Notizie

PON GAS: da settembre i corsi sul finanziamento dei progetti ambientali con i fondi Ue

Corso - foto di Dell's Official Flickr Page Partiranno il 23 settembre, per concludersi il 13 novembre 2013, i moduli di sviluppo delle competenze (MSC) promossi dal Ministero dell'Ambiente, nell'ambito del PON Governance e Azioni di sistema, per formare i funzionari delle amministrazioni pubbliche delle regioni Convergenza - Calabria, Campania, Puglia e Sicilia - sui temi della sostenibilità e su come sfruttare i fondi europei per finanziare progetti ambientali.

Fondi europei: entro dicembre vanno spesi due miliardi

Johannes Hahn - Credit © European Union, 2011Sarà una corsa contro il tempo. L'Italia, dopo l'estate, lancerà la volata che dovrà portarla, entro la fine del 2015, a spendere tutti i fondi europei che le sono rimasti. Secondo gli ultimi dati disponibili, si tratta di cifre notevoli: due miliardi entro la fine del 2013, circa 18 entro la fine del 2015. Il rischio concreto, secondo le previsioni del Governo, è che possano andare in fumo addirittura dieci miliardi di euro.

Brevetto europeo: le proposte della Commissione Ue per completare il quadro giuridico

Brevetto europeo - © European Union 2011 PE-EP La Commissione europea propone di aggiornare il cosiddetto regolamento Bruxelles I sulla competenza, il riconoscimento e l'esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale in vista della ratifica dell'accordo sul brevetto europeo raggiunto nel dicembre 2012 tra il Parlamento Ue e il Consiglio e dell'entrata in vigore del tribunale unificato dei brevetti.

Risorse per ricerca, universita' e borse di mobilita' nel Decreto del Fare – Dl 69-2013

Studente - foto di CollegeDegrees360 Contributi per attività di ricerca e sviluppo, fondi alle università e agli enti di ricerca e risorse per la concessione di borse di mobilità per gli universitari. Sono alcune delle agevolazioni previste dal decreto-legge n. 69 del 21 giugno 2013, più noto come decreto del Fare, attualmente in via di conversione in legge.

Piemonte: Tic, nuovo piano per il rilancio del sistema informativo regionale

IctMigliorare l’efficienza del sistema informativo regionale e delle Tic abbattendo i costi inutili. Questo è l’obiettivo alla base del piano di rilancio del Consorzio per il sistema informativo (CSI) e delle Tic presentato il 29 luglio a Torino. Il piano prevede la riorganizzazione delle funzioni tra enti locali e privati, che consentirà alla Regione di risparmiare tra il 2014 e il 2015 oltre 40 milioni di euro nell’ambito delle Tic e fino a 70 milioni di euro sulla spesa complessiva della pubblica amministrazione.

Lombardia: start-up e occupazione under 35, gli esiti del bando Start 2013

StartupSono 75 i giovani under 35 e 120 le imprese lombarde ammessi all’edizione 2013 del bando Start, promosso ogni anno dalla Regione per sostenere la creazione di nuove attività imprenditoriali e per contrastare la disoccupazione giovanile. I 75 giovani selezionati saranno supportati nell’avvio della propria start-up mentre le aziende beneficiarie riceveranno un voucher di 8.000-10.000 euro, che garantirà l'assunzione e la stabilizzazione lavorativa di oltre 100 giovani under 35 nel campo della moda, design, green economy e digitalizzazione.

Ue: i nomi dei 14 italiani nel comitato del programma Horizon 2020

Ricerca - foto di IRRI ImagesIl ministero dell'Istruzione, università e ricerca nomina 14 nuovi rappresentanti nazionali italiani nel comitato del programma Horizon 2020. Gli esperti italiani siederanno ai tavoli di Bruxelles. A poco più di 150 giorni dall'avvio del programma quadro Ue dedicato a ricerca e innovazione, i 14 esperti italiani avranno il compito di portare a Bruxelles le loro esperienze e competenze, rappresentando il sistema italiano della ricerca fondamentale e industriale per contribuire allo sviluppo dell’ecosistema dell’innovazione italiano.

Contributi per il cinema nel Decreto del Fare - Dl 69-2013

Sala cinematografica - foto di m4tikProroga del credito d'imposta per la produzione, la distribuzione e l'esercizio nel settore cinematografico per il periodo 2014, nel limite massimo di spesa di 45 milioni di euro. E' un altro dei provvedimenti presenti nel Decreto del Fare, dl n. 69/2013, la cui conversione in legge è ancora all'esame del Senato. La misura estende la validità dei contributi previsti da due decreti approvati l'8 febbraio 2013 con cui il Ministero per i beni e le attività culturali ha definito i criteri per il sostegno al cinema.

Fondo crescita sostenibile: sbloccate le prime risorse per i finanziamenti agevolati alle imprese

RicercaIl ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato avrebbe firmato il decreto che sblocca una prima tranche da 300 milioni di euro a valere sul Fondo per la crescita sostenibile per incentivare la realizzazione di progetti di ricerca e sviluppo. Le risorse saranno destinate alla concessione di finanziamenti agevolati alle imprese, anche aggregate in consorzi, contratti di rete e accordi di partenariato.

Dps: rapporto sulle politiche di sviluppo 2012, in calo gli aiuti alle imprese

ImpresaIn flessione, tra il 2010 e il 2011, i trasferimenti in conto capitale alle imprese private: è quanto risulta dal 'Rapporto 2012 sulle politiche nazionali e di sviluppo nei conti pubblici territoriali', cioè l'analisi annuale del Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica delle diverse componenti della spesa in Italia e nel Mezzogiorno.

Imprese: Istat, a luglio aumenta la fiducia

ImpreseSale di tre punti la fiducia delle imprese italiane attive nei maggiori settori produttivi: manifatturiero, edilizia, commercio al dettaglio e servizi di mercato. A rivelarlo è l’ultima indagine dell’Istat sul clima di fiducia, redatta mensilmente dall’istituto nazionale di statistica misurando le opinioni degli operatori economici riguardo all’evoluzione congiunturale. Da giugno a luglio 2013, infatti, l’indice di fiducia delle imprese è passato da 76,4 a 79,6 punti.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.