Notizie

UE: Naturalliance, la piattaforma online per la tutela ambientale

Tutela ambientaleCondividere informazioni per tutelare la biodiversità in Europa. E’ questo l’obiettivo di TESS (Transactional Environmental Support System) un progetto di ricerca cofinanziato dall’Ue tramite il 7PQ che ha permesso ai paesi coinvolti – Grecia, Regno Unito, Portogallo, Belgio, Polonia, Slovenia, Ungheria, Estonia, Romania, Turchia - di mettere in rete dati ambientali per preservare le caratteristiche degli ecosistemi locali.

Abruzzo: sbloccati pagamenti per gli ammortizzatori sociali in deroga

Euro coins - foto di Lif...In arrivo dall'INPS 14 milioni di euro destinati all'erogazione degli ammortizzatori sociali in deroga - cassa integrazione e mobilità - decorrenti dal 1° gennaio 2013. La notizia è stata comunicata nelle scorse ore dall'assessore al Lavoro Paolo Gatti, che si è espresso in merito all'allarme lanciato dai sindacati sulle problematiche legate ai ritardati pagamenti degli ammortizzatori.

RetImpresa: pubblicato il manuale sul management dei contratti di rete

Business - foto di Victor1558Promuovere la nascita e lo sviluppo delle reti di impresa e supportare imprenditori e aziende nel raggiungimento dei propri obiettivi con efficienza e efficacia. E' questa la finalità con cui RetImpresa - insieme a LUISS Guido Carli, Sapienza Università di Roma, PDFOR, Associazione Premio Qualità Italia - ha realizzato un manuale dal titolo "Il management delle reti d’impresa, dalla costituzione alla gestione operativa per i contratti di rete".

Sanita': ripartiti i fondi per l'assistenza agli stranieri irregolari

Fondo sanitario nazionaleQuasi 31 milioni di euro: questo l'ammontare delle risorse vincolate del Fondo sanitario nazionale 2010 per l'assistenza sanitaria agli stranieri irregolari. Somma che viene ripartita tra le Regioni attraverso la delibera n. 122 del 26 ottobre 2012, pubblicata in Gazzetta ufficiale il 4 marzo 2013, e che servirà per il finanziamento degli oneri sostenuti per le cure mediche e la tutela sociale della gravidanza e della maternità ai cittadini extracomunitari irregolari presenti sul territorio nazionale.

Start-up: tre iniziative per lanciare un’impresa in Italia

StartupCreare un’impresa richiede fondi e conoscenze. Come ottenerli? Nei mesi di marzo ed aprile i neo-imprenditori italiani avranno diverse opportunità per capire come avviare la propria start-up. Si parte il 22 marzo con Torino StartUp Week End, dedicato agli appassionati del web, passando poi in Friuli Venezia Giulia dove il gruppo Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Udine ha lanciato il progetto Start & Go. Dal 15 al 20 aprile, infine, il Gruppo24Ore propone il master intensivo Start Up di Progetti Innovativi.

Sisma Emilia: integrati i fondi per la riparazione degli edifici

Sisma Emilia - foto di Piero AnnoniDalla Regione Emilia-Romagna nuovi fondi per il ripristino e la riparazione degli edifici danneggiati da sisma di maggio. Il provvedimento del presidente delle Regione e commissario delegato per la ricostruzione Vasco Errani prevede rimodulazioni e integrazioni relative a interventi programmati in precedenza, con uno stanziamento di altri 22,7 milioni di euro.

Smart Cities: a Torino due progetti pilota per logistica e mobilita'

Trasporto pubblico - foto di giokai421Il primo progetto si chiama URBELOG, che sta per URBan Electronic LOGistic ed è una piattaforma telematica per razionalizzare la logistica in ambito cittadino; il secondo si chiama INSeT - acronimo di Interoperable National System for e-Ticketing - e promuove l'interoperabilità nel trasporto pubblico. Entrambi saranno sperimentati a Torino, nell'ambito della strategia per fare della città una smart city, grazie all'uso delle nuove tecnologie.

Sicilia: stanziati i primi 2 miliardi di euro per potenziare i collegamenti ferroviari

Stazione di Palermo - foto di jurjen_nlI ministri per la Coesione territoriale e lo Sviluppo economico Fabrizio Barca e Corrado Passera, il governatore della Sicilia Rosario Crocetta e gli amministratori delegati di Ferrovie dello Stato Italiane e Rete Ferroviaria Italiana, Mauro Moretti e Michele Mario Elia, sottoscrivono un Contratto istituzionale di sviluppo (CIS) per rendere più veloci i collegamenti ferroviari fra Catania, Palermo e Messina. 5 macro-interventi per cui, a fronte di un costo complessivo di oltre 5 miliardi di euro, sono già disponibili 2 miliardi e 426 milioni di origine nazionale e comunitaria.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.