Abruzzo: assegnazione Voucher Alta Formazione

Data chiusura
28 Dic 2009
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 1.000.000
Soggetto gestore
Regione Abruzzo

Descrizione

Interventi finalizzati a rafforzare le opportunità di frequenza di percorsi di istruzione universitaria e di alta formazione.

Con Determinazione n. 165 DL/24 del 17 giugno 2010 sono state approvate le graduatorie relative al presente bando.

Il progetto, nell'ambito del POR FSE Abruzzo 2007/2013, mira a favorire e sostenere il diritto all’Alta Formazione, facilitando le scelte individuali di allievi meritevoli attraverso l’erogazione di voucher finalizzati alla frequenza, in Italia e all’estero, di corsi di studio universitari, specializzazioni, master ed altri interventi di elevata valenza professionalizzante.

Sono destinatari dei voucher di cui al presente Avviso pubblico gli studenti iscritti a percorsi di istruzione universitaria ovvero ad attività formative post universitarie, residenti nella Regione Abruzzo e appartenenti a famiglie che hanno un reddito ISEE non superiore a € 30.000 (nella selezione dei destinatari dell’intervento sarà considerato prioritario il possesso di un reddito ISEE inferiore ad € 20.000).

I voucher formativi finanziabili dal presente avviso sono riconducibili alle seguenti due Azioni:

  • Azione A: percorsi formativi svolti in Italia (€ 750.000)
  1. Corsi di specializzazione post universitari: organizzati da Università, da Istituzioni pubbliche e private, quest’ultime solo se accreditate per l’ alta formazione;
  2. Master di II° livello: corsi a carattere di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente, successivi al conseguimento della laurea vecchio ordinamento o specialistica, che rilasciano un titolo di studio accademico definito dal D.M. 270/2004;
  3. Corsi di laurea i cui titoli di studio finali sono: laurea magistrale/specialistica, laurea vecchio ordinamento, titolo di studio legalmente equipollente;
  4. Master di I° livello: corsi a carattere di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente, successivi al conseguimento della laurea triennale o di titoli di studio legalmente equipollenti o, equiparati come titoli accademici e definiti dal D.M. 270/2004;
  5. Corsi di laurea i cui titoli di studio finali sono: laurea, titolo di studio legalmente equipollente.
  • Azione B: percorsi formativi svolti all’estero (€ 250.000)
  1. Master post laurea il cui titolo è stato riconosciuto idoneo in Italia;
  2. Corsi di alta professionalizzazione organizzati da Università, Accademie, altre Istituzioni pubbliche e private di alta formazione il cui titolo è stato riconosciuto idoneo in Italia.

E' disponibile la somma complessiva di € 1.000.000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Tutti
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Abruzzo

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

Il finanziamento pubblico, accordato a ciascun richiedente, concorre alla copertura totale o parziale delle tasse di iscrizione e frequenza, fino ad un massimo di:

  • € 8.000 per l’Azione A,
  • € 12.000 per l’Azione B.

I beneficiari dei voucher di cui al presente bando, non possono fruire di altri finanziamenti erogati da enti pubblici o privati per le stesse attività.

Tempistica investimento

La domanda dovrà essere inoltrata entro il termine perentorio di scadenza 28 dicembre 2009.

Per entrambe le Azioni di cui in Descrizione sono riconosciute e quindi ammissibili esclusivamente le tasse di iscrizione e frequenza pagate tra il 01/10/2008 ed il 05/11/2009 da studenti residenti nella Regione Abruzzo.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.