Basilicata: voucher per il Catalogo regionale di alta formazione

Data chiusura
02 Nov 2010
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 15.650.000
Soggetto gestore
Regione Basilicata

Descrizione

Bando finalizzato a favorire la crescita delle competenze professionali e rafforzare le condizioni di occupabilità delle persone laureate in cerca di occupazione.

Con Determinazione Dirigenziale 24 gennaio 2011 n. 20, presente nel BUR n. 4 del 01-02-2011, sono state approvate le graduatorie degli ammessi e finanziabili, degli ammessi e non finanziabili e l'elenco dei non ammessi.

L'intervento consiste nella concessione di voucher per la partecipazione ai percorsi di Alta Formazione, presenti nel Catalogo Regionale di Alta Formazione istituito a seguito della DGR n. 402/08.

I percorsi formativi ai quali è possibile iscriversi per poter chiedere l’assegnazione del voucher sono tassativamente quelli relativi alla prima edizione del Catalogo Regionale di Alta Formazione della Regione Basilicata, validati con Determinazione Dirigenziale n. 399 del 9 aprile 2010, pubblicato sul BUR n. 18 del 16/04/2010, e resi disponibili sul sito ufficiale della Regione Basilicata.

Destinatari

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere disoccupati o inoccupati secondo la normativa vigente. Tale condizione deve sussistere al momento della presentazione della domanda di partecipazione al corso di alta formazione e deve conservarsi per tutta la durata del corso;
  • essere residenti in Basilicata, o rientrare nelle categorie di cui alla Legge Regionale n.16 del 3 maggio 2002 (lucani emigrati all’estero) alla data di iscrizione al corso di Alta Formazione;
  • essere in possesso di un titolo di laurea al momento dell’iscrizione al corso di alta formazione. Per “ titolo di laurea” si intende: diploma di laurea vecchio ordinamento, laurea triennale, laurea specialistica/magistrale, titolo equipollente rilasciato da Università straniere.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Turismo, Commercio, Costruzioni, Audiovisivo, Servizi, ICT, Bancario - Assicurativo, Trasporti, Energia, Agricoltura, Sanità, Cultura, Farmaceutico, Alimentare
Finalita'
Formazione, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Basilicata

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

L’entità massima concedibile del voucher non può superare euro 10.800.

Il voucher è interamente riconosciuto al beneficiario a condizione che abbia frequentato almeno il 70% delle ore complessive previste.

Al di sotto del 70% l’entità del voucher è commisurato proporzionalmente alle ore di effettiva frequenza.

Contributo per le spese di soggiorno

Al fine di rimuovere gli ostacoli alla partecipazione delle persone residenti in località diverse da quella di svolgimento dei percorsi di Alta Formazione, la Regione concede, inoltre, un contributo forfetario per spese di soggiorno fino ad un massimo di 200 giorni di frequenza, così ripartito:

  • euro 30 per ogni giornata di effettiva frequenza per coloro che risiedono in località, la cui distanza è superiore a 100 km dalla sede di svolgimento del corso di alta formazione;
  • euro 20 per ogni giornata di effettiva frequenza per coloro che risiedono in località, la cui distanza è compresa tra 50 e 100 km dalla sede di svolgimento del corso di alta formazione;
  • euro 10 per ogni giornata di effettiva frequenza per coloro che risiedono in località, la cui distanza sia inferiore a 50 km dalla sede di svolgimento del corso di alta formazione;
  • per i residenti nel luogo di svolgimento del corso di alta formazione non è previsto alcun contributo per le spese di soggiorno;
  • per i soli periodi di stage che vengono effettuati in località lontane dalla residenza dei partecipanti e per i quali si rende necessario il soggiorno, l’entità massima del contributo erogabile non può superare l’importo complessivo di euro 120 giornaliere.

Bonus per l'autoimpiego

Ai partecipanti che avranno conseguito, al termine del corso, un attestato di specializzazione professionale verrà concesso un bonus per l’autoimpiego pari a euro 1.000 a sostegno della ricerca attiva del lavoro.

Tempistica investimento

La domanda in busta chiusa deve pervenire entro il 2 novembre 2010 al seguente indirizzo:

Regione Basilicata
Dipartimento Formazione, lavoro, cultura e sport
Via Vincenzo Verrastro, 8 – 85100 – Potenza

Sulla busta il candidato deve riportare la dicitura: "CONTRIBUTI CORSI DI ALTA FORMAZIONE CATALOGO REGIONALE" e l’indicazione del mittente.

La busta deve contenere una sola domanda riferita ad un solo corso.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.