Umbria: contributi per giovani coppie, single e famiglie monoparentali per acquisto prima casa 2018

Data chiusura
20 Apr 2018
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 500.000
Soggetto gestore
Regione Umbria

Descrizione

Contributi a favore di giovani coppie, single e famiglie monoparentali per l’acquisto della prima casa.

Con Determinazioni dirigenziali nn. 5760, 5761 e 5762 del 1 giugno 2018, pubblicate sul Bur n. 28 del 13 giugno 2018, sono state approvate le graduatorie delle domande presentate a valere sul bando in oggetto. 

Il bando intende agevolare l’acquisto della prima casa da parte di giovani coppie, nuclei familiari composti da un solo genitore ed almeno un figlio minore, di seguito denominati “monoparentali”, e nuclei familiari composti da una sola persona, di seguito denominati “single”.

Sono destinatari dei contributi:

  • le coppie che, alla data di pubblicazione del bando, sono coniugate o conviventi nel medesimo stato di famiglia anagrafico. Entrambi i componenti la coppia devono avere un'età inferiore ai 40 anni o compiere il 40° anno di età nel 2018;
  • i nuclei familiari monoparentali, ovvero quelli che, alla data di pubblicazione del bando, sono composti anagraficamente da un solo genitore (vedovo/a, separato/a, celibe/nubile) e da uno o più figli minorenni; possono far parte del nucleo familiare anagrafico anche figli maggiorenni, purché disabili, con invalidità pari o superiore al 70%;
  • i single, ovvero i nuclei familiari che, alla data di pubblicazione del bando, sono composti anagraficamente da una sola persona (vedovo/a, separato/a, celibe/nubile), di età superiore a 35 anni o che compia il 35° anno di età nel 2018

requisiti soggettivi che il nucleo familiare deve possedere alla data di pubblicazione del bando sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana o di un Paese che aderisce allҋUnione Europea o di Paesi che non aderiscono all'Unione Europea, in regola con le vigenti norme sull'immigrazione;
  • residenza o attività lavorativa nella Regione Umbria da almeno ventiquattro mesi consecutivi;
  • non titolarità del diritto di proprietà, comproprietà, nuda proprietà, uso, usufrutto o di altro diritto di godimento su alloggi, o quote parti di essi, ovunque ubicati sul territorio nazionale;
  • non aver mai usufruito di altri contributi pubblici, in qualunque forma concessi dallo Stato, dalla Regione o altro Ente pubblico, per l'acquisto o il recupero di una abitazione (sono esclusi i finanziamenti previsti per la ricostruzione a seguito di eventi sismici).

Inoltre:

  • coppie coniugate o conviventi: Il nucleo familiare deve essere titolare di un reddito alla data di pubblicazione del bando e deve avere un ISEE 2016 ricompreso tra € 7.000 ed € 23.500;
  • famiglie monoparentali: Il nucleo familiare deve essere titolare di un reddito alla data di pubblicazione del bando e deve avere un ISEE 2016 ricompreso tra € 6.000 ed € 20.000;
  • single: Il nucleo familiare deve essere titolare di un reddito alla data di pubblicazione del bando e deve avere un ISEE 2016 ricompreso tra € 7.000 ed € 18.000.

Le risorse a disposizione, per un totale di € 500.000, allocate nel cap. 07027 del bilancio regionale, sono così ripartite:

  • coppie coniugate o conviventi € 350.000
  • nuclei familiari monoparentali € 75.000
  • single € 75.000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Umbria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Il contributo corrisponde al 30% del costo dell’alloggio indicato nel contratto d’acquisto, ivi comprese le eventuali pertinenze, fino ad un massimo di: 

  • € 30.000 per le giovani coppie e monoparentali;
  • € 20.000 per i single.

Tempistica investimento

Termini e modalità per l'invio delle domande saranno indicati successivamente. 

______

Con Determinazione dirigenziale n. 2426 del 12 marzo 2018, pubblicata sul Bur n. 12 del 21 marzo 2018, sono stati indicati termini e modalità per l'invio delle domande. 

La domande deve essere trasmessa entro il 20 aprile 2018 per raccomandata con avviso di ricevimento o consegnata a mano presso la Direzione Regionale “Governo del territorio e paesaggio. Protezione civile. Infrastrutture e mobilità”, “Servizio Politiche della casa e Riqualificazione Urbana” , P.zza Partigiani, 1 – 06121 Perugia.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.