Notizie

Promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili: entra in vigore il D.Lgs. 28-2011

Repubblica italiana, stemma - immagine di FlankerPubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo n. 28 del 3 marzo 2011 che, in attuazione della direttiva 2009/28/CE, definisce gli strumenti, i meccanismi, gli incentivi e il quadro istituzionale, finanziario e giuridico, necessari per il raggiungimento degli obiettivi, fino al 2020, in materia di quota complessiva di energia da fonti rinnovabili sul consumo finale lordo di energia e, in particolare, nei trasporti. Il provvedimento ha efficacia da oggi, 29 marzo 2011.

Lombardia: oltre 12,8 milioni di euro a sostegno degli agricoltori

Agricoltura - foto di Georg SlickersAmmontano ad oltre 12,8 milioni di euro le risorse stanziate per sostenere gli agricoltori che partecipano ai sistemi di qualità alimentare e gli agricoltori delle zone montane. I due bandi, che rientrano nel Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-2013, intendono rafforzare la competitività del settore primario, migliorando la qualità dei prodotti agroalimentari lombardi.

Regole più chiare per gli aiuti di Stato ai servizi di utilità pubblica

European Commission - Credit © European Union, 2011A novembre 2011 terminerà la validità del quadro legislativo che disciplina la concessione degli aiuti di Stato per i servizi di interesse economico generale (SIEG), il cosiddetto State aid Package on Services of General Economic Interest, noto anche come "pacchetto post-Altmark". La Commissione europea ha lanciato una comunicazione per discutere come migliorare le regole esistenti, in vista della riforma della materia prevista per la fine dell'anno in corso.

L'Europa premia i progetti più innovativi finanziati dalla politica regionale

Commissario Johannes Hahn - Credit © European Union, 2011Sono 31 i progetti giunti alla fase finale dell'edizione 2011 di RegioStars, la competizione annuale organizzata dalla Commissione europea per premiare le iniziative più interessanti dal punto di vista dell'innovazione, che hanno beneficiato del contributo dei fondi di coesione. Nelle parole del commissario per la politica regionale, Johannes Hahn, "questi finalisti sono un esempio delle sinergie possibili tra i diversi programmi dell'UE e del sostegno offerto dalla politica regionale all'innovazione e allo sviluppo sostenibile nei diversi contesti regionali".

Commercio elettronico: le nuove regole europee alleviano il carico amministrativo per le Pmi

euro simboloIn arrivo, entro luglio 2011, benefici tangibili per imprese e consumatori con le nuove regole sul commercio elettronico e tradizionale di beni e servizi, in particolare transfrontaliero. L’Europarlamento ha approvato lo scorso 24 marzo una serie di emendamenti alla proposta di direttiva sui diritti dei consumatori, con l’obiettivo di aggiornare le regole esistenti, piuttosto frammentarie, in materia di commercio transnazionale.

D.Lgs. 23-2011: Disposizioni in materia di Federalismo Fiscale Municipale

Italia, Regioni - immagine di Wikisoft* @@@-fr Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto legislativo del 14 marzo 2011, n. 23 in materia di federalismo Fiscale Municipale. Il provvedimento entrerà in vigore il 7 aprile 2011. I decreti legislativi che disciplinano i tributi delle regioni, emanati ai sensi della legge 5 maggio 2009, n. 42 «Delega al Governo in materia di federalismo fiscale», e successive modificazioni, si coordinano con le nuove disposizioni.

Le reti d’impresa fanno capolino nell’universo cooperativo

logoLe reti d'impresa tra pmi possono dare un contributo fondamentale al rilancio dell'economia italiana. Questa la filosofia alla base di un protocollo d'intesa siglato il 24 marzo 2011 da Unioncamere e Alleanza delle cooperative italiane, il coordinamento nazionale fondato nel gennaio scorso dalle tre centrali: Agci, Confcooperative e Legacoop.

Dal Cipe ok al Programma Nazionale della Ricerca-PNR 2011-2013

Euro - Credit © European Union, 2011Approvato il Programma nazionale della ricerca (PNR) 2011-2013, che contiene le linee d'azione del governo e individua i progetti da realizzare per favorire l'innovazione e l'efficienza del sistema nazionale di ricerca. La conferma definitiva da parte del Consiglio dei Ministri è attesa per l'inizio del prossimo mese di aprile.

BEI: 800 milioni di euro per le Pmi attraverso Unicredit e Intesa San Paolo

euro simboloAmmonta complessivamente a 800 milioni di euro la cifra messa a disposizione dalla Banca Europea per gli Investimenti in favore delle Pmi italiane per il tramite dei due principali gruppi bancari del Paese, Unicredit e Intesa San Paolo. Sono finanziabili i progetti delle imprese attive in tutti i settori produttivi: agricoltura, artigianato, industria, commercio, turismo e servizi.

Mediazione civile: debutta la condizione di procedibilità ex D.Lgs. 28/2010

Justice icon - immagine di JustassA partire da oggi, il tentativo di trovare un accordo amichevole tra le parti coinvolte in una lite civile o commerciale non è più facoltativo, bensì obbligatorio, in attuazione del D.lgs. 4 marzo 2010, n. 28. In particolare, il passaggio da uno degli organismi di mediazione fin qui accreditati dal ministero della Giustizia diventa «condizione di procedibilità» solo per alcune materie, dalle locazioni all'affitto di aziende, dalle successioni ai contratti assicurativi.

Sicilia: oltre 12 milioni di euro per lo sviluppo e il rinnovamento dei villaggi

Panorama dalla terrazza della Villa Comunale di Taormina - Foto di Ichi72I comuni interessati potranno far pervenire le loro manifestazioni di interesse fino al 3 giugno 2011, per poter partecipare al bando di attuazione della Misura 322 "Sviluppo e rinnovamento dei villaggi" del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013, che promuove il recupero, la tutela e la valorizzazione del patrimonio immobiliare e storico culturale del mondo rurale.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.