Puglia: bando PIN pugliesi innovativi

Data apertura
01 Set 2016
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 10.000.000
Soggetto gestore
Sistema Puglia

Descrizione

Bando di attuazione del PO Puglia 2014-2020 Asse VIII Azione 8.4. "PIN - Pugliesi Innovativi".

Con determinazione n. 59 dell'8 giugno 2017, pubblicata sul BUR n. 68 del 15 maggio 2017, è stato approvato l'esito dell’iter istruttorio e della valutazione delle proposte progettuali pervenute dal 1° dicembre 2016 al 28 febbraio 2017 a valere sul bando in oggetto.

PIN è finanziato con risorse del FSE – P.O. Puglia 2014-2020 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione che ammontano complessivamente a € 10.000.000, di cui:

  • 8.000.000 € per l'erogazione di contributi a fondo perduto per il finanziamento di progetti;
  • 2.000.000 € per servizi di accompagnamento ai progetti e rafforzamento delle competenze dei giovani partecipanti all'iniziativa.

PIN è una iniziativa dell'Asse Prioritario OT VIII "Promuovere la sostenibilità e la qualità dell'occupazione e il sostegno alla mobilità professionale" del P.O. Puglia 2014-2020 e supporta la sperimentazione e la realizzazione di progetti a vocazione imprenditoriale nei seguenti ambiti di intervento:

  • Innovazione culturale (es: valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale e artistico; turismo; sviluppo sostenibile etc.),
  • Innovazione tecnologica (es: innovazioni di prodotto e di processo o organizzative; nuovi media e comunicazione; nuove tecnologie etc.),
  • Innovazione sociale (es: servizi per favorire l'inclusione sociale, il miglioramento della qualità della vita, l'utilizzo di beni comuni etc.).

Possono presentare progetti tutti i giovani cittadini (italiani e stranieri), organizzati in gruppi informali composti da un minimo di 2 persone, in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenti in Puglia alla data di presentazione della domanda;
  • che abbiano compiuto i 18 anni di età e che non abbiano compiuto i 36 anni di età alla data di presentazione della domanda;
  • in possesso dei requisiti previsti dalla legge per l’ammissione ai contributi pubblici;
  • che non siano già stati vincitori degli Avvisi della Regione Puglia “Principi Attivi”, “Principi Attivi 2010”, “Principi Attivi 2012”, “PIN” avendo effettivamente beneficiato del finanziamento a seguito della stipula dell’Atto di impegno e Regolamentazione tra la Regione Puglia e il soggetto giuridico da essi stessi costituito.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Turismo, Audiovisivo, Servizi, ICT, Cultura, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Innovazione, Sviluppo, Start-up, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Puglia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

PIN è l’iniziativa della Regione Puglia che intende offrire ai giovani pugliesi occasioni di apprendimento in situazione attraverso:

  • il finanziamento, con un contributo di entità compresa tra 10.000 € e 30.000 €, a fondo perduto, di progetti innovativi a vocazione imprenditoriale e ad alto potenziale di sviluppo locale;
  • l'erogazione di servizi di accompagnamento e rafforzamento delle competenze a supporto della progettazione, della realizzazione e del follow-up dei medesimi progetti.

Tempistica investimento

Il progetto dovrà essere obbligatoriamente redatto e candidato mediante l'apposita procedura telematica accessibile attraverso il sito http://pingiovani.regione.puglia.it

Il gruppo informale dovrà presentare, a pena di esclusione, la domanda avvalendosi della procedura telematica disponibile all’indirizzo http://pingiovani.regione.puglia.it/.

I gruppi informali potranno generare le domande di candidatura a partire dalle ore 12:00 del giorno 1/09/2016 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

            

             

                   

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.