Molise: Voucher per la partecipazione a percorsi di ITS - Annualita' 2019-2020 e 2020-2021

Data apertura
20 Dic 2019
Data chiusura
25 Feb 2020
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 150.000
Soggetto gestore
Regione Molise

Descrizione

Avviso pubblico per il finanziamento di voucher per la partecipazione a percorsi di ITS (Annualità formative 2019/2020 - 2020/2021).

Con Determinazione n. 2846 del 5 giugno 2020, pubblicata sul BUR n. 56 del 16 giugno 2020, sono stati approvati gli elenchi delle domande ammissibili e non ammissibili a valere sul bando in oggetto. 

La Regione Molise intende avviare una delle azioni - Asse 1 bis “Strumenti per incentivare l’accesso ai corsi ITS” - previste dal Piano di Attuazione Regionale del Programma Operativo Nazionale, con l’obiettivo di elevare il tasso di partecipazione di giovani al segmento terziario dell’istruzione e della formazione al fine di consentire l’acquisizione di competenze specifiche ad alto assorbimento occupazionale nei settori produttivi.

La Regione, in conformità a quanto previsto dal PON IOG, intende far fronte in modo organico e unitario all’emergenza della disoccupazione giovanile, prevedendo percorsi di inserimento nel mercato del lavoro, preceduti da misure di rafforzamento delle competenze. L’azione “Strumenti per incentivare l’accesso ai corsi ITS”, in coerenza con quanto previsto dal Piano Nazionale Industria 4.0., mira a rafforzare l’istruzione tecnica terziaria, come volano per la formazione di tecnici superiori in aree strategiche per lo sviluppo economico del Paese.

Soggetti beneficiari 

Possono presentare istanza per la concessione di voucher per il rimborso delle spese, riferite alla tipologia di azione, coloro che abbiano i seguenti requisiti:

  • essere residente nella Regione Molise
  • essere inoccupato o disoccupato ai sensi del combinato disposto dell’art. 19 del D.lgs. n. 150/2015 e dell’art. 4, co, 15-quater del d.l. n. 4/2019 (circolare ANPAL n. 1/2019)
  • essere iscritti ad un percorso ITS della Regione Molise o di altre Regioni
  • avere un’età massima di 35 anni

Interventi ammissibili

Sono previste 3 tipologie di intervento:

  • Azione 1 (€ 50.000) - contributo finanziario, a copertura intera o parziale dei costi sostenuti per l’iscrizione ai percorsi di Istruzione Tecnica Superiore e per il conseguimento delle relative certificazioni, sia della Regione Molise che di altre Regioni
  • Azione 2 (€ 60.000) - contributo finanziario a copertura totale delle spese sostenute dal giovane per il viaggio, alloggio e vitto e per la frequenza dei corsi in una Regione, ovvero Comune, diversa dalla propria di residenza
  • Azione 3 (€ 40.000) - contributo finanziario a copertura totale per la spesa sostenuta per stage o tirocini curriculare

Le attività formative devono concludersi con il rilascio del titolo (attestato finale), fatta salva la possibilità di proroghe limitate e motivate, oggettivamente non dipendenti dalla volontà del soggetto beneficiario.

Il riconoscimento del voucher è subordinato alla frequenza di almeno l’80% del percorso formativo prescelto e al conseguimento del titolo.

Le risorse disponibili sono pari a € 150.000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Turismo, Commercio, Costruzioni, Audiovisivo, Servizi, ICT, Trasporti, Energia, Agricoltura, Sanità, Cultura, Sociale - No Profit - Altro, Farmaceutico, Alimentare
Finalita'
Sviluppo, Formazione, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Molise

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Le risorse stanziate sono così ripartite:

  • Azione 1 (€ 50.000) - a.a. 2019/20: € 25.000 - a.a.2020/21: € 25.000
  • Azione 2 (€ 60.000) - a.a. 2019/20: € 30.000 - a.a.2020/21: € 30.000
  • Azione 3 (€ 40.000) - a.a. 2019/20: € 20.000 - a.a.2020/21: € 20.000

Entità del contributo

  • Azione 1 - Importo massimo di € 1.000
  • Azione 2 - Ammontare massimo sarà parametrato ai costi previsti dal Regolamento Delegato (UE) 2017/90 della Commissione del 31 ottobre 2016
  • Azione 3 -  Secondo i parametri di cui alla normativa del Programma Garanzia Giovani

Tempistica investimento

La domanda di voucher dovrà essere trasmessa entro il 30° giorno dalla pubblicazione del bando sul BUR (BUR n. 52 del 20.12.2019).

La scadenza è fissata al 18 gennaio 2020.

_______________

Con Determinazione n. 80 del 15 gennaio 2020, pubblicata sul BUR n. 5 del 1° febbraio 2020, sono stati prorogati i termini per la presentazione delle candidature a valere sul bando in oggetto. 

La scadenza è fissata al 10 febbraio 2020.

_________________

Con Determinazione n. 498 del 10 febbraio 2020, pubblicata sul BUR n. 6 del 15 febbraio 2020, sono stati ulteriormente prorogati i termini per la presentazione delle istanze di contributo a valere sul bando in oggetto. La scadenza è fissata al 25 febbraio 2020. 

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.