Notizie

L'urbanistica per un'amministrazione efficiente della città

Mappa di SalernoE' il contenuto del master organizzato dalla Facoltà di Architettura di Roma che ha l'obiettivo di formare tecnici  da coinvolgere  nell’attuazione delle politiche urbanistiche espresse oggi dagli Enti locali e dalle amministrazioni pubbliche. Organizzato in settori tematici e suddiviso in Moduli Didattici, prevede lezioni, esercitazioni ed attività di laboratorio. 

Lazio: bandi PIA - Pacchetto Integrato Agevolazioni per le imprese artigiane ex LR 10/2007

Settore artigianoSono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio nuovi Avvisi pubblici per la concessione di contributi alle imprese artigiane, ai sensi della L. R. 10/07, per il sostegno all'occupazione, per la tutela ambientale e la sicurezza nei luoghi lavoro e per lo sviluppo e l'ammodernamento delle imprese. Le risorse a disposizione ammontano complessivamente a oltre 6,4 milioni di euro. Sarà possibile presentare le domande di contributo entro il 14 aprile 2010.

UE: Fondo di garanzia MEDIA con 8 milioni di euro per le pmi dell'Audiovisivo

MEDIAAi blocchi di partenza il fondo di garanzia per le produzioni multimediali dell’Unione Europea. La Commissione ha infatti pubblicato, lo scorso 2 gennaio, un bando nell’ambito del Programma MEDIA 2007. Il fondo, che dovrebbe essere operativo nel mese di settembre 2010, beneficierà di una somma complessiva di 8 milioni di euro in quattro anni (entro il 2013). L’obiettivo è quello di supportare e facilitare l’accesso al credito bancario delle pmi che operano nel settore dell’audiovisivo.

Umbria: nuovi bandi PIA, 598/94 e ReSta per l'innovazione delle imprese industriali e commerciali

Regione Umbria - FlankerLa Regione Umbria ha pubblicato nuovi bandi nell'ambito del POR 2007-2013 Assi I/III e Fondo Unico per le attività produttive che consentiranno di finanziare progetti di ricerca e sviluppo e l'innovazione nelle imprese industriali e commerciali della regione. Lo stanziamento complessivo ammonta a circa 20,5 milioni di euro. Sarà possibile presentare le domande di partecipazione a partire dai mesi di gennaio e febbraio 2010.

UE: nuovi fondi per i Piani di Sviluppo Rurale - PSR 2007-2013

Grano - foto di Tumi-1983Conclusi i negoziati tra la Commissione europea e gli Stati membri nell'ambito del Piano europeo di ripresa economica e della Valutazione dello stato di salute della Politica Agricola Comune (PAC). Con i nuovi accordi sono state approvate 37 modifiche (5 nazionali e 32 regionali) ai Piani di Sviluppo Rurale (PSR) presentate tra ottobre e dicembre, per la cui realizzazione è stato introdotto un importo supplementare pari a 4,6 miliardi di euro

Lombardia: oltre 60 milioni di euro per la formazione dei lavoratori e delle persone disabili

LombardiaApprovati due bandi per la realizzazione di iniziative formative rivolte alle lavoratrici, ai lavoratori e alle persone disabili residenti e/o domiciliati nella Regione. Gli interventi per l'inserimento socio-lavorativo delle persone disabili prevedono uno stanziamento di 37 milioni di euro (a valere sul Fondo istituito con la Legge regionale 13/2003) per il periodo 2010-2012. Le risorse destinate ai Progetti Quadro per la formazione continua di lavoratrici e lavoratori di aziende (di vari settori) ammontano invece a 23.712.000 euro per il 2009.

Gran Bretagna e Francia tassano del 50% i bonus dei banchieri

 IL CANCELLIERE INGLESE ALISTAIR DARLING Fonte: www.alistairdarlingmp.org.ukNella City non si parla d’altro. Sulla scia di quanto è successo in Gran Bretagna, anche l’Eliseo sta per proporre al Parlamento francese una tassazione del 50% su quei bonus che nel 2009 hanno superato le 27 mila sterline. La notizia trapela nel giorno in cui Nicolas Sarkozy e Gordon Brown invocano dalle pagine del Wall Street Journal “un patto mondiale di regolazione bancaria a lungo termine” e giudicano prioritaria la tassazione dei bonus, che rappresentano in parte “il risultato del sostegno statale elargito quest’anno agli istituti di credito”. Sostegno che complessivamente in Gran Bretagna ammonta a ben 850 miliardi di sterline.

UE: Programma multiregionale Sicurezza per lo Sviluppo

MafiaL'UE cofinanzia un programma multiregionale denominato “Sicurezza per lo sviluppo” del valore di 1,2 miliardi di euro nel periodo 2007-2013 (579 milioni provengono dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale - FESR). Per le regioni del sud Italia Calabria, Campania, Puglia e Sicilia sono previsti 91 milioni di euro (di cui 45,5 milioni provenienti dal FESR) per convertire terreni e proprietà che appartenevano alla mafia. Altri 36,5 milioni di euro (di cui 18,25 milioni del FESR) saranno dedicati allo stesso scopo attraverso programmi regionali.

Esperti di internazionalizzazione: attivita' di formazione nel 2010

 Sempre più numerose le iniziative di formazione dedicate al tema dell'internazionalizzazione delle imprese. Le lauree più gettonate restano quelle scientifiche, ma non mancano le opportunità per chi possiede un titolo di studio nel settore giuridico o in quello umanistico.  Da segnalare anche i percorsi dedicati agli ingegneri stranieri che intendono riconoscere il proprio titolo di studi ed esercitare la professione nel nostro paese. I tre corsi formativi selezionati in questa rassegna sono realizzati con il supporto dell'Ice, l'Istituto per il Commercio Estero.

Campania: Accordo per gli investimenti sulla Banda Larga

World Wide WebSottoscritto tra la Regione e il Ministero dello Sviluppo Economico un accordo per attivare sul territorio una collaborazione istituzionale al fine di realizzare il programma d'investimento sulla Banda larga. Le risorse disponibili ammontano complessivamente a 73,2 milioni di euro di cui 68,2 milioni di euro stanziati dalla Regione attraverso i programmi Comunitari e 5 milioni di euro stanziati dal Ministero - Dipartimento per le Comunicazioni attraverso le risorse del FAS delibera CIPE 35/05.

La Direttiva del Governo per aiutare e rilanciare le piccole e medie imprese

SBA - Commissione EuropeaIl Governo ha approvato la Direttiva sulle Piccole e medie imprese,  in attuazione della Comunicazione della Commissione dell'Unione Europea del 25 Giugno 2008 "Pensare anzitutto in piccolo" Uno “Small Business Act” per l’Europa. Il documento sarà esaminato dalla Conferenza Unificata Stato-Regioni - Enti locali per arrivare poi alla definitiva approvazione del Consiglio dei Ministri.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.