Lombardia: Dote Trasporti - Anno 2017

Data apertura
01 Gen 2017
Data chiusura
10 Ott 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1.350.000
Soggetto gestore
Regione Lombardia

Descrizione

Criteri relativi alla Dote trasporti.

Con Dds n. 11851 del 29 settembre 2017, pubblicato sul Bur n. 40 del 4 ottobre 2017, sono state approvate le domande per la finestra 1-10 luglio 2017.

La Dote Trasporti è un contributo riconosciuto ai residenti in Lombardia che acquistano abbonamenti per i treni Alta Velocità, in abbinamento ai treni Regionali e Suburbani, ed eventuali altri mezzi di trasporto pubblico, per le tratte interne all’area di validità della tariffa ferroviaria regionale Lombardia tra Milano, Brescia, Desenzano del Garda e Peschiera del Garda.

La Dote Trasporti è riconosciuta ai cittadini (persone fisiche anche minori di 18 anni) residenti in Lombardia (alla data di inizio validità dell’abbonamento AV) per l’acquisto di abbonamenti validi per l’anno 2017 sui servizi ferroviari commerciali non coperti dalla Carta Plus Lombardia:

  • integrati con il servizio ferroviario regionale,
  • o, in alternativa, in abbinamento ad un abbonamento mensile, trimestrale o annuale “Io viaggio ovunque in Lombardia” (IVOL),

con limitazione alle sole relazioni con origine e destinazione rientranti nell’ambito di validità della tariffa ferroviaria lombarda.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Lombardia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

La Dote Trasporti è un contributo a titolo di rimborso riconosciuto nella misura indicata nella tabella dei criteri (vedi Links), da un minimo di 10 euro ad un massimo di 70 euro.

Tempistica investimento

La domande deve essere presentata in 4 finestre temporali ben definite:

  • Dal 1 al 10 gennaio per gli abbonamenti validi per viaggiare nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre dell’anno precedente;
  • Dal 1 al 10 aprile per gli abbonamenti validi per viaggiare nei mesi di settembre, ottobre, novembre, dicembre dell’anno precedente e gennaio, febbraio dell’anno in corso;
  • Dal 1 al 10 luglio per gli abbonamenti validi per viaggiare nel mese di dicembre dell’anno precedente e gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio dell’anno in corso;
  • Dal 1 al 10 ottobre per gli abbonamenti validi per viaggiare nei mesi di marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto dell’anno in corso.

Per i soli abbonamenti validi nel periodo gennaio 2017 e febbraio 2017 è utilizzabile, oltre alla finestra temporale di luglio, la finestra di ottobre.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.