Sardegna: bando per l'alta specializzazione giuridica - Annualità 2013

Data chiusura
22 Lug 2013
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 430.000
Soggetto gestore
Regione Sardegna

Descrizione

Bando, relativo all’annualità 2013, per il conferimento di 50 borse di studio finalizzate a favorire l'alta specializzazione giuridica.

Con Determinazione n. 993 del 10 ottobre 2013, sono stati approvati:

  • la graduatoria provvisoria dei candidati idonei;
  • l'elenco dei candidati esclusi.

Possono partecipare alla selezione i laureati in giurisprudenza (laurea quadriennale, laurea quinquennale specialistica o magistrale) che non abbiano già usufruito della borsa di studio negli anni scorsi e posseggano uno dei seguenti requisiti

  • frequenza del secondo anno di scuole di specializzazione per le professioni forensi presso le Università della Sardegna; 
  • iscrizione al registro dei praticanti avvocati di uno degli ordini forensi della Regione Sardegna, per il secondo anno di pratica; 
  • ammissione a un dottorato di ricerca in materie giuridiche delle Università sarde.

____________________________

Con Determinazione n. 689 dell'11 luglio 2013, è stata approvata l'integrazione del bando, all’art. 3 (Destinatari e requisiti per l'ammissione).

L'articolo 3 è integrato nel seguente modo:

  • dopo il primo capoverso, è aggiunto un secondo capoverso “I suddetti requisiti devono essere posseduti dai candidati entro la data di scadenza per la presentazione delle domande (ovvero alla data di pubblicazione del presente bando sul sito internet istituzionale ed entro il termine ultimo per la presentazione delle domande)”.

 

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Cultura, Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Sardegna

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

L’erogazione della borsa avverrà in tre rate, che, fatto salvo quanto previsto dal patto di stabilità interno, saranno erogate secondo le seguenti modalità:

  • la prima rata è corrisposta dopo il primo mese di tirocinio, dietro presentazione di una dichiarazione d'inizio attività da parte dell'Ufficio ospitante;
  • la seconda è corrisposta dopo lo svolgimento di sei mesi di percorso formativo, previa comunicazione scritta del regolare svolgimento dell'attività di tirocinio da parte dell'Ufficio ospitante;
  • la corresponsione dell'ultima rata avviene al termine dell'tirocinio ed è subordinata alla presentazione di un'attestazione, resa dal responsabile dell’Ufficio ospitante che certifichi il regolare svolgimento dell'attività di tirocinio ed il suo esito positivo.

Tempistica investimento

Le domande di partecipazione alla selezione devono pervenire entro lunedì 22 luglio alla Direzione generale della Presidenza della Regione – Servizio affari istituzionali e segreteria di Giunta – viale Trento n. 69 (terzo piano) - 09123 Cagliari, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, oppure consegnate a mano all'ufficio protocollo o inviate tramite PEC all'indirizzo: presidenza.dirgen@pec.regione.sardegna.it.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.