Notizie

Garanzie bancarie: in vista una nuova associazione e confidi per i professionisti

Euro coin - Credit © European Union, 2012La stretta sul credito sta diventando un problema che si estende, ormai, a macchia d'olio. Interessando non solo le imprese, ma anche i professionisti e diverse sono le iniziative in corso per far fronte a tali difficoltà. Sul versante Pmi, cinque finanziarie e banche regionali italiane a capitale misto stanno lavorando per creare un'associazione di rappresentanza che garantisca un più largo e meno costoso accesso al credito; Eurofidi, la società di confidi attiva in diverse regioni italiane, ha lanciato un nuovo fondo di garanzia a fronte di nuovi investimenti per l'acquisto di fabbricati e beni strumentali.

Turismo: il futuro dell'economia europea è in viaggio

Valigia - foto di mattbuckMentre l'economia arretra, il settore turistico sembra non conoscere crisi. Le strutture ricettive, infatti, continuano a registrare incrementi significativi: secondo i dati del sondaggio Eurobarometro dello scorso gennaio, nel 2011 ha viaggiato il 72% dei cittadini Ue e già l'80% dichiara di voler partire nel 2012. Dunque, turismo uguale crescita. O, per dirla con le parole del vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani, "motore dell'economia nel 2012".

Consiglio europeo: ricerca e innovazione driver della crescita

LaboratorioEuropa 2020, Unione dell'Innovazione, Spazio europeo della ricerca e Orizzonte 2020, ma anche interventi per la semplificazione, l'accesso al credito e il sostegno alle PMI. Sono gli strumenti messi in campo dall'Europa per rilanciare crescita e competitività nel vecchio continente, su cui i capi di Stato e di governo, nell'ultimo Consiglio, hanno confermato di voler scommettere.

Abi-Cdp: nuova convenzione per finanziamenti alle PMI

Euro Banknotes - foto di Friedrich.KrombergUn plafond da 10 miliardi di euro da destinare alle banche per il sostegno delle piccole e medie imprese italiane. É quanto prevede l'accordo tra l'Associazione bancaria italiana (Abi) e la Cassa depositi e prestiti (Cdp) che sarà presentato a Roma nelle prossime ore.

Semplificazioni tributarie e lotta all'evasione: Decreto legge16-2012 e Legge di conversione 44-2012

Gazzetta UfficialeE' stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 2 marzo 2012 ed entra subito in vigore il Decreto legge n. 16 del 02.03.2012 contenente le nuove norme stabilite dal governo in materia di semplificazione tributaria e potenziamento della lotta all'evasione. Preponderanti le disposizioni miranti a quest'ultimo obiettivo, rispetto a quelle di semplificazione.

Bando PON 2007-2013 Smart cities and communities, domande entro il 30 aprile

Pon ricerca 2007-2013La pubblicazione del decreto direttoriale MIUR n. 84/ric datato 2 marzo 2012 contiene tutti i dettagli per presentare, entro il prossimo 30 aprile, progetti di ricerca inerenti le “Smart Cities e Communities”, nonchè per l'innovazione sociale. Il bando era stato annunciato ad inizio febbraio dal ministro Profumo con una dote finanziaria di 200milioni di euro per le regioni "convergenza" (Sicilia, Calabria, Puglia e Campania), importo confermato nel decreto. Sarà possibile presentare progetti per la Sardegna, l'Abruzzo, la Basilicata ed il Molise, ma la copertura finanziaria per queste regioni deve ancora essere concordata con amministrazioni centrali e regionali. Ci sono poi altri 40milioni di euro per i progetti di innovazione sociale, solo per le regioni convergenza e per i giovani fino a 30 anni di età, costituiti anche come ente no-profit.

Lazio: Costa (Pd), usare i fondi strutturali contro la disoccupazione

Silvia CostaDisoccupazione e scarso utilizzo dei fondi comunitari nel Lazio. Parte da queste due emergenze il convegno organizzato ieri a Roma dall’eurodeputata Silvia Costa e dall’associazione Teorema. Due temi affrontati partendo dai numeri: attualmente in regione i disoccupati sono 64mila, in aumento di un punto percentuale nell'ultimo anno. Mentre il tasso di spesa dei fondi strutturali è di appena il 27 per cento. La priorità, allora, è aumentare i livelli di spesa concentrando le risorse proprio sugli strumenti anti-disoccupazione.

Farmaci: Tajani, accorciare i tempi di vendita

Farmaci - KristoferbAccelerare l'accesso dei medicinali sul mercato. La Commissione europea propone di tagliare i tempi che gli stati membri impiegano per fissare i prezzi dei farmaci e decidere se saranno soggetti a rimborso. E chiede sanzioni per chi non rispetta la tempistica fissata. La proposta del vicepresidente della Commissione Antonio Tajani, responsabile per l'industria e l'imprenditoria, riduce i tempi per i medicinali generici – dagli attuali 180 giorni a 30 – e per i prodotti originali – da 180 a 120 giorni.

Tessile: in passerella i progetti di ricerca finanziati dal 7PQ

Tessuti colorati - foto di Bastet78Dal 29 al 30 marzo 2012 la città di Bruxelles ospiterà la settima Conferenza della piattaforma tecnologica europea per il futuro del settore tessile e dell'abbigliamento. La manifestazione è dedicata a illustrare i progetti e i risultati realizzati in Europa grazie al contribuito del Settimo Programma Quadro di Ricerca dell'Ue.

Internet: Italia FreeWiFI connette cittadini e amministrazioni

HotspostContinua ad aumentare il numero delle amministrazioni pubbliche che aderiscono a Free ItaliaWiFI, un'iniziativa della Provincia di Roma, della Regione Sardegna e del Comune di Venezia per la creazione della prima rete federata italiana di accesso gratuito e senza fili ad Internet. Gli utenti possono navigare gratuitamente in tutte le aree pubbliche delle città italiane che hanno aderito alla rete nazionale utilizzando sempre le stesse credenziali. Questo il servizio principale che offre Free ItaliaWiFi.

Pubblicata la circolare attuativa del Fondo Kyoto, via ai finanziamenti

Green World - immagine di SaaruijanCome preannunciato dal ministro Clini nelle scorse settimane, è arrivata la circolare che rende operativo il Fondo Rotativo per l'applicazione del protocollo di Kyoto. Il provvedimento fornisce, infatti, il necessario dettaglio delle procedure da seguire e della documentazione da presentare ai fini dell'ammissione ai finanziamenti agevolati relativi al Primo Ciclo di Programmazione da 200 mln di euro - su tre, così come previsto nel Decreto Kyoto del 25 novembre 2008 - ripartiti per misure e per aree regionali (nord, centro e sud).

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.