Puglia: Progetto Pass Laureati - Voucher per la formazione post-universitaria - FESR FSE 2014-2020

Data apertura
05 Set 2017
Data chiusura
31 Ott 2017
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 10.000.000
Soggetto gestore
Regione Puglia

Descrizione

Progetto Pass Laureati a valere sul POR FESR FSE 2014-2020 per voucher finalizzati alla frequenza di Master Universitari in Italia e all’estero.

Con avviso del 10 agosto 2017 sul sito di Sistema Puglia si comunica che sono stati definiti i termini di apertura e chiusura del bando in oggetto.

Con il bando in oggetto l’Amministrazione regionale interviene a sostegno dei giovani laureati pugliesi, valorizzandone le capacità e le potenzialità creative, professionali ed occupazionali.

Il bando risponde alla finalità generale di sostenere finanziariamente e tecnicamente la crescita della qualificazione professionale del segmento più scolarizzato della gioventù pugliese, al fine di accrescerne la dotazione di competenze e conoscenze.

Il Progetto “PASS LAUREATI - Voucher per la formazione post-universitaria”, in coerenza con gli obiettivi della Smart Specialization Stratrgy della Regione Puglia e con le KETs (tecnologie chiavi Abilitanti), mira a favorire e sostenere il diritto all’Alta Formazione, facilitando le scelte individuali di soggetti meritevoli attraverso l’erogazione di voucher finalizzati alla frequenza di Master Universitari in Italia e all’estero.

Azioni Finanziabili

Il progetto intende concedere voucher formativi a rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione, per la frequenza di:

  • a) Master post-lauream di I o II livello, erogati da Università italiane e straniere, pubbliche e private riconosciute dall’ordinamento nazionale
  • b) Master post lauream accreditati ASFOR o EQUIS o AACSB o riconosciuti da Association of MBAS (AMBA), erogati da Istituti di formazione avanzata sia privati sia pubblici

I Master dovranno rientrare nelle previsioni della Smart Specialization Strategy della Regione Puglia, che individua con priorità i seguenti settori:

  • Aerospazio
  • Sistema Meccanico - meccatronico
  • Sistema della logistica
  • Sistema della Nautica da Diporto
  • Sistema moda-persona
  • Sistema casa (Legno e Arredo)
  • Settore materiali lapidei
  • Agrifood
  • Settore green Economy
  • Settore ICT
  • Industria creativa

Beneficiari

Possono presentare istanza per la concessione del voucher formativo i soggetti nati successivamente alla data del 31/12/1981 che:

  • risultino iscritti nelle liste anagrafiche di uno dei Comuni presenti nel territorio della Regione Puglia da almeno 2 anni oppure, purché nati in uno dei Comuni pugliesi, abbiano trasferito la propria residenza altrove da non più di 5 anni;
  • siano in possesso di diploma di laurea (conseguito secondo le regole del vecchio ordinamento); di laurea triennale o di laurea magistrale (conseguite secondo le regole del nuovo ordinamento).
  • non abbiano già ricevuto, a qualunque titolo, borse di studio post lauream erogate dalla Regione Puglia a valere sulle misure 3.7 e 3.12 del POR Puglia 2000-2006 e non siano stati già assegnatari di borse di studio a vario titolo a valere sull’Asse IV - Capitale Umano del P.O. Puglia 2007/2013;
  • abbiano un reddito familiare non superiore ad euro 30.000 individuato esclusivamente sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) 2017.

Le risorse disponibili per finanziare il presente avviso pubblico ammontano a euro 10.000.000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Audiovisivo, Servizi, ICT, Trasporti, Energia, Agricoltura, Cultura, Alimentare
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Puglia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

La Regione riconosce un voucher formativo a rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione, di importo diverso a seconda della sede di svolgimento della parte di formazione in aula del percorso formativo che si intende frequentare:

  • per i percorsi formativi svolti sul territorio nazionale, l’importo massimo erogabile a rimborso del solo costo di iscrizione è pari ad euro 7.500;
  • per i percorsi formativi svolti all’estero, l’importo massimo erogabile a rimborso del solo costo di iscrizione è pari ad euro 10.000.

Gli importi assegnati saranno erogati, al netto della quota di cofinanziamento calcolata sulla base del valore ISEE 2017, come di seguito indicato:

  • In caso di ISEE 2017 da euro 0 ad euro 10.000 sarà riconosciuto il 100% del costo di iscrizione;
  • In caso di ISEE 2017 da euro 10.000,01 ad euro 20.000 sarà riconosciuto il 90% del costo di iscrizione;
  • In caso di ISEE 2017 da euro 20.000,01 ad euro 30.000 sarà riconosciuto l’80% del costo di iscrizione.

I master devono avere una durata complessiva non inferiore a 1.500 ore.

Tempistica investimento

Le domande devono essere presentate attriverso il sito di Sistema Puglia, responsabile della gestione del bando.

_____________________

Con avviso del 10 agosto 2017 sul sito di Sistema Puglia si comunica che sono stati definiti i termini di apertura e chiusura del bando in oggetto.

Le domande dovranno essere inoltrate in via telematica attraverso la procedura on line Pass Laureati messa a disposizione all'indirizzo www.sistema.puglia.it nella sezione Formazione Professionale. 

La procedura sarà disponibile a partire dalle ore 14 del 5 settembre 2017 alle ore 14 del 31 ottobre 2017.

            

             

                   

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.