Notizie

Opere abusive: da oggi le domande per accedere al Fondo per demolirle

Fondo demolizione abusi edilizi: Photocredit: M. Brandt da Pixabay Da oggi i Comuni possono richiedere i fondi per demolire le opere abusive presenti sul proprio territorio. A disposizione ci sono 10 milioni di euro. Garantita la demolizione di almeno un abuso edilizio in ogni regione. 

> Dl Semplificazioni: come cambia il Codice appalti

Digital Decade: Vestager, piu’ investimenti per supercomputer e connettività’

Margrethe Vestager, Copy right European Union, 2020 - Photographer: Dati BendoDando seguito al discorso sullo Stato dell’Unione della von der Leyen, la commissaria europea alla concorrenza Margrethe Vestager ha presentato il pacchetto Digital Decade per rafforzare gli investimenti dell’UE destinati alla connettività e al calcolo ad alte prestazioni.

Stato dell'Unione: dal 5G ai supercomputer, proposte per un'Europa digitale

Laos: gara nel settore delle infrastrutture idriche

Gara ADB nel delta del MekongC’è tempo fino al 30 ottobre per partecipare alla gara internazionale che affida i lavori per aumentare la capacità di accesso alla risorsa idrica in Laos.

> I fondi per la cooperazione allo sviluppo 2019-2021

Forum dell'Innovazione Sostenibile 2020, appuntamento 24-25 settembre

Forum Sostenibilità 2020Si terrà il 24-25 settembre il Forum dell’Innovazione Sostenibile: l’appuntamento nazionale che mette al centro le persone per proporre un’innovazione sostenibile e responsabile.

Come sfruttare le sinergie tra i fondi UE post 2020 per la transizione digitale

Patrimonio Rilancio: ok dell’UE su misura per ricapitalizzazione delle grandi imprese

Patrimonio Rilancio CDPVia libera della Commissione UE al regime italiano da 44 miliardi per la ricapitalizzazione delle grandi imprese. Si tratta del “Patrimonio Rilancio”, lo strumento previsto nel dl Rilancio per sostenere le imprese con fatturati sopra i 50 milioni e che sarà gestito da CDP. Il decreto attuativo è atteso per la prossima settimana.

Dl Rilancio: due misure per il rafforzamento patrimoniale delle imprese

Parlamento UE: il 2% del Recovery Fund sia destinato al settore culturale

Parlamento UE: risoluzione su settore culturale creativoAlmeno il 2% delle risorse dello Strumento di ripresa e resilienza nell'ambito del pacchetto Next Generation EU dovrebbero andare alle industrie e ai settori della cultura e della creatività. È la richiesta alla Commissione europea e agli Stati membri contenuta in una risoluzione comune approvata dal Parlamento europeo.

> Bilancio UE 2021-27: eurodeputati contro i tagli a cultura e istruzione

Il portale unico per l’internazionalizzazione è online

Il portale unico per l'internazionalizzazioneAl via il nuovo portale unico sull'internazionalizzazione che contiene tutti gli incentivi per le imprese che guardano ai mercati esteri e che fino a ieri erano sparsi tra più piattaforme. 

Finanziamenti SIMEST: salgono i massimali in favore delle imprese che vogliono internazionalizzarsi

Imprese: beni confiscati in comodato gratuito per tornare a lavorare in presenza

Beni confiscatiCon il progetto 'Spazi per ricominciare' le aziende colpite dalle conseguenze dell'emergenza Covid-19 potranno usufruire dei beni confiscati per mantenere livelli sostenibili di lavoro in presenza. Lo prevede il protocollo sottoscritto da Unioncamere insieme all’Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC) per sostenere l’occupazione e le attività produttive.

Finanziamenti per imprese sequestrate e confiscate, via alle domande

Rinnovabili: meccanismo di finanziamento per realizzare progetti in altri Stati UE

Energie rinnovabili - Photo by Tom Fisk from PexelsBruxelles pubblica le regole del meccanismo unionale di finanziamento dell’energia rinnovabile che permetterà agli Stati che non rispettano i target per le FER di ottenere “crediti” realizzando progetti in altri Paesi. 

Clima: la strada per centrare gli ambiziosi obiettivi UE 2030

Recovery Plan: le proposte del MISE per investimenti e accesso al credito

Investimenti imprese - Photo credit: Foto di David Mark da Pixabay Attrazione di nuovi investimenti, accesso al credito, sostegno alle startup e al made in Italy. Sono alcune delle priorità su cui il MISE vorrebbe indirizzare le risorse del Recovery fund. Ecco una sintesi delle progettualità proposte dal Ministero guidato da Stefano Patuanelli in vista della definizione del Piano nazionale di ripresa e resilienza dell'Italia.

Recovery Plan: cosa prevede il Piano nazionale di ripresa e resilienza

BEI: un maxi-prestito permettera’ di andare da Bari a Napoli in 2 ore

Alta velocità - Photo credit: EIBL’operazione più importante mai approvata dalla Banca europea per gli investimenti per un singolo progetto riguarda il Sud Italia, e per la precisione la linea ferroviaria ad alta velocità tra Napoli e Bari. Dal 2026 i due capoluoghi disteranno 2 ore, non più 7.

Trasporti: per finanziare la rete TEN-T occorre un mix di fondi UE e strumenti finanziari

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.