Basilicata: buoni per accesso a servizi socioeducativi per la prima infanzia - 2016-2017

Data chiusura
15 Giu 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1.000.000
Soggetto gestore
Regione Basilicata

Descrizione

Bando per la concessione di buoni servizio per l'accesso ai servizi socioeducativi della prima infanzia - Anno Educativo 2016-2017.

Con Deliberazione n. 935 dell'8 settembre 2017, pubblicata sul BUR n. 37 del 16 settembre 2017, sono stati differiti i termini per la richiesta del rimborso.

L'avviso mira a favorire l'accesso dei nuclei familiari ai servizi socioeducativi per la prima infanzia, attraverso la concessione di buoni servizio.

I buoni servizio consistono in un titolo di spesa, con validità per l'anno educativo 2016/2017, che le famiglie lucane possono utilizzare per la fruizione di servizi socioeducativi per la prima infanzia erogati da strutture pubbliche o private in possesso degli standard previsti dalla normativa regionale.

Possono presentare domanda i nuclei familiari, i genitori o i tutori dei bambini in età 0-36 mesi residenti nei Comuni della Basilicata alla data di pubblicazione del bando.

Le risorse a disposizione del bando ammontano a un milione di euro, a valere sul PO FSE Basilicata 2014-2020.

______________

Con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 391 del 11 maggio 2017, sono state approvate alcune modifiche all'art. 4 dell'Avviso pubblico, in particolare possono presentare la domanda per richiedere i Buoni servizio i genitori o tutori del/dei bambino/i di età compresa tra 0 e 36 mesi, che non abbia/abbiano compiuto 36 mesi alla data del 1 settembre 2016, residenti in uno dei Comuni della regione Basilicata alla data di pubblicazione dell'Avviso.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Servizi, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Basilicata

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L'ammontare dei buoni servizio è determinato in base all'ISEE dichiarato dal soggetto richiedente, a beneficio dei nuclei familiari collocati in posizione utile nelle graduatorie.

Il valore non potrà in nessun caso eccedere la spesa sostenuta dal richiedente per l'accesso al servizio socioeducativo per la prima infanzia, né potrà superare la soglia massima di 3.500 euro annui.

Tempistica investimento

Le domande devono essere presentate in modalità telematica attraverso il sito della Regione Basilicata entro le ore 12.00 del 15 aprile 2017.

______________

Con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 311 del 13 aprile 2017, in pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata, sono state approvate alcune modifiche agli articoli 5 e 7 dell’Avviso pubblico. In particolare sono stati modificati i parametri e le soglie Isee di reddito familiare e i punteggi relativi alla fragilità economica oltre al differimento dal 15 aprile al 15 maggio 2017 del termine ultimo per la presentazione della richiesta online.

____________

Con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 391 dell'11 maggio 2017, sono state approvate alcune modifiche all'art. 4 dell'Avviso pubblico ed è stato prorogato il termine ultimo per la presentazione della richiesta online al 15 giugno 2017.

______________

Con Deliberazione n. 935 dell'8 settembre 2017, pubblicata sul BUR n. 37 del 16 settembre 2017, sono stati differiti i termini per la richiesta del rimborso al 30 novembre 2017.

Warrant Group    Igea Banca  Cespim    Euradia  Tecla Studio Gallo

Metro  Edotto   innovazione2 AteneoWeb  Rinnovabili  TechEconomy   Professionisti

Unicom Ati  Anes  Cdo Roma e Lazio   ANA Lazio  PickCenter    Alpha Network    IAI   MET

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.