INPS: bando di concorso Estate INPSieme Senior 2019

Data apertura
28 Feb 2019
Data chiusura
25 Mar 2019
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
INPS

Descrizione

Bando di concorso Estate INPSieme Senior per l’assegnazione di contributi per soggiorni in Italia e all’estero nei mesi di luglio, agosto e settembre 2019.

Il bando di concorso è finalizzato ad offrire a pensionati, loro coniugi/uniti civilmente e figli disabili conviventi la possibilità di fruire di soggiorni estivi in Italia e all’estero, nei mesi di luglio, agosto e settembre 2019.

In particolare il bando è rivolto:

  • per la Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali:
    - ai pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, loro coniugi e figli conviventi disabili;
    - ai pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, loro coniugi e figli conviventi disabili;
  • per la Gestione Fondo Ipost:
    - ai pensionati della Gestione Fondo IPOST, loro coniugi e figli conviventi disabili.

L’Inps riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un pacchetto turistico riferito ad un soggiorno in Italia o all’estero, nelle mensilità suindicate, organizzato e fornito da soggetti terzi che operano nel settore turistico (tour operator e agenzie di viaggio) scelti dal richiedente la prestazione.

I soggiorni hanno lo scopo di offrire al pensionato percorsi per la valorizzazione e la conservazione dell’autosufficienza, per la socializzazione anche in favore di soggetti non autosufficienti.

Il pacchetto dovrà comprendere, pertanto, le spese di alloggio presso strutture turistiche ricettive, di vitto durante tutto il soggiorno, comprese le festività, eventuali spese di viaggio comprese nel pacchetto, spese per la partecipazione ad un corso a tema, eventuali spese connesse a gite, escursioni, attività sportive, attività ludico-ricreative e quant’altro previsto nel pacchetto medesimo, nonché le previste coperture assicurative.

I soggiorni dovranno, inoltre, prevedere la frequenza obbligatoria di un corso a tema finalizzato alla acquisizione di conoscenze da scegliere tra i seguenti settori di attività:

  • a) Arte culinaria. Il soggiorno deve prevedere l’organizzazione e la frequenza di un corso di cucina e/o pasticceria per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • b) Arte. Il soggiorno deve prevedere l’organizzazione e la frequenza di un corsi d’arte (disegno e/o pittura, musica, arte in generale) per un minimo di n. 10 ore settimanali. Le lezioni possono essere realizzate mediante visite guidate presso musei.
  • c) Informatica. Il soggiorno deve prevedere l’organizzazione e la frequenza di un corso di alfabetizzazione informatica e/o utilizzo di pacchetti applicativi per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • d) Attività motorie. Il soggiorno deve prevedere l’organizzazione e la frequenza di un corso di ginnastica dolce o attività motoria assistita adeguata all’età per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • e) Attività ludico/ricreative. Il soggiorno deve prevedere l’organizzazione e la frequenza di tornei di scacchi e/o dama e/o giochi di carte e/o giochi da tavola per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • f) Ballo. Il soggiorno deve prevedere l’organizzazione e la frequenza di un corso di balli di sala e/o di gruppo per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • g) Misto. Il soggiorno deve essere incentrato su due dei temi elencati nel presente comma, prevedendo un minimo di 5 ore settimanali per attività relative ad un tema e 5 ore settimanali all’altro.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Nazione:
  • Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L’Inps riconosce n. 3.850 contributi, distinti per Gestione di appartenenza del titolare del diritto ed in relazione alla durata del soggiorno:

Fondo Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali/Gestione dipendenti pubblici

  • otto giorni/sette notti in Italia o all’estero: n. 1000 contributi;
  • quindici giorni/quattordici notti in Italia o all’estero: n. 2000 contributi;

Gestione Fondo Ipost

  • otto giorni/sette notti in Italia o all’estero: n. 250 contributi;
  • quindici giorni/quattordici notti in Italia o all’estero: n. 600 contributi.

L’importo massimo di ciascun contributo è di:

  • €. 800 per il contributo riferito ad un soggiorno in Italia o all’estero di durata pari a otto giorni/sette notti;
  • €. 1.400 per il contributo riferito al soggiorno in Italia o all’estero di durata pari a quindici giorni /quattordici notti.

Tempistica investimento

La domanda deve essere trasmessa dal richiedente la prestazione a decorrere dalle ore 12,00 del 28 febbraio 2019 e non oltre le ore 12,00 del 25 marzo 2019.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.