INPS: bando Long Term Care – LTC 2019

Data apertura
04 Apr 2019
Data chiusura
30 Apr 2019
Agevolazione
Nazionale
Soggetto gestore
INPS

Descrizione

Bando di concorso Long Term Care – LTC 2019, finalizzato al riconoscimento di contributi per ricoveri presso residenze sanitarie assistenziali.

Il Bando di Concorso “Long Term Care – LTC 2019” è finalizzato al riconoscimento di 950 contributi a carico della Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e 15 contributi a carico della Gestione speciale di previdenza Gruppo Poste Italiane S.p.A.

Il contributo è riconosciuto a favore dei soggetti affetti da patologie che necessitano di cure continuative di lungo periodo, ricoverati a pagamento presso Residenze Sanitarie Assistenziali. Il contributo non è previsto per il soggiorno in strutture per ospiti parzialmente autosufficienti che necessitino di un’assistenza medica non continua e per il ricovero presso centri diurni.

Il titolare del diritto è individuato tra i seguenti soggetti:

  • a) il dipendente e il pensionato della Pubblica amministrazione iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • b) il pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • c) il dipendente e il pensionato iscritto alla Gestione Fondo Ipost.

I beneficiari, ovvero coloro che risultino destinatari del contributo, possono essere individuati nei titolari del diritto, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi, nei loro coniugi, per i quali non sia intervenuta sentenza di separazione, nei parenti e affini di primo grado anche non conviventi, nei soggetti legati da unione civile e i conviventi ex lege n. 76 del 2016, nei fratelli o nelle sorelle del titolare, se questi ne è tutore o curatore.

Possono, altresì, beneficiare degli interventi i minori orfani del titolare del diritto. Sono equiparati ai figli, i giovani minori affidati al titolare in virtù di affidamento familiare, così come disciplinato dalla legge n. 184/1983 modificata dalla legge 149/2001, disposto dal servizio sociale territoriale e omologato dal Giudice tutelare, o affidamento giudiziale disposto in via autoritativa con provvedimento del Tribunale per i minorenni o, infine, affidamento preadottivo disposto dal Giudice.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Nazione:
  • Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Il contributo è riconosciuto nella misura massima di Euro 1.800,00 mensili per un totale di 36 rate mensili.

La prestazione è riconosciuta a decorrere dal 1° luglio 2019 fino al 30 giugno 2022 ed è incompatibile con i benefici di cui al Bando Home Care Premium. 

Tempistica investimento

La domanda deve essere trasmessa dal beneficiario o dal soggetto delegato a decorrere dalle ore 12.00 dal 4 aprile 2019 e non oltre le ore 12.00 del 30 aprile 2019.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.