Notizie

6 miliardi a Pmi, sanità e ricerca: bandi 7PQ online dal 20 luglio

ricercatoriIn arrivo il più grande finanziamento mai erogato dall'esecutivo di Bruxelles per ricerca e innovazione. Ad annunciare lo stanziamento di 6,4 miliardi di euro nell'ambito del Settimo Programma Quadro è stata oggi Máire Geoghegan-Quinn, commissaria europea per la ricerca, la scienza e l'innovazione. Ma la grande novità è che 15% del pacchetto è riservato esplicitamente alle Pmi, per un importo di 800 milioni di euro. Questa boccata di ossigeno dovrebbe generare oltre 165 mila posti di lavoro.

e-Justice, il portale europeo della giustizia elettronica

e-Justice - European commission creditLanciato il portale europeo della giustizia elettronica, il sito web che promuove la creazione di uno spazio unico per la giustizia nell'UE. Il portale, dotato di oltre 2.000 pagine di contenuti, favorirà l'accesso alle informazioni da perte dei cittadini, delle imprese e dei professionisti, contribuendo alla comprensione reciproca tra i diversi sistemi giuridici europei.

Sviluppo economico: Rapporto annuale 2009 sugli interventi nelle Aree sottoutilizzate

Il Mezzogiorno - foto di MateolaIl Ministro per i rapporti con le Regioni e la coesione territoriale ha presentato al Parlamento la Relazione di sintesi sugli interventi realizzati e sui risultati conseguiti nelle aree sottoutilizzate nel corso del 2009, allo scopo di riferire sulle tendenze economiche e sociali che hanno caratterizzato i territori del Mezzogiorno e del Centro-Nord, sulle risorse finanziarie e sulle politiche regionali destinate allo sviluppo.

UE: posti di lavoro verdi per un'economia sostenibile

Unione Europea - European commission creditIncoraggiare la creazione di posti di lavoro verdi, questo il monito della Commissione per l'occupazione e gli affari sociali riunitasi mercoledì scorso. La Commissione ha presentato un progetto di relazione nel quale vengono tracciate le linee guida per superare gli effetti della crisi economico-finanziaria e sviluppare un'economia sostenibile.

General Electric lancia un fondo di venture capital da 160 milioni di euro

Progetto Ecomagination © General ElectricIl Presidente e CEO di General Electric, Nani Beccalli Falco, ha annunciato ieri presso il Global Research Center della società a Monaco la costituzione di un Fondo di venture capital da 160 milioni di euro, pari a 200 milioni di dollari, finalizzato a finanziare progetti di impresa innovativi per la creazione, la distribuzione e l'utilizzo di energia.

Svolta a Wall Street: al via la riforma finanziaria americana

Barack ObamaVotata il 15 luglio 2010 dal Senato con 60 voti favorevoli e 39 contrari, dopo due anni di gestazione, la riforma finanziaria americana voluta dai democratici è finalmente andata in porto. Il testo intende correggere le défaillances che hanno portato alla crisi finanziaria, per evitare che possa ripetersi una situazione simile in futuro. Tutto, come ormai è noto, ha avuto origine alla fine del 2007 dai subprimes e dalle turbolenze che hanno caratterizzato il settore, costringendo l'amministrazione americana ad adottare un massiccio piano di salvataggio che ha gravato sulle spalle dei contribuenti.

UE: politica industriale sostenibile e innovazione per un'Europa più competitiva

Unione Europea - European commission creditTerminerà domani l'incontro informale di tre giorni organizzato dal Consiglio europeo per la Competitività, volto a definire la nuova strategia comunitaria per affrontare le sfide odierne, quali: competizione globale, cambiamento climatico, scarsità delle risorse e cambiamento demografico.

ABI: il futuro si chiama Giuseppe Mussari

Giuseppe Mussari fonte MPSCambio della guardia a Palazzo Altieri. Dopo quattro anni Corrado Faissola cede il testimone di presidente dell'Abi a Giuseppe Mussari, che dal 2006 presiede Banca Monte Paschi di Siena ed è già membro del Consiglio e del Comitato Esecutivo dell'Abi. L’occasione per ufficializzare il passaggio di consegne è stata l’assemblea annuale dell’associazione. Un insediamento all’insegna dell’ottimismo che trapela dalla parole del neopresidente, che ha dichiarato: “Lo stato di salute delle banche è ottimo”.

Tecnologie chiave per lo sviluppo industriale europeo

Principio dello zoom - Immagine di SmialIl mondo dell'industria ha subito trasformazioni imponenti negli ultimi decenni legati allo sviluppo dell'informatica e dell'elettronica, delle tecnologie dei materiali e delle biotecnologie, cioè delle cosiddette Key enabling technologies, le tecnologie abilitanti fondamentali. Un gruppo di esperti, su iniziativa dei Vice-Presidenti della Commissione europea Antonio Tajani e Neelie Kroes e del Commissario Máire Geoghegan-Quinn, sta cercando di formulare una strategia europea per potenziarne la diffusione.

Il Senato approva il Maxi-emendamento alla manovra - Dl 78/2010

Palazzo Madama - Foto di SailkoCon i 170 sì dei senatori del Pdl, della Lega e dell'Mpa, i 136 no di Pd, Idv, Udc e Api e nessun astenuto, il Senato ha dato la fiducia al maxiemendamento alla manovra. Il testo dovrà ora passare alla Camera per essere convertito in legge entro la fine del mese di luglio.

Rimborsi IVA: la UE proroga il termine per la richiesta sugli acquisti 2009 effettuati negli altri stati

Portali Web

Prorogato al 31 marzo 2011 il termine per la presentazione delle richieste di rimborso dell'IVA relative alle spese aziendali sostenute, nell'anno 2009, da soggetti passivi in uno Stato dell'UE diverso da quello in cui sono stabiliti. E' quanto proposto da una direttiva adottata dalla Commissione Europea per tutelare i contribuenti, in seguito ai ritardi verificatesi in alcuni Paesi nell'attuazione della nuova procedura elettronica di rimborso dell'IVA, che dal 1° gennaio 2010, doveva sostituire la precedente procedura cartacea.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.