Molise: percorso di formazione all'autoimprenditorialita'

Data apertura
02 Set 2011
Data chiusura
01 Ott 2011
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 550.000
Soggetto gestore
Regione Molise

Descrizione

Bando finalizzato al sostegno dell'autoimprenditorialità, nell'ambito del Piano integrato Giovani Molise.

Con Determinazione n. 449 del 14 maggio 2012, pubblicata sul sito regionale in data 17 maggio 2012, è stata approvata la graduatoria a valere sul bando in oggetto.

L'intervento è finalizzato a promuovere l’attitudine all’imprenditorialità di 70 giovani laureati e diplomati, supportandoli, mediante formazione e servizi specialistici, nello sviluppo di un piano d’impresa e nella fase di start up dell’idea imprenditoriale innovativa, a base tecnica o tecnologica, nonché a:

  • promuovere l’occupabilità e l’occupazione dei giovani laureati e diplomati molisani, sviluppando il ruolo dell’Università degli Studi del Molise nel sistema regionale della politiche integrate del lavoro, della formazione professionale e delle politiche educative scolastiche;
  • ridurre i tempi di ingresso dei laureati e diplomati nel mondo del lavoro, anche attraverso modalità di autoimprenditoria, ed ottenere la massima coerenza possibile tra titolo di studio ed opportunità occupazionali, raccordando l’ offerta didattica con l’evoluzione delle competenze e capacità richieste dal sistema produttivo;
  • favorire lo sviluppo del capitale umano in coerenza con la strategia del POR MOLISE FSE 2007-2013, in un’ottica di rilancio della competitività della struttura economica – produttiva ed in funzione di un nuovo equilibrio del mercato del lavoro molisano.

I percorsi di formazione all’auto imprenditorialità sono promossi e realizzati dall’Università degli Studi del Molise nell’ottica del potenziamento del servizio di placement e del servizio di Industrial Liaison Office (ILO) e trasferimento tecnologico come nodo della rete regionale dei servizi per il lavoro in grado di erogare servizi specialistici e promuovere dispositivi e misure di politiche del lavoro a favore dei laureati.

L’intervento si articola in due fasi.

FASE I – Rivolta a tutti i candidati selezionati:

  1. Formazione di base e conoscenza concreta delle competenze necessarie agli ambiti di impresa nonché sviluppo dell’idea imprenditoriale presentata al momento della candidatura;
  2. Al termine del percorso di formazione, una Commissione tecnico scientifica appositamente costituita, selezionerà 30 persone e le relative migliori idee progettuali che passeranno alla seconda Fase.

FASE II – Rivolta alle migliori idee progettuali:

  1. Formazione trasversale specialistica;
  2. Orientamento all’auto imprenditorialità;
  3. Assegnazione di un contributo.

Beneficiari

Potranno candidarsi per la partecipazione alla Fase I del percorso di formazione all’autoimprenditorialità i giovani laureati e diplomati in possesso dei seguenti requisiti:

  • età non superiore ai 35 anni (ovvero non aver compiuto il 36° anno di età) al momento della pubblicazione del presente avviso sul BURM;
  • residenza nella regione Molise da almeno sei mesi prima della pubblicazione del presente avviso sul BURM;
  • stato di disoccupazione o inoccupazione ai sensi della normativa attualmente vigente in materia. Lo stato di disoccupazione o inoccupazione dovrà permanere per l’intera durata del progetto;
  • diploma di laurea triennale o specialistica, ovvero conseguita secondo il vecchio ordinamento o diploma di scuola secondaria superiore.

Risorse

L’intervento è finanziato con risorse a valere sul PROGRAMMA OBIETTIVO GIOVANI Regione Molise parte integrante del Piano Integrato “Giovani Molise” approvato con D.G.R. n.473 del 27 giugno 2011, ed è così articolato:
- Percorso formativo (Fase I e II) - € 100.000;
- Contributi incentivi per le migliori proposte imprenditoriali - € 450.000.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Industria, Turismo, Commercio, Costruzioni, Audiovisivo, Servizi, ICT, Trasporti, Energia, Sanità, Cultura, Farmaceutico, Alimentare
Finalita'
Sviluppo, Formazione, Start-up, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Molise

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L'incentivo a persona potrà avere il valore complessivo di € 15.000, di cui fino a € 5.000 per servizi di consulenza specialistica di supporto allo sviluppo dell’idea imprenditoriale.

Nell'ambito deigli incentivi per le migliori proposte imprenditoriali, saranno previsti fino ad un massimo di 30 contributi/incentivi per persona fisica, corrispondente ad un finanziamento complessivo di € 450.000.

E’ prevista la possibilità di cumulare il contributo/incentivo fino ad un massimo di n. 3 persone partecipanti al progetto per la creazione di una impresa comune.

Tempistica investimento

Le candidature devono pervenire entro il termine perentorio di 30 giorni a partire dal giorno successivo alla pubblicazione del presente Avviso Pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise (1 settembre 2011), quindi entro il 1 ottobre 2011, nel rispetto di una delle seguenti modalità:

  • a) consegna a mano all’ufficio Protocollo dell’Assessorato Regionale al Lavoro sito in Via Toscana, 51, Campobasso entro le ore 13.00 dell’ultimo giorno utile del termine di scadenza;
  • b) tramite servizio postale, con raccomandata A/R, da trasmettere alla REGIONE MOLISE Assessorato al Lavoro – Direzione Generale III° - Servizio per le Politiche Attive per il lavoro e l’occupazione, Via Toscana, 51 - 86100 – Campobasso.

Sul plico deve essere riportata la dicitura “Avviso pubblico Percorso di formazione all’autoimprenditorialità” nonché i riferimenti del mittente.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.