Toscana: voucher formativi individuali rivolti ai militari volontari congedandi

Data apertura
05 Apr 2018
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 145.000
Soggetto gestore
Regione Toscana

Descrizione

Avviso pubblico per la concessione di voucher formativi individuali rivolti ai militari volontari congedandi in ferma prefissata, a valere sulla Legge 53/2000.

Con Decreto n. 10408 del 31 maggio 2019, pubblicato sul Bur n. 27 del 3 luglio 2019, sono stati approvati gli impegni per le domande presentate al 30 aprile 2019.

Il bando intende supportare la formazione continua dei militari in relazione a percorsi di miglioramento della sfera professionale, finalizzati all'inserimento lavorativo.

Possono presentare domanda di richiesta di voucher formativo individuale esclusivamente i soggetti in possesso dei seguenti requisiti

  • essere militari volontari in ferma prefissata congedandi VFP1-VFP4-UFP-VSP delle Forze Armate Esercito, Aeronautica e Marina e dei Corpi di Polizia ad ordinamento militare Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, 
  • essere negli ultimi 24 mesi di servizio prima del congedo, 
  • essere in servizio presso le caserme militari toscane.

L'avviso finanzia voucher finalizzati a sostenere la partecipazione a percorsi formativi, con l'obiettivo di agevolarne l'inserimento lavorativo a conclusione del periodo di ferma prefissata.

I voucher possono essere spesi per attività formative erogate dai seguenti soggetti: 

  • Agenzie formative accreditate dalla Regione Toscana ai sensi della DGR 1407/2016;
  • Università e Scuole di alta formazione italiane in possesso del riconoscimento del MIUR;
  • In caso di percorso formativo realizzato fuori Toscana, agenzie formative accreditate dalla Regione di appartenenza.

Sono ammissibili a finanziamento percorsi formativi individuali rispondenti alle esigenze di sviluppo professionale del lavoratore, purché connessi all'occupazione del soggetto richiedente e/o finalizzati al miglioramento della professionalità posseduta e/o finalizzati allo sviluppo di ulteriori capacità e competenze professionali del richiedente. Sono ammissibili esclusivamente percorsi formativi avviati successivamente alla data di scadenza per la presentazione della domanda.

Risorse: euro 145.000, a valere sulla LR 53/2000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Cultura, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Toscana

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Il costo del percorso formativo per il quale si richiede il voucher non deve essere inferiore ad € 200 Iva esclusa e non deve essere superiore ad € 2.500 Iva inclusa.

Tempistica investimento

Le domande di voucher formativo individuale possono essere presentate, a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione sul BURT dell'avviso, con scadenza trimestrale (ultimo giorno del mese), entro e non oltre le ore 23.59 del giorno di scadenza, a decorrere dal 30 aprile 2018 (successive scadenze: 31 luglio 2018, 31 ottobre 2018, ecc..) alla Direzione Istruzione e Formazione - Settore "Programmazione in materia di IeFP, apprendistato, tirocini, formazione continua, territoriale e individuale. Uffici regionali di Grosseto e Livorno” tramite sistema online, collegandosi al seguente indirizzo web: https://web.rete.toscana.it/fse3.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.