciari agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna

L’importo totale massimo del credito proponibile agli studenti è di € 7.800 all’anno, per un importo complessivo di:

  • € 7.800 per gli iscritti all’ultimo anno,
  • € 15.600 per gli iscritti al penultimo anno,
  • € 23.000 per gli iscritti al primo anno dei dottorati di ricerca ed al terzultimo anno delle scuole di specializzazione.

L’importo totale massimo del credito per i master è di complessivi € 8.500. La somma verrà messa a disposizione in due tranche di cui la prima, pari ad € 5.000, dopo la valutazione dell’onorabilità creditizia, e la seconda, pari ad € 3.500, alla scadenza fissata in ciascun bando di ammissione ai master per il pagamento della seconda rata delle tasse di iscrizione.

Assegni formativi (voucher) per l’accesso e la frequenza a Master, Corsi di Alta Formazione e Specializzazione all’estero

Il valore degli assegni formativi è diversificato in ragione delle tasse di iscrizione e delle condizioni economiche dei richiedenti. Il valore degli assegni formativi copre fino all’importo massimo del 70% delle tasse di iscrizione ed è così differenziato sulla base delle condizioni economiche (ISEE):

  • Intervalli di valore ISEE fino a € 15.909: importo voucher € 4.000,
  • Intervalli di valore ISEE da € 15.909,01 a € 19.153: importo voucher € 3.000,
  • Intervalli di valore ISEE  da € 19.153,01 a € 35.000: importo voucher € 2.000.

Contributi per la partecipazione a percorsi accademico-formativi/professionali in Italia e all’estero connessi a specifici obiettivi di sviluppo regionale

Il valore dei contributi è commisurato al periodo di frequenza del percorso accademicoformativo/professionale ed è pari a € 500 mensili, fino ad un importo massimo di € 2.000.

Tempistica investimento

Borse di studio e Borsa di studio per studenti fuori sede iscritti a Modena

Le domande devono essere presentate dal 15 luglio al 24 settembre 2015 esclusivamente on line oppure presso i CAF convenzionati, i quali provvederanno a compilarla e trasmetterla ad ER.GO.

Esonero tasse universitarie

  • Esonero tasse per studenti matricole ed anni successivi di tutti i corsi: le domande devono essere presentate dal 24 settembre 2015  al 28 settembre 2015,
  • Esonero totale o parziale Top Student - studenti matricole dei corsi di laurea triennale o magistrale a ciclo unico: le domande devono essere presentate dal 5 novembre 2015 al 9 novembre 2015,
  • Esonero totale o parziale Top Student - studenti matricole dei corsi di laurea magistrale biennale: le domande devono essere presentate dal 11 gennaio 2016 al 13 gennaio 2016,
  • Esonero tasse per studenti disabili: le domande devono essere presentate dal 5 novembre 2015 al 9 novembre 2015.

Interventi straordinari

La domanda deve essere inviata entro il 10 agosto 2015 per posta con raccomandata A/R ad ER.GO:

  • per la sede di Bologna e Romagna, via Santa Maria Maggiore 4 - 40121 Bologna
  • per la sede di Ferrara, via Ariosto 35 - 44121 Ferrara
  • per la sede di Modena, via Vignolese 671/1 - 41124 Modena
  • per la sede di Parma, vicolo Grossardi 4 - 43125 Parma
  • idonea a comprovare quanto dichiarato. Nel caso in cui vengano indicate gravi patologie dell'interessato e dei familiari conviventi, occorre allegare idonea certificazione specialistica . Occorre, inoltre, allegare fotocopia del libretto universitario, per le parti relative all'identità dello studente ed agli esami superati.

Entro la stessa data occorre comunque presentare la domanda di alloggio on-line. Le domande di contributi straordinari devono essere presentate dal 9 novembre 2015 al 31  maggio 2016.

Ristorazione

Le domande devono essere inviate dal 24 settembre 2015 al 28 settembre 2015.

Prestiti fiduciari agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna

Le domande devono essere presentate entro il 22 settembre 2015 collegandosi al sito www.er-go.it. Qualora il numero di studenti idonei risulti inferiore a quello dei prestiti, i termini per la presentazione delle domande saranno periodicamente riaperti. A tal fine sono fin da ora fissate le seguenti scadenze: - 9 dicembre 2015 - 9 marzo 2016. 

Assegni formativi (voucher) per l’accesso e la frequenza a Master, Corsi di Alta Formazione e Specializzazione all’estero

La domanda deve essere presentata dal 12 settembre al 3 dicembre 2015 tramite raccomandata A/R  ad ER.GO, Via Schiavonia 5, 40121 Bologna o tramite PEC all’indirizzo info@postacert.er-go.it. Qualora rimangano disponibilità finanziarie dopo l’assegnazione dei voucher agli studenti che hanno presentato domanda entro la scadenza di cui al precedente comma, i termini sono riaperti ed è possibile presentare domanda entro il 30 aprile 2016.

Contributi per la partecipazione a percorsi accademico-formativi/professionali in Italia e all’estero connessi a specifici obiettivi di sviluppo regionale

 La domanda deve essere presentata dal 12 settembre al 3 dicembre 2015 tramite raccomandata A/R  ad ER.GO, Via Schiavonia 5, 40121 Bologna o tramite PEC all’indirizzo info@postacert.er-go.it. Qualora rimangano disponibilità finanziarie dopo l’assegnazione dei voucher agli studenti che hanno presentato domanda entro la scadenza di cui sopra, i termini sono riaperti ed è possibile presentare domanda entro il 30 aprile 2016.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.