Notizie

Veneto: Innovazione, prima Legge Quadro della Regione

La prima Legge Quadro della Regione del Veneto in materia di ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e innovazione mette a disposizione quasi 26 milioni di euro di finanziamenti regionali. Elaborato un Piano Triennale specifico con la collaborazione dei rappresentanti delle Università venete (delegato il Rettore di Cà Foscari di Venezia Pierfrancesco Ghetti), del CNR, delle Province, di Unioncamere, di Confindustria, delle singole organizzazioni imprenditoriali e delle professioni, dei sindacati, di Veneto Innovazione, del Distretto Veneto Nanotech, dei Parchi Tecnologici Vega di Marghera, Galileo di Padova e Star di Verona.

UE: il CESE sulla politica energetica europea

Il Comitato economico e sociale europeo (CESE) ha discusso tre progetti di parere esplorativo relativi a questioni fondamentali nel quadro dell'attuale dibattito sulla politica dell'UE in materia di energia e di cambiamenti climatici: il mix energetico nei trasporti, l'efficienza energetica degli edifici e il possibile impatto sulla competitività dei maggiori vincoli ambientali ed energetici.

Liguria: riaperti i bandi per distretti industriali e progetti di filiera

La Regione Liguria ha riaperto i bandi per distretti industriali e progetti di filiera a favore delle piccole e medie imprese fissando al 31 luglio 2008 la scadenza per presentare le domande alla finanziaria regionale di sviluppo Filse. Il bando è rivolto principalmente alle imprese e ai progetti che saranno ritenuti idonei alla promozione dei prodotti sui mercati nazionali ed esteri e a favorire la crescita occupazionale.

Milano: nuovo incubatore per imprese innovative

Al via la costruzione di un nuovo incubatore di imprese innovative nel milanese, che sarà attivo nel 2010 nei locali della ex portineria Breda (Sesto San Giovanni); l'iniziativa è promossa dall'Agenzia Milano Metropoli, dalla Provincia di Milano e dal Comune di Sesto San Giovanni. L'Università di Milano - Bicocca, curerà l'insediamento nella struttura delle proprie imprese spin-off.

In calo la produzione industriale, bene l'export

Nel mese di dicembre 2007, secondo le ultime stime Istat, l'indice della produzione corretto per i giorni lavorativi ha registrato una diminuzione tendenziale del 6,5%. L'indice riguardante la media dell'intero anno 2007 ha presentato un aumento dello 0,4% rispetto all'anno precedente. L'export dell'Italia ha invece registrato nei primi 11 mesi del 2007 un aumento del 11%, il più alto dei paesi della UE-15, superiore anche a quello della Germania (10%).

Lazio: internazionalizzazione della nautica

Sviluppo Lazio promuove l’internazionalizzazione del sistema produttivo integrato della Nautica del Lazio attraverso collaborazioni industriali e commerciali su nuovi mercati di sbocco e il sostegno all’integrazione internazionale tra l’industria manifatturiera. Previsti a breve 3 eventi e progetti mirati: Big Blu – Rome Sea Expo 2008, Made in Lazio Fashion and Boats (Dubai), Lazio sails to China.

Umbria: rifinanziamento bandi qualita'

La Giunta regionale dell’Umbria ha deciso di destinare 1,5 mln di euro al rifinanziamento di due bandi per incentivi finalizzati alla qualità delle imprese (“Certificazione di qualità” e “Consulenze specialistiche”). Il nuovo finanziamento consentirà lo “scorrimento” delle graduatorie rimaste aperte fino a permettere il finanziamento di tutte le imprese partecipanti situate nelle aree Obiettivo 2 e di un numero significativo di quelle collocate in area phasing-out.

Finanziaria 2008: ammortamenti, leasing e interessi passivi

La Finanziaria 2008 introduce importanti novità sul calcolo degli ammortamenti e sulla deducibilità degli interessi passivi. Le modifiche legislative influenzano in modo rilevante le scelte economico-finanziarie delle imprese che hanno consistenti programmi di investimento: abrogati gli ammortamenti anticipati ed accelerati, aumentata la durata minima dei contratti di leasing e, per le società di capitali, fissata una soglia di deducibilità dal reddito degli interessi passivi. 

Energia: 8 regioni europee insieme per le energie rinnovabili

Un processo di collaborazione tra otto regioni europee per promuovere l’uso delle energie rinnovabili ha preso il via oggi a Bruxelles: Toscana, Navarra, Baden Wurttemberg, Nord Croazia, North West England, Malopolska, Poitou-Charantes e Wallonia hanno dato vita ad un coordinamento volontario per scambiarsi esperienze di piani e programmi volti al miglioramento delle performance dei rispettivi territori nel contesto degli obiettivi e delle opportunità europee.

Toscana: pronti i primi 11 bandi del PSR 2007-2013

Predisposti i primi bandi del nuovo Piano di Sviluppo Rurale e calcolate le prime stime sui risultati che si attendono grazie alla loro ingente dotazione finanziaria: circa 1.900 i giovani agricoltori riceveranno il premio di primo insediamento, circa 2.500 le imprese agricole che riceveranno aiuti a fondo perduto per investimenti materiali e immateriali, 8 mila imprenditori potranno contare su contributi per partecipare a sistemi di qualità alimentare e 5.800 riceveranno aiuti agro-ambientali.

MSE: sul sito il decreto di attuazione dei contratti di programma

Disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico la normativa di attuazione che disciplina i criteri, le condizioni e le modalità, per la concessione delle agevolazioni finanziarie attraverso la sottoscrizione dei contratti di programma, di cui all’articolo 2, comma 203, lettera e) della legge 23 dicembre 1996, n. 662, riferita, in sede di prima applicazione dell’art. 8 – bis della legge 127/2007, alle sole attività di carattere industriale.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.