Notizie

Revisione legale dei conti: d.lgs. 39/2010 di recepimento della Direttiva Comunitaria

Repubblica italiana - immagine di FlankerIl decreto legislativo di recente pubblicato in Gazzetta Ufficiale dà attuazione nell’ordinamento italiano alla direttiva 2006/43/CE, in materia di revisioni legali dei conti annuali e dei conti consolidati. Il nuovo provvedimento modifica in più punti l’assetto normativo previgente, con l’obiettivo principale di trasferire in un unico testo le disposizioni del Codice Civile e del testo Unico dell’intermediazione Finanziaria (TUIF) che, fino alla data di entrata in vigore del decreto (7 aprile 2010), regolavano la materia.

D.Lgs. 53-2010: Procedure di ricorso in materia d'aggiudicazione degli appalti pubblici

Giorgio Napolitano - foto di Myworld Con il Decreto legislativo 20 marzo 2010, n. 53, di recente pubblicato in Gazzetta Ufficiale, si dà attuazione alla direttiva 2007/66/CE del Parlamento europeo e del Consiglio dell'11 dicembre 2007, che modifica le direttive 89/665/CEE e 92/13/CEE per quanto riguarda il miglioramento dell'efficacia delle procedure di ricorso in materia d'aggiudicazione degli appalti pubblici. Il provvedimento entra in vigore il 27 Aprile 2010.

Anche l'agricoltura nel Decreto incentivi

Agricoltura - Foto di Radosław BotevDurante il Question time tenutosi ieri, 14 aprile, alla Camera dei deputati, il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha ricordato i 3 interventi per l'agricoltura attivati con il Decreto incentivi che comportano uno stanziamento di 126 milioni di euro. Si svolge invece oggi a Roma il convegno della Confagricoltura dedicato al ruolo del comparto nell'unità d'Italia dal titolo "L'agricoltura nella storia d'Italia - impresa, mercato, stabilità, sviluppo".

EAHC: attivi i primi bandi di gara del Programma Salute 2010

Logo Health Programme 2008-2013L'Executive Agency for Health and Consumers (EAHC), nel quadro del Programma d'azione comunitario in materia di sanità pubblica (2008-2013), ha pubblicato le prime Calls for tenders per il progetto Salute 2010, al fine di fornire servizi e, in particolare, studi, ricerche e analisi riguardanti diverse aree della salute pubblica. La scadenza per tutti i bandi è fissata al 20 maggio 2010.

Euro debole: la crisi greca si ripercuote sui mercati

euroMercati europei in ribasso. Gli investitori continuano a preoccuparsi della situazione finanziaria in Grecia e dubitano delle capacità di Atene di risanare il suo debito, nonostante i propositi rassicuranti di Francoforte e l’aiuto concreto che alcuni funzionari del Fondo Monetario Internazionale stanno dando all’amministrazione greca. A pesare fortemente è infatti il persistere delle tensioni sul dossier greco: l’indice settoriale europeo perdeva nella mattinata di oggi l’1,76%.

Efficienza energetica: gli ostacoli per le pmi europee

EurochambresUna recente indagine realizzata nell'ambito del progetto "Change" da Eurochambres (l'associazione che riunisce le camere di commercio e dell'industria europee) rivela che le pmi sono coscienti dell'importanza e dei benefici legati ad una maggiore efficienza energetica, ma che la maggior parte di esse non possiede le risorse economiche per intervenire, nè sa in che modo agire.

Eco-industria, risparmio energetico, eco-progettazione: la sfida dell'UE per la crescita sostenibile

Energie rinnovabili - Foto di Mridul kashCon un fatturato di 300 miliardi di euro, un tasso di crescita dell'8% all'anno e 4 milioni di posti di lavoro creati nel 2008, le eco-industrie sono un elemento chiave della strategia Europa 2020 per la crescita intelligente, sostenibile e solidale. Tuttavia questo elevato livello di produttività non si è ancora tradotto in alta redditività. Uno studio della Commissione ha analizzato la salute del settore e ha raccomandato una serie di azioni politiche per mantenere la leadership globale dell'Europa.

Bonus sicurezza alle PMI commerciali: esaurite le risorse stanziate per il 2010

Dispositivo di sicurezza - foto di Rico ShenL'Agenzia delle Entrate, con un Provvedimento dello scorso 29 marzo, comunica l'avvenuto esaurimento delle risorse finanziarie stanziate per l’anno 2010 per il credito d'imposta a favore delle piccole e medie  imprese esercenti  attività  commerciali  di  vendita  al  dettaglio  e  all'ingrosso  e  attività  di somministrazione di alimenti e bevande per l’adozione di misure per la sicurezza.

Blue chips: solo un manager su dieci è donna

Manager a lavoroTroppo poche le donne presenti nelle stanze dei bottoni. La strada per le pari opportunità sul posto di lavoro è ancora lunga e irta di ostacoli, soprattutto ai livelli più alti. A lanciare il j’accuse è una relazione dal titolo eloquente: “More women in senior positions”, pubblicata dalla Direzione Generale per le Pari Opportunità della Commissione Europea. Eppure i benefici di un bilanciamento tra i generi nelle posizioni apicali sarebbero enormi.

Sardegna: nuovi interventi legati a sostegno dell'occupazione

Regione Sardegna - immagine di icnussa
La Regione Sardegna ha avviato una serie di misure legate all'occupazione e allo sviluppo locale. Innanzitutto sono state approvate le linee guida delle politiche attive del lavoro contro la crisi; inoltre sono stati messi a disposizione in favore dei Comuni 15 milioni di euro per la realizzazione di interventi a sostegno dell’imprenditoria giovanile e, con l'approvazione della ripartizione delle somme destinate agli Enti Locali nel biennio 2009/2010, ha avuto inizio il processo di stabilizzazione dei lavoratori precari.

Toscana: oltre 46 milioni di euro per il piano agricolo regionale per il 2010

Paesaggio rurale - Foto di PetritapLa Regione ha approvato le procedure di attuazione del Piano agricolo regionale per l'annualità 2010 (PAR), contenente un insieme di misure finalizzate a migliorare la competitività del sistema agricolo e agroalimentare attraverso la diffusione dell'innovazione e delle politiche per le filiere e le infrastrutture, ma anche a valorizzare il territorio e difendere la biodiversità. Le risorse complessive per il 2010 ammontano a 46 milioni e 728 mila euro.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.