Sicilia: bando per alunni della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado - Anno scolastico 2016-2017

Data chiusura
08 Set 2017
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Sicilia

Descrizione

Bando per l'erogazione di Borse di Studio a favore degli alunni della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado anno scolastico 2016/2017.

Con nota prot. n. 41291 del 6 giugno 2017, pubblicata sul sito della Regione Sicilia, è stata approvata l'errata corrige relativamente al bando in oggetto.

L'intervento consiste nell'assegnazione di borse di studio a favore di tutti gli alunni delle scuole statali e paritarie primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado, a sostegno della spesa sostenuta per l'istruzione da parte delle famiglie che versano in condizioni di maggiore svantaggio economico.

Al beneficio delle borse di studio possono accedere i genitori o gli altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, appartenenti a famiglie in possesso di un indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non superiore ad € 10.632,94.

Per avere diritto al beneficio, l'indicatore della situazione economica equivalente (I.S.E.E.) del nucleo familiare del richiedente, non potrà essere superiore ad € 10.632,94 sulla base dei redditi conseguiti nell'anno 2014.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Sicilia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

La spesa non potrà essere inferiore ad € 51.64 e dovrà essere stata sostenuta unicamente nel periodo compreso tra il 1 settembre 2016 e il 30 giugno 2017.

Tempistica investimento

I soggetti interessati dovranno produrre la "Domanda di Borsa di Studio" che dovrà essere redatta sul formulario allegato e dovrà essere compilata dal richiedente il beneficio in ogni sua parte.

L'istanza di partecipazione unitamente ai suoi allegati dovrà essere presentata, pena l'esclusione, entro il giorno 8 settembre 2017 esclusivamente presso l'istituzione scolastica frequentata, che provvederà a trasmetterla:

  • al Comune di residenza, per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado statali e paritarie,
  • al Libero Consorzio Comunale, per gli alunni delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.