Notizie

MEF: cofinanziamenti statali a carico del Fondo ex L. 183/1987 per i Programmi FSE e FESR 2007/2013

Money - Immagine di Everaldo Coelho Pubblicati in Gazzetta Ufficiale due decreti del 26 marzo 2010 con cui il Ministero delle Finanze ha stabilito le quote di cofinanziamento nazionale a carico del Fondo di rotazione ex lege n. 183/1987 per i programmi operativi 2009, rispettivamente, del Fondo Sociale Europeo e FESR dell'obiettivo Convergenza 2007-2013.

MEF: i cofinanziamenti statali a carico del Fondo di rotazione ex L. 183/1987 per Interact 2007-2013

Programma InteractPubblicati in Gazzetta Ufficiale due decreti del 26 marzo 2010 con cui il Ministero delle Finanze ha stabilito la quota di cofinanziamento nazionale a carico del Fondo di rotazione, ex lege n. 183/1987, per il Programma operativo «Interact 2007-2013» dell'obiettivo Cooperazione territoriale europea, annualita' 2010, nonchè l'integrazione della quota di cofinanziamento per per il Programma annuale 2008 del Fondo europeo per i rifugiati - periodo 2008-2013.

MEF: i cofinanziamenti statali a carico del Fondo di rotazione ex L. 183/1987 per i POR 2007-2013

Euro banknotes - immagine di Andrew NetzlerPubblicati in Gazzetta Ufficiale due decreti del 26 marzo 2010 con cui il Ministero delle Finanze ha stabilito le quote di cofinanziamento nazionale a carico del Fondo di rotazione ex lege n. 183/1987, rispettivamente, per i Programmi operativi FESR dell'obiettivo Competitivita' regionale e occupazione 2007-2013, per l'annualita' 2009, e per il Programma annuale 2009 del Fondo europeo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi.

LPS: ripartite fra le Regioni le risorse per la formazione nell'ambito della L. 236/93

Formazione - immagine di EurobasPubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del 23 aprile 2010 con cui il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali assegna alle Regioni e alle Province autonome di Trento e Bolzano, a titolo di anticipo, euro 40.000.000, pari al 50% delle risorse destinate al finanziamento delle attività di formazione nell'esercizio dell'apprendistato.

Riduzioni di CO2 del 30% entro il 2020: Bruxelles ci ripensa

Connie HeddegaardUna diminuzione delle emissioni di CO2 del 30% entro il 2020 rientra tra i “desiderata” di Bruxelles, ma per motivi politici, che si assommano alla crisi economica mondiale, i tempi non appaiono maturi per un passo così impegnativo. Lo studio di fattibilità della Commissione pubblicato ieri e trasmesso alle altre istituzioni europee spiega infatti che l’obiettivo del 30% costerebbe all’UE 81 miliardi di euro, cioè 33 miliardi (pari allo 0,2% del PIL) in più rispetto alla stima attuale del costo per il conseguimento dell’obiettivo del 20%.

Legge n. 73/2010: Conversione del Decreto Incentivi 2010 - DL 40/2010

Gazzetta Ufficiale Repubblica italiana - immagine di FlankerPubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 22 maggio 2010, n.73, in cui è stato convertito con modificazioni il Decreto-Legge 25 marzo 2010, n. 40, recante disposizioni urgenti tributarie e finanziarie in materia di contrasto alle frodi fiscali internazionali e nazionali operate, tra l'altro, nella forma dei cosiddetti «caroselli» e «cartiere», di potenziamento e razionalizzazione della riscossione tributaria anche in adeguamento alla normativa comunitaria, di destinazione dei gettiti recuperati al finanziamento di un Fondo per incentivi e sostegno della domanda in particolari settori.

Vita artificiale: le possibili applicazioni dei programmi genetici di Craig Venter

Craig Venter - Foto di CalliopejenIeri l'annuncio sulla rivista Science: Craig Venter, lo scienziato noto per aver lavorato al sequenziamento e alla mappatura del genoma umano, ha creato la prima cellula naturale guidata da programma genetico artificiale. Il lavoro di Venter e degli scienziati del suo team aveva già prodotto importanti risultati negli ultimi anni, con la realizzazione del primo cromosoma artificiale nel 2007, il batterio Mycoplasma mycoides, e il trapianto del suo Dna in un altro batterio, il Mycoplasma capricolum, nel 2009.

Commercio Estero: agroalimentare, scambio diritti d'autore e meccanica le prossime opportunità

Palestine-map - immagine di AotearoaOpportunità interessanti a cui partecipare organizzate dall'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, con scadenza nel mese di maggio riguardano la possibilità di investimento e di collaborazione nei Territori Palestinesi, lo scambio dei diritti d'autore, la competitività nella filiera agroalimentare, i veicoli e l'industria meccanica, la GDO statunitense.

Toscana: finanziamenti agli enti locali per la sicurezza stradale

Segnale di pericolo - immagine di CarelesshxDestinati alla Regione Toscana fondi statali per oltre 3,3 milioni di euro destinati all'attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale. Tali risorse regionali sono state assegnate attraverso un bando rivolto agli enti locali realizzato in collaborazione con U.P.I. ed A.N.C.I. Toscana. I lavori dovranno partire entro 18 mesi ed essere conclusi entro i 24 mesi successivi, pena la revoca dei finanziamenti.

7PQ: semplificazioni in arrivo per i progetti di ricerca

Settimo Programma QuadroLe procedure di gestione dei progetti di ricerca del Settimo Programma Quadro della UE, già semplificate rispetto alla precedente edizione, sono state di recente ancora riviste con la Comunicazione "Simplifying the implementation of the research Framework Programmes", dove la Commissione agevola ulteriormente la partecipazione al Programma. Inoltre un documento appena pubblicato dall'Helpdesk ha illustrato le conseguenze della mancata presentazione di documenti relativi alla rendicontazione dei costi.

Piano nazionale di edilizia abitativa: riparto delle risorse per l'housing sociale

Edilizia sociale - foto di LalupaPubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del 8 marzo 2010 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, in cui vengono ripartire le risorse del Piano nazionale di ediliza abitativa destinate agli accordi di programma con le Regioni per programmi integrati finalizzati all’housing sociale. La somma a disposizione ammonta complessivamente a circa 377,8 milioni di euro.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.