Liguria: terza edizione del voucher nido - POR FSE 2014-2020

Data apertura
01 Set 2020
Data chiusura
31 Mag 2021
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2.500.000
Soggetto gestore
Regione Liguria

Descrizione

Terza edizione del bando rivolto alle famiglie residenti in Liguria per accedere al voucher nido di inclusione presso servizi socioeducativi per la prima infanzia pubblici e/o privati accreditati (o in attesa di accreditamento a seguito di presentazione della domanda)/parificati della regione Liguria. Il bando è a valere sull'Asse II del POR FSE 2014-2020.

Le finalità previste dalla misura di cui sopra sono:

  • consentire ai genitori – particolarmente alle madri – di mantenere o migliorare la propria condizione lavorativa o di avere il tempo di intraprendere percorsi di formazione professionale, di istruzione o di inserimento/reinserimento lavorativo;
  • alleggerire le famiglie a basso reddito relativamente alle spese connesse alla frequenza dei servizi socioeducativi per la prima infanzia, favorendo la possibilità, per i componenti disoccupati e/o inattivi di tali nuclei, di reintrodursi nel circuito lavorativo;
  • incrementare il numero di bambini che potrà avere accesso ai servizi socioeducativi per la prima infanzia, al fine di fornire ai piccoli opportunità di crescita ulteriori e diversificate rispetto a quelle della famiglia.

Possono accedere al voucher i nuclei familiari in situazione di disagio economico con ISEE minorenne non superiore a euro 20.000 in possesso dei seguenti ulteriori indispensabili requisiti:

  • essere residenti in un Comune della Liguria;
  • avere uno o più figli in età utile per la frequenza di servizi per la prima infanzia (ovvero servizi per bambini dai tre mesi ai trentasei mesi) nell’anno educativo 2020/2021 e avere già affettuato l'iscrizione in uno dei seguenti servizi socioeducativi per la prima infanzia pubblici e/o privati accreditati (o in attesa di accreditamento a seguito di presentazione della domanda)/parificati della regione Liguria: nidi d'infanzia, centri bambine e bambini, servizi educativi domiciliari, sezioni primavera.

Il bando ha una dotazione di 2.500.000 euro.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Liguria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L’importo del voucher è fissato in:

  • euro 200 mensili per i nuclei familiari con ISEE minorenne fino a euro 10.000
  • euro 100 mensili per i nuclei familiari con ISEE minorenne maggiore di euro 10.000 e non superiore a 20.000

L’importo massimo che può essere riconosciuto a ciascun nucleo familiare è pari a:

  • euro 2.000 per i nuclei familiari con ISEE minorenne fino a euro 10.000 (euro 200 mensili per dieci mesi di frequenza)
  • euro 1.000 per i nuclei familiari con ISEE minorenne maggiore di euro 10.000 e non superiore a euro 20.000 (euro 100 mensili per dieci mesi di frequenza)

per ogni figlio per il quale si è presentata – con esito positivo - domanda di accesso al voucher.

Tempistica investimento

La domanda va presentata sul sito di FILSE dalla data del 1° settembre 2020 sino alla data del 31 maggio 2021 e verranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.