Notizie

Lombardia: 198mln di euro per l'Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale di Bergamo

Firmato l'Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale (AQST) per la provincia di Bergamo con 27 progetti (piu altri 34 con il piano d'azione integrativo) per complessivi 847 milioni di euro, di cui 198 milioni di competenza della Regione Lombardia e 649 milioni a carico di altri soggetti. L'Accordo coinvolge la Regione Lombardia, la Provincia, il Comune, la Camera di Commercio e l'Università di Bergamo, le 8 Comunità Montane del territorio bergamasco e la Diocesi.

Lombardia: nuovo incubatore di imprese spin-off

Sorgerà a Sesto San Giovanni entro il 2010, nella ex portineria dello stabilimento Breda, una nuova struttura di incubazione di imprese destinata anche all'insediamento degli spin off dell'Università degli Studi Milano - Bicocca. La realizzazione dell'incubatore prende il via con la firma del protocollo di intesa fra l'Assessorato all'Attività Economiche e l'Innovazione della Provincia di Milano, il Comune di Sesto San Giovanni, l'Università degli Studi Milano- Bicocca e Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, che realizzerà e gestirà il nuovo incubatore.

Pubblica Amministrazione: Piano triennale per l'ICT 2009-2011

Il Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione (CNIPA) ha pubblicato le linee strategiche che forniscono gli obiettivi di innovazione e le conseguenti linee d’azione per lo sviluppo dell’ICT cui le pubbliche amministrazioni centrali sono tenute ad attenersi nella predisposizione del Piano triennale per l’ICT per il triennio 2009-2011.

Valle d'Aosta: 6,1mln di euro per la sanità

La Regione Autonoma della Valle d'Aosta ed il Ministero della Salute hanno sottoscritto il Protocollo di Intesa relativo all’Accordo integrativo 2008 del programma di investimenti in edilizia e tecnologie sanitarie regionali. Il costo complessivo dell’ Accordo di programma ammonta ad euro 6.151.492 e riguarda due interventi in Aosta: il Presidio Ospedaliero di Viale Ginevra e la ristrutturazione della Palazzina Centro trasfusionale in Via Guido Rey.

Lazio: Piano esecutivo triennale (Pet) per la formazione

Approvato dalla Giunta della Regione Lazio il Piano esecutivo triennale (Pet), attuativo del Programma Operativo Regionale relativo al Fondo sociale 2007-2013, in cui vengono descritti gli interventi nel settore della formazione che verranno attuati nel triennio 2008-2010 nell’ambito del POR, sia quelli per cui è titolare la Regione, sia quelli inerenti le cinque Province del Lazio, mobilitando complessivamente nel triennio 408mln di euro.

Emilia Romagna: pubblicati i primi bandi provinciali per le aziende agricole

Le Province, nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Emilia Romagna, hanno emesso i bandi che, a partire dal 2 aprile 2008, danno la possibilità alle aziende agricole di presentare le domande di finanziamento per i contributi necessari all'ammodernamento delle strutture produttive, alla consulenza e formazione professionale e per incentivare l´insediamento dei giovani agricoltori.

Lombardia: nuovo polo sanitario da 400mln di euro

La Giunta regionale e l'assessore alla Sanità hanno approvato l'ipotesi di Accordo di Programma per la realizzazione del nuovo polo sanitario milanese denominato la "Cittadella della salute", in cui saranno accorpate l'Azienda ospedaliera Sacco, l'Istituto Neurologico Besta e l'Istituto dei Tumori. La struttura sorgerà nel versante Nord di Milano, in un'area facilmente accessibile, è costerà 400mln di euro.

Industria: Accordi di Programma per la Puglia e la Campania

Il ministero per lo Sviluppo Economico ha firmato un Accordo di Programma con la Regione Puglia per la reindustrializzazione e il rilancio occupazionale dell’area talentino-leccese ad alta specializzazione nel settore tessile, abbigliamento e calzaturiero individuata come PIT n.9 (Progetti integrati territoriali n.9), e un altro accordo con la regione Campania per il rilancio produttivo ed occupazionale dei siti industriali in crisi nella provincia di Caserta.

Cipe: 4 finanziamenti per il Programma Grandi Opere

Il Cipe ha approvato, nell’ambito del programma Grandi Opere, i progetti definitivi riguardanti il 2° stralcio del Sistema ferroviario metropolitano regionale veneto per un costo di 140 milioni di euro, la Metrotramvia di Milano (Parco nord Desio-Seregno) con un finanziamento di oltre 128 milioni di euro, la viabilità di accesso all’Hub portuale di La Spezia, 3° lotto della variante SS 1 Aurelia, per un costo di circa 240 milioni di euro.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.