Emilia-Romagna: bando per i giovani pescatori - Misura 1.31 PO FEAMP 2014-2020

Data chiusura
17 Mag 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 136.911
Soggetto gestore
Regione Emilia-Romagna

Descrizione

Bando di attuazione della Misura 1.31 "Sostegno all'avviamento per i giovani pescatori", Priorità n. 1 Promuovere la pesca sostenibile sotto il profilo ambientale, efficiente in termini di risorse, innovativa, competitiva e basata sulle conoscenze, del PO FEAMP 2014/2020.

Finalità della Misura

In linea con l’Obiettivo Tematico 3 del Quadro Strategico Comune, rivolto a migliorare la competitività delle PMI nel settore della pesca e dell'acquacoltura, la Misura si propone di favorire l'insediamento giovanile nel settore ed il ricambio generazionale, fornendo un sostegno a favore dei giovani pescatori per l'avviamento di imprese unicamente riguardo la prima acquisizione di un peschereccio.

Interventi ammissibili

Sono considerati ammissibili a contributo gli interventi organizzati in un progetto che concorra al raggiungimento degli obiettivi di cui al PO FEAMP, destinati esclusivamente alla prima acquisizione di un peschereccio.

Il peschereccio deve essere usato e deve rispettare, al momento della presentazione della domanda di contributo, i seguenti requisiti:

  • avere una lunghezza fuori tutto inferiore a 24 metri;
  • essere attrezzato per la pesca in mare;
  • avere un’età compresa tra 5 e 30 anni;
  • appartenere ad un segmento di flotta per il quale la relazione sulla capacità di cui all'articolo 22, paragrafo 2, del Reg. (UE) 1380/2013 ha dimostrato un equilibrio rispetto alle possibilità di pesca di cui dispone tale segmento;
  • essere privo di diritti vantati da terzi.

Area territoriale di attuazione

Territorio della Regione Emilia-Romagna.

Soggetti ammissibili a finanziamento

I soggetti ammissibili al finanziamento sono i “giovani pescatori”, ossia le persone fisiche che cercano di acquisire per la prima volta un peschereccio e che soddisfino le condizioni di seguito riportate.

Pescatore è il soggetto persona fisica iscritta al Registro Gente di Mare ed al Registro dei Pescatori Marittimi, detenuti presso le Autorità Marittime della Regione Emilia Romagna, che esercita la pesca marittima professionale come attività lavorativa esclusiva o prevalente.

Dotazione finanziaria

Agli interventi previsti dal presente Avviso pubblico è destinato un importo complessivo pari ad € 136.911 a carico del Bilancio regionale, di cui € 68.455,44 di cofinanziamento dell’Unione europea a valere sul FEAMP, € 47.918,81 di cofinanziamento di risorse nazionali a valere sul Fondo di Rotazione ed € 20.536,63 di cofinanziamento regionale. Oltre alle risorse sopra indicate agli interventi saranno destinate, se disponibili, ulteriori risorse derivanti dalla proposta di variazione del piano finanziario, relativo al Programma Operativo, in corso di valutazione, pari ad € 419.057,53 il cui utilizzo resta comunque subordinato al completamento dell'iter di approvazione della proposta stessa da parte dell'Autorità di Gestione e alle effettive risorse rese disponibili con il Bilancio regionale.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Pesca e Affari marittimi
Finalita'
Sviluppo, Start-up
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Il sostegno non supera il 25% delle spese ammesse e non può, in ogni caso, essere superiore ad € 75.000 per “giovane pescatore”.

Tempistica investimento

La domanda di ammissione al contributo, in regola con l’imposta di bollo, deve essere compilata utilizzando il modello di cui all’Allegato A, sottoscritta dal richiedente e corredata di copia di un documento d'identità in corso di validità.

La modulistica è reperibile anche su internet, al sito regionale: http://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/feamp/doc/bandi-feamp

La domanda di contributo, completa della relativa documentazione, deve essere trasmessa entro mercoledì 17 maggio 2017 a Regione Emilia-Romagna Direzione Generale Agricoltura, caccia e pesca Servizio Attività faunistico-venatorie e pesca Viale della Fiera 8 40127 BOLOGNA (BO):

  • a mezzo raccomandata A/R tramite Servizio Postale o Corriere: sulla busta dovrà essere riportato l’indirizzo completo del mittente con la dicitura "Domanda FEAMP, Misura 1.31 - Avviso pubblico annualità 2017". Ai fini del rispetto del termine di presentazione, fa fede il timbro postale dell’ufficio accettante;
  • da un indirizzo di posta elettronica certificata all’indirizzo di posta elettronica certificata territoriorurale@postacert.regione.emilia-romagna.it con file in formato PDF. Nell'oggetto si dovrà riportare la seguente dicitura: "Domanda FEAMP, Misura 1.31 - Avviso pubblico annualità 2017".

Warrant Group    Igea Banca  Cespim    Euradia  Tecla Studio Gallo

Metro  Edotto   innovazione2 AteneoWeb  Rinnovabili  TechEconomy   Professionisti

Unicom Ati  Anes  Cdo Roma e Lazio   ANA Lazio  PickCenter    Alpha Network    IAI   MET

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.