Puglia: bando La puglia per le Donne

Data chiusura
21 Mar 2011
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Puglia

Descrizione

Bando di concorso per l’assegnazione del Premio di Laurea “La Puglia per le donne”, destinato a 3 studentesse residenti in Puglia – laureate nelle Università pugliesi che abbiano svolto tesi di laurea specialistica in tema di politiche di genere.

Il bando prevede la possibilità di effettuare uno stage presso l'Ufficio della Consigliera di parità per sei mesi.

Possono partecipare al concorso le laureate che abbiano discusso un tesi di laurea specialistica entro il 31 dicembre 2010 e comunque non antecedenti al 31.12.2008 sulle seguenti tematiche:

  • "Occupazione femminile - mercato del lavoro"- Facoltà di Economia
  • "Discriminazioni di genere/parità retributiva/tutela della maternità" - Facoltà di Giurisprudenza.
  • "Donne e stereotipi di genere nella comunicazione" - Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Puglia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

Il Bando prevede l'assegnazione di tre distinti premi di laurea, dall'importo di 5.000 euro cadauno.

Tempistica investimento

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il 21 marzo 2011 e può essere presentata brevi manu o inviata a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento a:
Regione Puglia
Ufficio della Consigliera di Parità
via Gobetti, 26
70125 Bari


Per il ritiro di copia del bando e dello schema di domanda di partecipazione al concorso le interessate possono rivolgersi presso:
Ufficio della Consigliera di Parità
Via Gobetti, 26, Bari
referente Sig.ra Maria Murro
telefono: 080/5406451.


Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.