Notizie

Lazio: al via il progetto Pro.di.Gio per i giovani professionisti

Renata Polverini - Foto di SannitaPro.di.Gio è l'acronimo di "Professionisti (diciamo) Giovani!" e ha l'obiettivo di sostenere l'inserimento lavorativo di professionisti under 35, iscritti a qualsiasi ordine, agevolando le imprese che li scelgano come consulenti. Le risorse stanziate dalla Regione ammontano a 2,5 milioni di euro e finanziaranno il 50% del costo delle prestazioni ricevute dai giovani consulenti.

Mediterraneo, immigrazione, politica di coesione, energia: intervista a Pier Virgilio Dastoli

Pier Virgilio DastoliL'Italia in Europa e nel Mediterraneo, tra continuità e nuove sfide per la crescita economica, l'integrazione politica e la sostenibilità ambientale. A pochi giorni dal Festival d'Europa, in programma a Firenze dal 6 al 10 maggio, ne abbiamo parlato con Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio italiano del Movimento europeo (CIME) ed ex direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

8 Programma Quadro R&I: più ricerca libera e semplificazione

LaboratorioLo scorso febbraio la Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica, chiamando tutti i soggetti interessati ad esprimersi sul progetto di un quadro comune per i finanziamenti alle attività di ricerca e innovazione. Semplificazione, libera ricerca, interazione con il pubblico, sono i temi su cui convergono aspettative e proposte dei partecipanti - di cui la metà ha già usufruito di risorse europee - in linea con quanto prospettato dal Libro verde della Commissione.

Safari job: tirocini formativi in Europa per i giovani

Gioventù - European Commission creditGiovani italiani più competitivi in Europa con i tirocini formativi promossi dall'Inpdap e dall'Agenzia Nazionale per i Giovani (Ang) nell'ambito dell'iniziativa Safari job. Le risorse stanziate ammontano a 3,5 milioni di euro, da utilizzare nel corso dei prossimi due anni per realizzare 400 tirocini formativi.

Quarto conto energia: disputa sulla tempistica dei rimborsi

Credit © European Union, 2011Fumata nera per il decreto interministeriale sul quarto conto energia relativo alle rinnovabili. Per vederlo bisognerà attendere con tutta probabilità il prossimo consiglio dei ministri. Il governo ha quindi oltrepassato la scadenza del 30 aprile che si era prefissato per la firma del decreto.

Le nuove sfide per le imprese al Social Business Forum 2011

logo social business forumSi svolgerà a Milano il prossimo 8 giugno il Social Business Forum 2011, l'evento europeo dedicato alle principali questioni organizzative, economiche e di business a cui devono far fronte le imprese nel XXI secolo. I partecipanti avranno l'opportunità di confrontarsi con oltre 40 esperti del settore nel corso delle conferenze tematiche e dei panel organizzati.

Solare: una nuova tecnologia per aumentare la produzione di energia pulita

Fotovoltaico - Foto di RalosNonostante i progressi nella qualità e nel rendimento delle celle solari, persistono diverse criticità che riducono la quantità di energia prodotta. Una startup di Minneapolis, TenKsolar, sostiene di poter accrescere la produzione di energia solare generata dal 25 al 50 per cento, modificando il modo in cui le celle sono collegate tra loro e aggiungendo riflettori per raccogliere più luce.

Clean Sky JTI: nuovo invito per il settore dell'aeronautica

AeroplanoPubblicato il nuovo invito nell'ambito del Programma Clean Sky, che finanzia i progetti di ricerca volti a diffondere soluzioni tecnologiche innovative nel settore dell'aereonautica. Il bando, dotato di uno stanziamento di oltre 12,6 milioni di euro, prevede 23 campi d'intervento.

Sicilia: risorse per prevenire i fenomeni di desertificazione

Desertification Map - Foto di TvpmPubblicato un bando per presentare manifestazioni di interesse per la costituzione di un parco progetti regionale, in attuazione del Programma Operativo FESR Sicilia 2007-2013. Le risorse stanziate ammontano a 7 milioni di euro, a beneficio dei Comuni della Regione che hanno una percentuale di area a rischio di desertificazione "Elevato", uguale o superiore al 50% del loro territorio comunale.

Green economy: per le imprese europee obiettivi 2020 a rischio

Parco eolico - Foto di Eugenio VegaSe qualcuno riteneva che le difficoltà nel realizzare investimenti nel campo dell’industria verde, in particolare delle fonti energetiche rinnovabili, riguardassero solo le imprese italiane, si sbagliava. La BusinessEurope, l'associazione dei datori di lavoro europei, ha infatti spiegato ad Euractiv che le aziende dell'UE temono di non poter raggiungere gli obiettivi fissati dalla strategia Europa 2020 a causa dell’insufficiente supporto finanziario, dei vincoli burocratici e dell’incertezza politica.

Transfer pricing: workshop a Roma sui prezzi di trasferimento

MOney - immagine di Arugula999Si concluderà oggi a Roma il workshop sul transfer pricing nell'ambito della Intra-European Organization of Tax Administration (Iota), l'organizzazione intergovernativa non-profit nata nel 1995 per assistere gli Stati europei nella gestione fiscale. Al centro dell'evento le problematiche legate ai prezzi di trasferimento e ai controlli sulle imprese multinazionali.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.