Notizie

Monito dell'Europa all'Italia sul decreto rinnovabili

Oettinger - Credit © European Union, 2011Il commissario europeo all'energia Günther Oettinger ha scritto una lettera al ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani, esprimendo la propria preoccupazione in merito al decreto per la promozione delle energie rinnovabili, approvato il 3 marzo scorso al fine di recepire la direttiva 2009/28/CE, perché minaccerebbe il completamento degli investimenti avviati con la precedente normativa e il raggiungimento degli obiettivi comunitari in materia di sostenibilità ambientale per il 2020.

Bonus Ricerca e Sviluppo: in Gazzetta il decreto che sblocca i fondi per gli esclusi

ClickSarà pubblicato lunedì prossimo 18 aprile nella Gazzetta Ufficiale il decreto interministeriale 4 marzo 2011 che dispone le modalità di utilizzo degli stanziamenti per il credito d’imposta inerente alle attività di ricerca e sviluppo ex l. 296/2006 per i soggetti che hanno avviato gli investimenti anteriormente al 29 novembre 2008 e che non hanno ricevuto il nulla-osta per fruire del bonus, per esaurimento delle risorse disponibili, in seguito al “click-day” del 6 maggio 2009.

UE: consultazione pubblica sull'Agenda strategica per l'innovazione

Europe - European Commission creditC'è tempo fino al 30 giugno 2011 per partecipare alla consultazione pubblica sulla strategia futura del European Institute of Innovation and Technology (EIT), organismo indipendente, nato nel 2008, che promuove l'innovazione incentivando i rapporti tra il mondo della ricerca, della formazione e del lavoro. Grazie alla consultazione, l'Istituto stesso e la Commissione europea potranno definire l'Agenda strategica per l'innovazione (SIA) dei prossimi sette anni.

Health + eHealth 2011: il meeting europeo per una sanità innovativa

Europe - European Commission creditSi svolgerà a Roma, il prossimo 17 giugno, l'Health + eHealth 2011, l'evento di brokerage volto a favorire la collaborazione e il confronto tra istituzioni e imprese nel campo della sanità, favorendone l'innovazione. L'iniziativa rientra nell'Eurohealth meeting 2011 (16 giugno 2011), nel corso del quale sarà presentato il VI bando Salute del 7° Programma Quadro della Commissione europea.

Toscana: 20 milioni di euro per la non autosufficienza

Handicapped Accessible Sign - Immagine di Jonba00In arrivo le prime risorse a sostegno della non autosufficienza, pari a 20 milioni di euro per il periodo gennaio-maggio 2011. E' quanto stabilito dalla Giunta regionale che ha deciso di rifinanziare l'apposito Fondo, coprendo anche la quota normalmente garantita dalle assegnazioni statali, assicurando così l’accesso ai servizi di assistenza alle persone disabili o comunque bisognose di supporto.

Le proposte della Commissione europea per il brevetto unico

Michel Barnier - Credit © European Union, 2011Il 13 aprile scorso la Commissione europea ha adottato l'Atto per il mercato unico, che contiene 12 azioni-leva per rilanciare la crescita dell'UE. Tra queste riveste un posto particolarmente importante la difesa dei diritti di proprietà intellettuale e l’obiettivo di favorire la competitività dell’Europa attraverso una protezione unitaria delle invenzioni degli Stati membri.

L'Italia rincorre il Nord Europa nell'utilizzo delle rinnovabili

settimana delle sostenibilità energetica fonte: EUSEW Multimedia LibraryIn dieci anni - tra il 1999 e il 2009 - il contributo delle fonti di energia rinnovabili all'approvvigionamento dei 27 paesi membri dell'UE è quasi raddoppiato. Nel 2009 il petrolio rappresentava ancora la fonte principale, avendo soddisfatto il 37% del consumo interno lordo complessivo. Tuttavia, nell'ultima decade è possibile notare alcuni, importanti, cambiamenti.

Molise: 1,4 milioni di euro alle Comunita' montane

Mountain - Foto di Martin TeetzStanziate nuove risorse a vantaggio delle Comunità montane interessate da processi di liquidazione e trasformazione, a seguito dell'approvazione, da parte del Consiglio regionale, della legge che ne disciplina il riordino. Come spiegato dall'Assessore regionale agli Enti locali, il provvedimento mira "a supportare tali enti nella gestione ordinaria delle spese correnti, relative al personale, agli uffici e ai servizi fondamentali".

Elezioni comunali: doppia preferenza per chi vota una donna

Mara Carfagna - Author: Presidenza della Repubblica ItalianaChi decide di votare per una donna alle elezioni comunali potrà esprimere due preferenze. Lo prevede un disegno di legge, presentato dal ministro Carfagna e approvato dall’ultimo Consiglio dei ministri, che mira ad assicurare le pari opportunità nell’elezione dei consigli comunali e a garantire l’equilibrio di genere nella costituzione delle commissioni dei concorsi per l’accesso al lavoro nella pubblica amministrazione.

Con Reti Amiche le imprese private dicono no alla burocrazia

Renato BrunettaLa crociata anti bucrocrazia del ministro Brunetta passa per il settore del lavoro privato. Ideata nel 2008, Reti Amiche è un'iniziativa che punta a collegare la Pubblica Amministrazione con le reti di aziende, le associazioni e le catene di distribuzione.

Emilia-Romagna: dal PSR 3 milioni di euro per il turismo rurale nella Provincia di Parma

Agriturismo - Foto di Domenico NeriSono quattro i bandi approvati dalla Provincia di Parma per promuovere investimenti a favore dell'ospitalità rurale e dello sviluppo dei villaggi, attraverso agriturismi e altre strutture ricettive, percorsi naturalistici ed enogastronomici. I bandi contano su uno stanziamento complessivo pari a 3 milioni di euro a valere sul Piano di sviluppo rurale Emila-Romagna 2007-2013.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.