Toscana: indennita' ai tirocinanti e ai praticanti i cui tirocini sono sospesi per le misure di contenimento dell’Emergenza Covid-19

Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 30.000
Soggetto gestore
Regione Toscana

Descrizione

Elementi essenziali per l’emanazione dell’avviso per la concessione di una indennità straordinaria FSE ai tirocinanti e ai praticanti i cui tirocini sono sospesi per effetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Con Decreto n. 21672 del 28 dicembre 2020, pubblicato sul Bur n. 2 del 13 gennaio 2021, è stata approvata la chiusura del bando ed è stata approvata una nuova versione del bando stesso. 

L’intervento costituisce una misura straordinaria con la finalità di mitigare gli effetti economici negativi causati dalla mancata corresponsione del rimborso spese mensile durante il periodo di sospensione.

I destinatari sono soggetti che svolgono:

  • Tirocini non curriculari presso soggetti privati o enti pubblici ospitanti 
  • Tirocini obbligatori e non obbligatori presso professionisti, soggetti privati o enti pubblici ospitanti, al fine di accedere alle professioni ordinistiche

Ai fini dell’ammissibilità all’indennità il tirocinante deve:

  • A) essere inattivo o disoccupato;
  • B) svolgere un tirocinio (non curriculare o per l’accesso alle professioni) in Toscana presso la sede del soggetto ospitante (professionista, soggetto privato o ente pubblico) oggetto di sospensione a causa dell’emergenza Covid-19;
  • C) aver svolto un tirocinio (non curriculare o per l’accesso alle professioni) in Toscana presso la sede del soggetto ospitante (professionista, soggetto privato o ente pubblico) che sia stato sospeso a causa dell’emergenza Covid-19 e che sia terminato durante la fase di sospensione.

Ai fini dell’ammissibilità all’indennità il tirocinio deve inoltre:

  • A) in caso di tirocinio in corso: essere stato sospeso per un periodo superiore a 15 giorni;
  • B)in caso di tirocinio concluso: avere data di fine tirocinio nel periodo di sospensione per emergenza Covid-19; essere stato sospeso per un periodo superiore a 15 giorni prima della data di fine tirocinio.

Risorse: Euro 1.884.000

____________

Con Decreto n. 21672 del 28 dicembre 2020, pubblicato sul Bur n. 2 del 13 gennaio 2021, è stata approvata la chiusura del bando ed è stata approvata una nuova versione del bando stesso. 

destinatari sono soggetti che svolgono:

  • Tirocini non curriculari presso soggetti privati o enti pubblici ospitanti 
  • Tirocini obbligatori e non obbligatori presso professionisti, soggetti privati o enti pubblici ospitanti, al fine di accedere alle professioni ordinistiche

Ai fini dell’ammissibilità all’indennità il tirocinante deve:

  • A) essere inattivo o disoccupato;
  • B) svolgere un tirocinio (non curriculare o per l’accesso alle professioni) in Toscana presso la sede del soggetto ospitante (professionista, soggetto privato o ente pubblico) oggetto di sospensione a causa dell’emergenza Covid-19;
  • C) aver svolto un tirocinio (non curriculare o per l’accesso alle professioni) in Toscana presso la sede del soggetto ospitante (professionista, soggetto privato o ente pubblico) che sia stato sospeso a causa dell’emergenza Covid-19 e che sia terminato durante la fase di sospensione.

Ai fini dell’ammissibilità all’indennità il tirocinio deve inoltre:

  • A) in caso di tirocinio in corso: essere stato sospeso per un periodo superiore a 15 giorni;
  • B)in caso di tirocinio concluso: avere data di fine tirocinio nel periodo di sospensione per emergenza Covid-19; essere stato sospeso per un periodo superiore a 15 giorni prima della data di fine tirocinio.

Risorse: 30.000 euro

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Toscana

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L’indennità, nei limiti delle risorse disponibili, è di € 433,80 mensili.

____________

Con Decreto n. 21672 del 28 dicembre 2020, pubblicato sul Bur n. 2 del 13 gennaio 2021, è stata approvata la chiusura del bando ed è stata approvata una nuova versione del bando stesso. 

L’indennità, nei limiti delle risorse disponibili, è determinata su base mensile ed erogata per un massimo di due mesi, come segue: 

  • per periodi di sospensione superiori a 15 gg (di calendario) e fino a 45 gg (di calendario): € 433,80
  • per periodi di sospensione superiori a 46 gg (di calendario): € 867,60

Tempistica investimento

Con Decreto n. 7198 del 19 maggio 2020 è stato approvato il bando e sono stati indicati i termini per la presentazione delle domande. 

La domanda di contributo può essere attraverso la modalità "a sportello" tramite sistema on-line collegandosi all'indirizzo web https://web.rete.toscana.it/fse3

____________

Con Decreto n. 21672 del 28 dicembre 2020, pubblicato sul Bur n. 2 del 13 gennaio 2021, è stata approvata la chiusura del bando ed è stata approvata una nuova versione del bando stesso. 

La domanda di contributo può essere attraverso la modalità "a sportello" tramite sistema on-line collegandosi all'indirizzo web https://web.rete.toscana.it/fse3

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.