Toscana: borse di formazione professionale

Data chiusura
24 Lug 2010
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Toscana

Descrizione

Bando finalizzato all’assegnazione di borse di formazione professionale "Mario Olla" per giovani di origine toscana residenti all’estero per attività formative tramite tirocini in aziende presenti nel territorio della Regione Toscana.

Il programma della borsa di formazione professionale, che indicativamente si svolgerà a partire da ottobre 2010, prevede:

  • 1 mese di corso di approfondimento della conoscenza della lingua italiana. In questo periodo verrà svolto anche il programma culturale ed un primo riscontro tra le aspettative dello stagista e l’azienda individuata per lo stage ;
  • 3 mesi di tirocinio formativo presso piccole e medie imprese tradizionali dell’economia toscana, con l’obiettivo di offrire ai borsisti le competenze necessarie per perfezionare ed arricchire la propria esperienza professionale.

Il programma prevede la formulazione di un piano formativo individuale per ogni borsista in cui indicare le competenze pratiche e le competenze teoriche che saranno acquisite durante la borsa di formazione professionale nelle aziende.

I settori individuati per l’anno 2010 sono:

  • design per l’abbigliamento;
  • oreficeria e lavorazione pietre dure;
  • lavorazione della ceramica;
  • falegnameria e restauro del legno;
  • restauro pittura su tela e su tavola;
  • lavorazione artistica del marmo;
  • ristorazione (professioni di gelataio, cuoco, pasticciere);
  • architettura, ingegneria e restauro architettonico;
  • grafica pubblicitaria.

Possono partecipare al concorso coloro che:

  1. siano in grado di dimostrare interesse ed attitudine nonché una conoscenza generale della materia oggetto della borsa di formazione professionale mediante curriculum vitae che dimostri gli studi e le attività professionali svolte;
  2. siano di origine toscana residenti all’ estero;
  3. siano di età dai 18 ai 32 anni;
  4. non svolgono un’attività lavorativa come dipendenti pubblici;
  5. abbiano conoscenza base della lingua italiana, confermata con dichiarazione scritta del Presidente della Associazione dei toscani all’estero del la propria area o in assenza dal Coordinatore continentale, da allegare alla domanda di partecipazione;
  6. non abbiano già partecipato alle precedenti edizioni della borsa di formazione professionale.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Turismo, Costruzioni, Servizi, Cultura, Alimentare
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Toscana

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

La borsa di formazione professionale , della durata di 4 mesi, coprirà le spese relative al soggiorno (vitto e alloggio), ai trasferimenti quotidiani e le spese di assicurazione.

Per le spese di viaggio sarà rimborsato il 50% del costo del biglietto di andata e ritorno finalizzato alla borsa di formazione professionale.

Tempistica investimento

La domanda di ammissione al concorso indirizzata al Presidente della Giunta Regionale dovrà essere spedita a mezzo posta raccomandata A/R (o strumento postale similare disponibile nello stato estero di residenza) entro il 24 luglio 2010 al seguente indirizzo:

Regione Toscana
Settore Attività Internazionali - Ufficio dei Toscani all’Estero
Piazza Unità Italiana, 1 – 50123, Firenze

La domanda dovrà essere anticipata senza gli allegati entro le ore 13.00 della stessa data via fax (+39 055 438 4130).

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.