Calabria: sostegno all'autoimpiego e all'autoimprenditorialita'

Data apertura
25 Apr 2017
Data chiusura
20 Lug 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 10.063.000
Soggetto gestore
Regione Calabria

Descrizione

Bando per il sostegno all'autoimpiego e all'autoimprenditorialità, a valere sul POR Calabria FESR-FSE 2014/2020.

Con Decreto dirigenziale n. 9139 dell'11 agosto 2017 è stata approvata la presa d'atto delle domande pervenute a valere sul bando in oggetto.

Il  bando è finalizzato alla concessione di incentivi economici per sostenere l'avvio di nuove iniziative imprenditoriali (lavoro autonomo o attività d’impresa) e all’offerta di servizi di tutoraggio, di accompagnamento e consulenza a supporto della creazione e sviluppo delle iniziative imprenditoriali finanziate.

In particolare, la Regione Calabria, in coerenza con l’Asse 8 “Promozione dell’Occupazione Sostenibile e di Qualità” del POR Calabria FESR-FSE 2014/2020, intende favorire:

  • l’inserimento lavorativo e l’occupazione dei disoccupati di lunga durata e dei soggetti con maggiori difficoltà di inserimento lavorativo;
  • l’aumento dell’occupazione femminile;

Saranno finanziate le nuove imprese, nonché i liberi professionisti in forma singola o associata aventi sede legale e/o sede operativa nel territorio della Regione Calabria.

Beneficiari:

  • Obiettivo specifico 8.5 - Favorire l’inserimento lavorativo e l’occupazione dei disoccupati di lunga durata e dei soggetti con maggiori difficoltà di inserimento lavorativo, nonché il sostegno delle persone a rischio di disoccupazione di lunga durata: Disoccupati di lunga durata, soggetti con maggiori difficoltà di inserimento lavorativo, persone a rischio di disoccupazione di lunga durata, i percettori di ammortizzatori sociali, giunti al termine della fruizione degli stessi e privi di possibilità di rientro al lavoro;
  • Obiettivo specifico 8.2 - Aumentare l’occupazione femminile: Donne disoccupate o inoccupate.

I soggetti dovranno:

  • essere maggiorenni alla data di presentazione della domanda;
  • rientrare in una delle seguenti categorie:
    1. disoccupati;
    2. inoccupati;
    3. inattivi;
  • essere residenti in un comune della Regione Calabria almeno sei mesi prima della presentazione della domanda.

Sono ammissibili al finanziamento le nuove iniziative imprenditoriali (lavoro autonomo o attività di impresa in forma associata) che riguardano la produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli, la fornitura di servizi alle imprese e alle persone, il commercio di beni e servizi, il turismo e la promozione culturale

L’ammontare delle risorse destinate al finanziamento del bando è pari a euro 10.063.000 a valere sul POR Calabria FESR-FSE 2014/2020.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Turismo, Commercio, Costruzioni, Audiovisivo, Servizi, ICT, Trasporti, Energia, Agricoltura, Sanità, Cultura, Sociale - No Profit - Altro, Farmaceutico, Alimentare
Finalita'
Sviluppo, Start-up, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Calabria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L’investimento massimo ammissibile non può superare i € 40.000, al netto dell’IVA e deve essere realizzato in un arco temporale di 12 mesi, salvo proroga autorizzata dalla Regione. 

Le agevolazioni «de minimis» sono concesse nella forma di un contributo alla spesa nella misura massima di € 30.000, corrispondenti ad un contributo in conto capitale nella misura del 75% dell’investimento ammissibile.

Nel caso di presentazione di domanda in forma associata il contributo massimo concedibile può essere aumentato proporzionalmente al numero di soggetti associati:

  • 2 soggetti:
    - Investimento ammissibile: € 80.000 al netto d’IVA
    - Contributo massimo agevolabile: € 60.000
  • 3 o più soggetti:
    - Investimento ammissibile: € 120.000 al netto d’IVA
    - Contributo massimo agevolabile: € 90.000.

Tempistica investimento

Le domande potranno essere presentate dal quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del bando sul BURC e entro non oltre il quarantacinquesimo giorno dalla medesima data.

_____________

Con Decreto dirigenziale n. 3755 del 6 aprile 2017, pubblicato sul Bur n. 33 del 11 aprile 2017, è stato pubblicato il bando in oggetto con indicazione dei termini e delle modalità per l'invio delle domande. 

Le domande possono essere inviate dal 25 aprile 2017 al 24 maggio 2017 attraverso il portale http://regione.calabria.it/calabriaeuropa.

_____________

Con Decreto dirigenziale n. 5208 del 18.05.2017 sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande.

La nuova scadenza è fissata al 20 giugno 2017.

____________

Con Avviso pubblicato sul sito Calabria Europa, il Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali comunica che è in via di formalizzazione il decreto che sposta al 20 luglio 2017 i termini per la presentazione delle domande.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.