Notizie

Start-up: una preconsultazione della Consob per il crowdfunding

Crowdfunding - foto di Teak SatoPrendete un gruppo di persone, una folla (in inglese crowd), e un finanziamento (funding). Otterrete un gruppo di persone che mette in comune denaro per sostenere progetti di singoli o associazioni. O, per dirla in inglese, il crowdfunding. È uno degli strumenti su cui punta il decreto crescita e su cui la Consob ha iniziato a lavorare. In attuazione delle indicazioni normative per regolamentare il finanziamento delle start-up, provenienti dal Parlamento, l'authority avvierà entro fine gennaio una preconsultazione di mercato sul regolamento per favorire la nascita di nuove imprese innovative.

Mibac: circolari 107-2012 e 108-2012, contributi alla cultura per convegni e pubblicazioni

Libro - foto di KoSAggiornamento del 18.02.2013 Il Ministero dei Beni culturali ha approvato le regole per la concessione dei contributi statali alle istituzioni culturali, previsti dalle legge 534/96. La circolare n. 107 del 27 dicembre 2012, contenente le nuove disposizioni, è stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'8 gennaio 2013, insieme alla circolare 108/2012, con le norme per l'ammissione agli aiuti per convegni e pubblicazioni promossi da soggetti senza scopo di lucro.

FSC 2007-2013 - Liguria: riprogrammazione delle risorse - delibera Cipe 110-2012

EuroDalla ricerca all'ambiente, dai trasporti alla sanità. Sono alcune delle priorità individuate dalla Regione Liguria nella riprogrammazione delle risorse 2007-2013 del Fondo per lo sviluppo e la coesione. La delibera 110/2012, contenente la presa d'atto della proposta da parte del Cipe, il Comitato interministeriale per la programmazione economica, è stata pubblicata in Gazzetta ufficiale l'8 gennaio.

Pmi: Unicredit, un accordo per sostenere la moda italiana

Abbigliamento - foto di UNIFORM StudioTutelare il made in Italy con un marchio ad hoc e nuove soluzioni finanziarie per le pmi del fashion. Con questo intento l’8 gennaio è stato firmato a Firenze un accordo tra Unicredit e Centro di Firenze per la moda italiana, nell'ambito di Pitti Uomo. L’obiettivo è promuovere la produzione italiana nel settore della moda, in quanto motore di crescita per l’economia del paese.

Start-up: un progetto di gemellaggio unisce Napoli a San Francisco

Start-up - foto di Matteo BertroneUn filo invisibile collega Napoli a San Francisco. Un collegamento non solo virtuale, ma un ponte economico e culturale fra la città statunitense e quella partenopea. 'Dal Vesuvio a Silicon Valley', così si chiama il progetto nato un paio di anni fa da un gruppo di campani residenti della Bay Area di San Francisco per creare uno sbocco per la ricerca scientifica e tecnologica partenopea, sollecitando scambi tra ricercatori e istituzioni accademiche sui due versanti dell'oceano. E per dare impulso alle start-up.

L'Aquila: attesa la convenzione Comune-Abi per la ricostruzione post-sisma

Earthquake Abruzzo - foto di Darkroom DazeUna convenzione per l'erogazione di contributi destinati alla ricostruzione e alla riparazione degli immobili colpiti dal terremoto dell'aprile 2009. E' quanto il Comune dell'Aquila intende proporre all'Abi (Associazione bancaria italiana), secondo quanto affermato dall'assessore regionale alla ricostruzione Piero Di Stefano. Per il 2013, ha spiegato Di Stefano, si può contare su uno stanziamento complessivo di 800 milioni di euro.

Solo online la richiesta del Durc, documento unico di regolarita' contributiva

ufficio - foto di Fuschia Foot A partire dal 2 gennaio 2013 tutte le tipologie di richiesta del Documento di regolarità contributiva (Durc) devono essere effettuate esclusivamente online, attraverso il sito dello Sportello unico previdenziale. Il Durc si aggiunge così a una serie di procedure già digitalizzate a partire da settembre scorso - come la denuncia di cessazione attività -, insieme ad altri servizi che rientrano nel programma di progressiva telematizzazione obbligatoria.

Rifiuti: Clini, pronto il decreto per Lazio e Roma

Rifiuti - foto di Sabina Denise Il ministro dell'Ambiente Corrado Clini presenta il decreto sulla gestione dei rifiuti nel Lazio e nella capitale: raccolta differenziata, recupero di materiali e di energia, pieno utilizzo degli impianti di trattamento meccanico-biologico presenti nel territorio regionale, le priorità del testo, che dovrebbe permettere di superare la procedura d'infrazione avviata dalla Commissione europea nel 2011. Nominato anche un commissario, il prefetto a riposo Goffredo Sottile, chiamato ad intervenire in caso di inadempienza delle autorità locali.

Agenda digitale: a febbraio bandi di gara per oltre 900 milioni

laptop - foto di Ed YourdonUn bando di gara da 500 milioni di euro per la diffusione della banda ultralarga al Sud, uno da 120 milioni per ridurre il digital divide sempre nel Mezzogiorno, e altri 310 milioni per il Centro-Nord. Sono queste le novità in arrivo a febbraio per l'attuazione dell'Agenda digitale, secondo quanto anticipato dal Sole 24 Ore; attesi, invece, entro gennaio i decreti attuativi su documento unificato, anagrafe unica della popolazione e domicilio digitale, previsti dal decreto-legge Sviluppo bis (dl 179/2012, convertito in legge 221/2012).

Ilva: pubblicata la Legge 231-2012 conversione del dl Salva-Taranto 207-2012

Ilva - foto di Antonio SepranoE' in vigore da oggi la Legge 231 del 24 dicembre 2012 recante disposizioni urgenti a tutela della salute, dell'ambiente e dei livelli di occupazione, in caso di crisi di stabilimenti industriali di interesse strategico nazionale. In base al testo - che converte il decreto-legge 207-2012, più noto come Salva-Taranto - per gli stabilimenti riconosciuti di interesse strategico nazionale, il Ministero dell'Ambiente può autorizzare, in sede di riesame dell’autorizzazione integrata ambientale, la prosecuzione dell’attività produttiva fino a 36 mesi, anche nel caso in cui l’autorità giudiziaria abbia adottato provvedimenti di sequestro sui beni dell’impresa.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.