Notizie

Rifiuti: decreto di proroga per la presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale - MUD

Smaltimento rifiutiIl Ministero dell'Ambiente nei prossimi giorni presenterà al Consiglio dei Ministri uno schema di decreto legge per la proroga al 30 giugno del termine di presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), attualmente fissato per il 30 aprile, attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti pericolosi prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dal Comune e quelli smaltiti, avviati al recupero o trasportati nell'anno precedente la dichiarazione.

PAYSMED: III premio mediterraneo del paesaggio

Mar Mediterraneo - Foto di Paul SKGIl Premio Mediterraneo del Paesaggio rientra nell'ambito del progetto PAYS.MED.URBAN, cui partecipano le regioni dell’Andalusia, Algarve, ANEM, Prefettura di Magnesia, Basilicata, Catalogna, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Maiorca, Mursia, Toscana, Umbria, Valencia e Veneto.  Attraverso il processo di selezione, il premio mira a diffondere maggiore consapevolezza sul ruolo che i paesaggi esercitano nel definire lo spazio mediterraneo, ma anche per la qualità della vita delle popolazioni.

FMI, BEI e MDBs unite per la ripresa economica e la lotta al cambiamento climatico

European Investment Bank - foto di ZinnekeDefiniti i nuovi programmi finanziari per sostenere la ripresa economica globale nel corso dell'ultimo incontro tra i rappresentanti del Fondo Monetario Internazionale (FMI) e delle Multilateral Development Banks (MDBs), riunitisi il 9 aprile presso la sede della Banca Europea per gli Investimenti (BEI) a Lussemburgo. Al fine di prevenire future crisi economiche, hanno affermato i vari esponenti, è necessario supportare lo sviluppo e la crescita sostenibili, con particolare riguardo alla lotta contro il cambiamento climatico.

MIUR: ripartite le risorse del Fondo Agevolazioni alla Ricerca - FAR, anno 2009

Logo FAR - MIURPubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del 15 febbraio 2010 con cui il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha ripartito l'importo complessivo di 1.068.980.607,51 euro tra i vari strumenti di intervento previsti nel D. lgs. n. 297/1999 "Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della, per la diffusione delle tecnologie, per la mobilità dei ricercatori", ovvero le risorse a disposizione del Fondo per le agevolazioni alla ricerca gestito dal MIUR, relative all'anno 2009.

Veneto: oltre 20 milioni di euro per sostenere l'occupazione

Veneto - immagine di NinaneStanziati oltre 20 milioni di euro per il reinserimento, la riqualificazione, il reimpiego dei lavoratori del sistema produttivo colpiti dalla crisi economica, nell'ambito del POR FSE 2007-2013, Asse I. Potranno beneficiare degli interventi di politica attiva i lavoratori residenti e domiciliati in una delle 7 province del Veneto che usufruiscono dei trattamenti di Cassa integrazione in deroga o di altri ammortizzatori in deroga.

Elkann (Fiat): le imprese europee reagiscano e si rinnovino

Logo FiatJohn Elkann, presidente della holding Exor e vicepresidente Fiat, coordina assieme ad Antoine Bernheim il forum delle imprese italo-francesi. Con questa funzione ha partecipato oggi a un summit all’Eliseo alla presenza di Nicolas Sarkozy e Silvio Berlusconi. Nelle stesse ore Exor ha pubblicato gli emolumenti dei suoi vertici, compreso quello del trentaquattrenne Elkann, pari a 1 milione di euro nel 2009. Il quotidiano finanziario “Les Echos” lo ha incontrato in occasione del suo soggiorno a Parigi. Pubblichiamo la traduzione di uno stralcio dell’intervista.

Commercio estero: le iniziative con scadenza ad aprile 2010

Moda - Foto di Pavel ŠevelaL'ICE, Istituto nazionale per il Commercio Estero, organizza una serie di iniziative finalizzate a promuovere i rapporti economici e commerciali delle imprese italiane con l'estero. Tra le opportunità più interessanti in scadenza nel mese di aprile gli appuntamenti che riguardano la gestione delle risorse idriche e gli impianti anti-inquinamento, la cinematografia, le nanotecnologie, il settore tessile e della moda e il seminario organizzato dall'Istituto a Bruxelles dedicato al settore dei trasporti.

EAHC: attivi i primi bandi di gara del Programma Salute 2010

Logo Health Programme 2008-2013L'Executive Agency for Health and Consumers (EAHC), nel quadro del Programma d'azione comunitario in materia di sanità pubblica (2008-2013), ha pubblicato le prime Calls for tenders per il progetto Salute 2010, al fine di fornire servizi e, in particolare, studi, ricerche e analisi riguardanti diverse aree della salute pubblica. La scadenza per tutti i bandi è fissata al 20 maggio 2010.

Vertice italo - francese: i principali accordi tra i due paesi

Centrale nucleare - Foto di Aare-Tessin AG für ElektrizitätSi è svolto oggi a Parigi il 28° vertice bilaterale tra Italia e Francia durante il quale sono stati approvati accordi relativamente a 5 settori: nucleare, difesa, ferroviario, cultura, Mediterraneo. Al centro dell'incontro soprattutto la cooperazione tra i due paesi nell'ambito dell'energia nucleare e dei trasporti ferroviari.

Puglia: 27 milioni di euro a sostegno dell'edilizia convenzionata agevolata

Piazza Sedile, Modugno (Ba) - Foto di WikiGian ITAPubblicato un bando che prevede la concessione di contributi, ad imprese e cooperative, per la costruzione e/o il recupero di alloggi di edilizia convenzionata agevolata, nella specie di nuove costruzioni o recupero di edifici esistenti. Le risorse a disposizione ammontano a 27 milioni di euro e le domande possono essere presentate entro il 07-06-2010.

Euro debole: la crisi greca si ripercuote sui mercati

euroMercati europei in ribasso. Gli investitori continuano a preoccuparsi della situazione finanziaria in Grecia e dubitano delle capacità di Atene di risanare il suo debito, nonostante i propositi rassicuranti di Francoforte e l’aiuto concreto che alcuni funzionari del Fondo Monetario Internazionale stanno dando all’amministrazione greca. A pesare fortemente è infatti il persistere delle tensioni sul dossier greco: l’indice settoriale europeo perdeva nella mattinata di oggi l’1,76%.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.