Emilia-Romagna: voucher formativi rivolti ai giovani tra 30 e 34 anni

Data chiusura
31 Ott 2013
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 3.000.000
Soggetto gestore
Regione Emilia-Romagna

Descrizione

Bando rivolto a giovani tra 30 e 34 anni per l’attribuzione di assegni formativi - voucher in attuazione del Piano per l'accesso dei giovani al lavoro, la continuità dei rapporti di lavoro, il sostegno e la promozione del fare impresa.

Finalità

Il “Piano per l'accesso dei giovani al lavoro, la continuità dei rapporti di lavoro, il sostegno e la promozione del fare impresa” prevede per i giovani non occupati tra 30 e i 34 anni la possibilità di accedere ad una misura formativa mirata finalizzata a sostenere l’inserimento lavorativo, riducendo il divario tra le competenze richieste dalla impresa e le competenze possedute.

Beneficiari

I destinatari dell’attività formativa sono giovani di età compresa tra i 30 e i 34 anni alla data di richiesta di assegnazione del voucher formativo. Pertanto potranno presentare domanda i giovani che hanno già compiuto i 30 anni alla data di presentazione e non hanno ancora compiuto i 34 anni alla stessa
data (33 anni e 364 giorni).

Interventi ammisibili

I percorsi formativi per i quali sarà possibile richiedere l’attribuzione di un assegno formativo (voucher) sono quelli inseriti nel Catalogo Regionale dell'offerta a qualifica.

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Tutti tranne Pesca e Affari marittimi
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Emilia-Romagna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

I percorsi dovranno avere una durata compresa tra 50 e 300 ore e saranno valorizzati secondo la tabella che segue:

Fascia di durata (ore)-importo:

  • 50-74; 625 euro;
  • 75-99: 875 euro;
  • 100-149: 1.250 euro;
  • 150-209: 1.800 euro;
  • 210-300: 2.650 euro.

Tempistica investimento

La richiesta dell’assegno formativo deve essere presentata entro le ore 12 del 31 ottobre 2013 presso gli uffici del Centro per l’Impiego delle Amministrazioni Provinciali della Regione Emilia-Romagna, competente per territorio. Entro i successivi 5 giorni la richiesta di attribuzione dell’assegno formativodovrà essere spedita con raccomandata con ricevuta di ritorno (farà fede il timbro postale) o consegnata (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00-13.00) a:

Regione Emilia – Romagna
Servizio Programmazione, Valutazione e Interventi regionali
nell’ambito delle Politiche della Formazione e del Lavoro
Viale Aldo Moro 38
40127 Bologna

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.