Veneto: Buono scuola - Anno 2010-2011

Data chiusura
20 Dic 2011
Agevolazione
Regionale
Soggetto gestore
Regione Veneto

Descrizione

Il contributo può essere concesso per le spese relative a tasse, rette, contributi di iscrizione e frequenza dell'Istituzione scolastica-formativa, che il richiedente ha sostenuto, per lo studente, in riferimento all’anno 2010-2011.

Il contributo può essere richiesto da persone fisiche, iscritte all'anagrafe tributaria ed aventi il
domicilio fiscale in Italia.
In particolare, può essere richiesto:

  • da uno dei genitori dello studente iscritto (minorenne o maggiorenne);
  • dal tutore, che ha iscritto lo studente sul quale esercita la tutela ai sensi degli articoli 343 e seguenti del codice civile;
  • direttamente dallo studente iscritto (se maggiorenne).

In caso di studente disabile, il contributo può essere concesso anche per le spese per il personale insegnante impegnato, durante l'orario scolastico o formativo, in attività didattica di sostegno, che il richiedente ha sostenuto direttamente, per lo studente, in riferimento all’anno 2010-2011.

Il contributo può essere concesso solo se la spesa è:

  • di importo uguale o superiore ad € 200;
  • documentata (sempre con indicazione della specifica causale) con ricevuta di versamento a mezzo bonifico bancario o conto corrente bancario o banco-posta, ovvero con quietanza di pagamento o fattura debitamente quietanzata rilasciate dall'Istituzione scolastica o formativa e, nel caso di spesa per insegnante di sostegno (con rapporto di lavoro diretto con la famiglia) per studente disabile, rilasciate dall’insegnante;
  • confermata dall'Istituzione scolastica o formativa nella parte della domanda ad essa riservata, e, nel caso di insegnante di sostegno con rapporto di lavoro diretto con la famiglia, se la sua presenza è dichiarata dall'Istituzione, sempre nella parte della domanda ad essa riservata.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione, Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Veneto

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

In caso di studenti normodotati, il contributo può essere concesso solo se il richiedente ed il suo nucleo familiare hanno un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (in breve: I.S.E.E.) inferiore od uguale ad € 40.000. In caso di studenti disabili, il contributo può essere concesso solo se il richiedente ed il suo nucleo familiare hanno un I.S.E.E. inferiore od uguale ad € 70.000.

Il contributo erogabile varia in relazione alla fascia di I.S.E.E. e al livello scolastico/formativo frequentato, da un minimo di 170 euro ad un massimo di 1.300 euro.

Tempistica investimento

Il richiedente entro il 20 dicembre 2011 deve compilare la domanda esclusivamente mediante la procedura web “Buono-Scuola Web”, a cui si accede entrando nella pagina internet: http://www.regione.veneto.it/istruzione/buonoscuolaweb, e seguendo le istruzioni ivi esposte, nonché recarsi presso l'Istituzione scolastica-formativa munito del documento di identità/riconoscimento e, in caso di richiedente avente cittadinanza non comunitaria, del titolo di soggiorno valido ed efficace.

L'Istituzione scolastica-formativa, a partire dal 09/12/2011 ed entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 22/12/2011, deve:
a) confermare alcuni dati dichiarati dal richiedente nella domanda di contributo, seguendo le istruzioni che saranno fornite dalla Regione del Veneto;
b) inviare la domanda, esclusivamente via web, alla Regione del Veneto.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.