Mibact: contributo per l’educazione musicale

Data apertura
15 Mar 2021
Data chiusura
30 Apr 2021
Agevolazione
Nazionale
Stanziamento
€ 10.000.000
Soggetto gestore
Ministero dei Beni e delle attività culturali

Descrizione

Avviso pubblico per l’erogazione del contributo per l’educazione musicale di cui all’art. 105-ter del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77.

In data 6 aprile 2021 sono stati prorogati i termini per la presentazione della domanda.

Per l’anno 2020, ai nuclei familiari con indicatore della situazione economica equivalente in corso di validità, ordinario o corrente, ai sensi dell’articolo 9 del regolamento di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 5 dicembre 2013, n. 159, non superiore a 30.000 euro, è riconosciuto un contributo per le spese sostenute per la frequenza delle lezioni di musica dei figli minori di anni sedici già iscritti alla data del 23 febbraio 2020 a scuole di musica iscritte nei relativi registri regionali nonché per la frequenza di cori, bande e scuole di musica riconosciuti da una pubblica amministrazione.

Il contributo può essere richiesto per una sola volta da ciascun nucleo familiare ed è riconosciuto a condizione che la spesa sia effettuata con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241.

I contributi sono riconosciuti nel limite di spesa di 10.000.000 di euro per l’anno 2020.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Cultura, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Nazione:
  • Italy

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Il contributo è riconosciuto nella misura di 200 euro per ciascun beneficiario, seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande e fino a esaurimento dell’importo stanziato.

Tempistica investimento

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata in via telematica a partire del 15 marzo 2021 ed entro le ore 12.00 del 15 aprile 2021.

__________________________

In data 6 aprile 2021 sono stati prorogati fino al 30 aprile 2021 ore 12,00 i termini per la presentazione della domanda.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.