Notizie

BCE: tassi restano all'1%. Eurozona verso ripresa graduale ma disomogenea

EuroLa Banca centrale europea, come previsto, lascia invariati i tassi di interesse all’1%. Ad annunciarlo il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, al termine della riunione del Consiglio direttivo tenutosi a Venezia. L’Eurozona sta risalendo vero la china della ripresa economica, ma il sistema finanziario non è ancora sufficientemente robuste per l’attuazione di un’Exit strategy.

L'Authority per l'energia apre un forum dedicato ai consumi delle Pmi

 Traliccio ElettricitàAccrescere il dialogo con le associazioni di categoria rappresentative delle Pmi, intese come consumatrici di energia: è questo l’obiettivo di un forum attivato dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas a Milano lo scorso 6 ottobre. L’iniziativa dell’Authority intende approfondire i temi relativi allo sviluppo della concorrenza, all’economicità e alla qualità dei servizi nei mercati dell’energia, nell’ottica di un mercato integrato e trasparente per i consumatori e per tutti gli stakeholder.

L'EcoEuropa alla guida della Green Revolution

 Copertina Libro EcoEuropaUna visione ottimistica che richiama alle responsabilità delle istituzioni europee nella lotta al cambiamento climatico e alla creazione di un mercato dell’energia più sicuro. A proporla è “EcoEuropa”, l’ultima fatica editoriale di Carlo Corazza, direttore della Rappresentanza della Commissione Europea a Milano, presentata lo scorso 5 ottobre nella cornice di Palazzo Clerici, sede dell'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale. Un libro che per chiarezza e capacità di sintesi può diventare un’utile bussola per chi vuole orientarsi nella complessità delle politiche energetiche e ambientali.

Emilia-Romagna: 3,5 milioni di euro per interventi in campo ambientale

Parco fluviale del SecchiaLa Regione e la Provincia di Modena hanno firmato un accordo per la realizzazione di 21 progetti  in campo ambientale, che saranno sviluppati da Comuni, parchi e aziende di servizio nel territorio modenese, stanziando, nell'ambito del Piano di azione ambientale regionale 2008-2010, oltre 3,5 milioni di euro.

Sardegna: presentato il disegno di legge della manovra finanziaria 2010

Giunta rergionale della SardegnaApprovato dalla Giunta regionale il disegno di legge concernente  "Disposizioni per la formazione del Bilancio annuale e pluriennale della Regione" (Legge finanziaria 2010). La nuova manovra può contare su un ammontare di risorse utilizzabili pari a 9 miliardi e 640 milioni di euro, con fondi immediatamente spendibili per 300 milioni, e prosegue nel risanamento del bilancio mediante la razionalizzazione e la riqualificazione della spesa.

Campania: i prossimi interventi per lo sviluppo decisi dalla Giunta regionale

Palazzo dell'Accademia delle Belle Arti di Napoli Riuniti oggi a Napoli il presidente della Regione Bassolino, gli assessori Marone, Cascetta, Mazzocca e Gabriele, i segretari regionali di Cgil-Cisl-Uil e Ugl, Gravano, Lucci, Rea e Femiano e il presidente di Confindustria Campania, Giorgio Fiore, per esaminare lo stato dell'economia regionale e l'attuazione dei provvedimenti anticrisi finora assunti dalla giunta, che pare ammontino complessivamente a 1,1 miliardi di euro

Autostrade: 500 milioni di euro da BEI e CDP per la Firenze-Bologna

AutostradaLa Banca europea per gli investimenti (BEI) e la Cassa depositi e prestiti Spa (CDP) metteranno a disposizione di Autostrade per l'Italia fino a 500 milioni di euro destinati all’ampliamento del tratto Firenze-Bologna della A1, la principale autostrada italiana rientrante nel Corridoio I dei cosiddetti TENs (transeuropean networks), le infrastrutture stradali sovranazionali di interesse europeo. La realizzazione delle nuove opere ha un costo totale stimato in circa 3 miliardi di euro.

Emilia-Romagna: incentivi alle imprese per smaltire l'amianto dai luoghi di lavoro

cemento-amianto - Foto UploaderLa Giunta regionale ha stanziato oltre 4 milioni di euro di incentivi per  sostenere le aziende che intendono qualificare l´ambiente di lavoro attraverso la rimozione di coperture o coibentazioni contenenti cemento-amianto.  Per accedere al contributo bisogna presentare domanda dal 28 al 30 ottobre 2009.

Veneto: Bandi per lo sviluppo dell'imprenditoria giovanile e femminile

Ponte di Castel Vecchio a Verona, foto di Lo ScaligeroUn importo complessivo di 15 milioni di euro sotto forma di contributi a fondo perduto sarà disponibile sui nuovi bandi che prevedono aiuti agli investimenti delle nuove imprese femminili e giovanili. I due provvedimenti approvati dalla Giunta Regionale, con un finanziamento di 7,5 milioni di euro ciascuno, sono destinati a nuove imprese costituite dal 1° gennaio 2008 e partecipate  prevalentemente da donne o da giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.