CCIAA Perugia: Premio giornalistico internazionale "Raccontami l'Umbria" - edizione 2020

Data chiusura
11 Feb 2020
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 11.000
Soggetto gestore
CCIAA Perugia

Descrizione

Avviso pubblico per partecipare alla undicesima edizione del premio giornalistico internazionale “Raccontami l’Umbria - Stories on Umbria”, anno 2020.

Il concorso è riservato agli articoli che abbiano trattato le eccellenze artistico-culturali ambientali e il sistema economico-produttivo di qualità della regione, contribuendo a dare visibilità in Italia e nel mondo all’Umbria e al suo territorio e a valorizzare le migliori produzioni del sistema d’impresa umbro.

Il premio è articolato in tre distinte sezioni:

Turismo, Ambiente e Cultura

Articoli foto-giornalistici pubblicati su quotidiani o periodici, anche on line, nazionali o internazionali, fra il 1° gennaio 2019 e il 10 febbraio 2020, che abbiano trattato prevalentemente del patrimonio turistico, paesaggistico, ambientale e culturale dell’Umbria. Gli articoli dovranno essere inviati unitamente ad una copia del quotidiano o del periodico in cui sono stati pubblicati (in alternativa, per l’invio e-mail, potrà essere allegata copia del quotidiano o del periodico in formato digitale);

Umbria del Gusto

Articoli foto-giornalistici pubblicati su quotidiani o periodici, anche on line, nazionali o internazionali, fra il 1° gennaio 2019 e il 10 febbraio 2020, che abbiano trattato delle produzioni enogastronomiche tipiche e di qualità dell’Umbria. Gli articoli dovranno essere inviati unitamente ad una copia del quotidiano o del periodico in cui sono stati pubblicati (in alternativa, per l’invio e-mail, potrà essere allegata copia del quotidiano o del periodico in formato digitale).

Video

Servizi audiovisivi andati in onda fra il 1° gennaio 2019 e il 10 febbraio 2020, su televisioni nazionali o satellitari, o su canali web, che abbiano trattato dell’Umbria e del suo territorio. I servizi dovranno essere accompagnati dalla sinossi in lingua italiana o, in alternativa, in lingua inglese.

A queste tre sezioni si aggiunge il Premio Scuole di giornalismo, riservato a servizi video realizzati dagli allievi delle scuole di giornalismo italiane, riconosciute dal Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Giornalisti, che siano andati in onda fra il fra il 1° gennaio 2019 e il 10 febbraio 2020, su televisioni nazionali o satellitari, o su canali web.

La Commissione potrà conferire, inoltre, il Premio della Giuria a una candidatura risultata particolarmente meritevole fra le tre principali sezioni di concorso.

Gli articoli e i servizi in concorso verranno valutati in base alle singole categorie e con i seguenti criteri generali:

  • capacità di coniugare i temi del territorio e dell’impresa, con particolare riguardo alle migliori produzioni del sistema d’impresa umbro; 
  • originalità delle tematiche proposte; 
  • ricchezza delle informazioni.

L'undicesima edizione di Raccontami l’Umbria si concluderà nel mese di aprile 2020 con la cerimonia di premiazione dei vincitori, che si terrà a Perugia nel corso della XIV edizione del Festival Internazionale del Giornalismo  (1 - 5 aprile 2020).

Budget: 11.000 euro.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Turismo, Commercio, Costruzioni, Audiovisivo, Servizi, ICT, Trasporti, Energia, Sanità, Cultura, Farmaceutico, Alimentare
Finalita'
Sviluppo, Tutela Ambientale, Promozione
Ubicazione Investimento
Provincia:
  • Perugia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

Sezioni di concorso:

  • Sezione turismo, ambiente e cultura - € 2.500
  • Sezione Umbria del Gusto - € 2.500
  • Sezione video - € 2.500
  • Premio “Scuole di giornalismo” - € 1.000
  • Premio della Giuria - € 2.500

Tempistica investimento

Gli articoli e i servizi audiovisivi candidati dovranno pervenire, accompagnati dalla scheda di partecipazione debitamente compilata e sottoscritta, entro l'11 febbraio 2020, alla segreteria organizzativa del concorso. 

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.