Puglia: Bando Ritorno al futuro - Ricerca

Data chiusura
18 Dic 2009
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 17.000.000
Soggetto gestore
Regione Puglia

Descrizione

Avviso Pubblico Ritorno al Futuro - Ricerca, in attuazione del POR Puglia 2007/2013 FSE, Asse IV Capitale Umano per potenziare il sistema regionale della ricerca attraverso un’azione di sostegno a favore dei giovani che intendono sviluppare le competenze necessarie per intraprendere l’attività di ricerca attraverso la frequenza di corsi al termine dei quali si consegua il titolo di “dottore di ricerca” ex L. n. 210/1998 e successive modificazioni ed attuazioni.
 
Con Determinazione dirigenziale del 15 marzo 2010 n. 489, pubblicata sul  BUR n. 52 del 18 marzo 2010,  è stata integrata le graduatoria, nonchè rettificata  l'anagrafica, di cui alla D.D. n. 436 del 03 marzo 2010.
Possono presentare domanda di finanziamento alla borsa di studio coloro che, alla data di pubblicazione del presente avviso:
  • stiano svolgendo un corso per il conseguimento del titolo di dottore di ricerca e non abbiano ancora discusso la tesi finale;
  • risultino domiciliati in uno dei comuni presenti nel territorio della regione Puglia;
  • non abbiano usufruito di nessun finanziamento pubblico o privato per la frequenza e/o iscrizione al corso (ad eccezione di quelli erogati ex D.G.R. n. 2154 del 11/12/2007);
  • non abbiano già ricevuto, a qualunque titolo, borse di studio post lauream erogate dalla Regione Puglia a valere sulla misura 3.12 del POR Puglia 2000-2006 (ad eccezione di quelli erogati ex D.G.R. n. 2154 del 11/12/2007).
Gli interventi di cui al presente avviso, a titolarità regionale ai sensi della L.R. n. 15/2002 e s.m.i., sono finanziati con le risorse del Programma Operativo Regionale PUGLIA per il Fondo Sociale Europeo 2007/2013 – Obiettivo 1 Convergenza, Asse IV – Capitale Umano, per un importo complessivo di € 17.000.000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Cultura, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Ricerca, Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Puglia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse
L’azione intende concedere borse di studio per incentivare la frequenza di corsi, attivati dalle Università pugliesi pubbliche e private riconosciute dall’ordinamento nazionale, per il conseguimento del titolo di dottore di ricerca.
La borsa di studio, pena la revoca dell’intero finanziamento riconosciuto, non può essere cumulata con altri contributi concessi, a qualsiasi titolo, da amministrazioni pubbliche, compresa l’Università, per la frequenza del corso di dottorato di ricerca per il quale si richiede il contributo a valere sul presente avviso.
Il finanziamento è ripartito secondo le seguenti percentuali:
  • 50% a carico del F.S.E.
  • 40% a carico del Fondo di Rotazione di cui all’art. 5 della Legge n. 183/87, quale contributo pubblico nazionale.
  • 10% a carico del bilancio regionale.
La Regione riconosce una borsa di studio, onnicomprensiva, al lordo delle ritenute fiscali e contributive, per un importo di euro 40.915. Tale importo è quantificato in complessivi euro 27.277 nell’ipotesi in cui il destinatario del finanziamento abbia ricevuto il contributo ex D.G.R. n. 2154 del 11/12/2007.
Per ciascun anno di svolgimento del corso per il conseguimento del titolo di dottore di ricerca, il borsista non deve percepire un reddito personale complessivo lordo superiore ad euro 12.000 per ciascun anno svolgimento del corso.

Tempistica investimento

Il plico, contenente l’istanza di candidatura e la documentazione prescritta e di seguito indicata, deve essere consegnato, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 18 dicembre 2009.

Il plico deve essere trasmesso esclusivamente, pena l’inammissibilità dell’istanza di candidatura, secondo le modalità di seguito riportate:
  • a mano presso gli uffici del Servizio Formazione Professionale;
  • oppure tramite corriere espresso (farà fede la data di spedizione) al seguente indirizzo:
    REGIONE PUGLIA
    Servizio Formazione Professionale
    Via Corigliano 1 - Zona Industriale
    70132 BARI

Non saranno prese in considerazione le candidature inviate con altri mezzi di spedizione (raccomandata a/r, posta prioritaria, etc...).

La consegna del plico oltre il termine previsto e sopra indicato comporta la “dichiarazione di irricevibilità” dello stesso ai fini della graduatoria.

Il plico deve riportare, esternamente, i seguenti riferimenti:

  • COGNOME – NOME – RESIDENZA DEL CANDIDATO
  • DICITURA: POR PUGLIA per il F.S.E. 2007/2013 Obiettivo 1 – Convergenza - Asse IV - Capitale Umano Avviso n. 17/2009 - RITORNO AL FUTURO RICERCA.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.