Notizie

Solo online la richiesta del Durc, documento unico di regolarita' contributiva

ufficio - foto di Fuschia Foot A partire dal 2 gennaio 2013 tutte le tipologie di richiesta del Documento di regolarità contributiva (Durc) devono essere effettuate esclusivamente online, attraverso il sito dello Sportello unico previdenziale. Il Durc si aggiunge così a una serie di procedure già digitalizzate a partire da settembre scorso - come la denuncia di cessazione attività -, insieme ad altri servizi che rientrano nel programma di progressiva telematizzazione obbligatoria.

Rifiuti: Clini, pronto il decreto per Lazio e Roma

Rifiuti - foto di Sabina Denise Il ministro dell'Ambiente Corrado Clini presenta il decreto sulla gestione dei rifiuti nel Lazio e nella capitale: raccolta differenziata, recupero di materiali e di energia, pieno utilizzo degli impianti di trattamento meccanico-biologico presenti nel territorio regionale, le priorità del testo, che dovrebbe permettere di superare la procedura d'infrazione avviata dalla Commissione europea nel 2011. Nominato anche un commissario, il prefetto a riposo Goffredo Sottile, chiamato ad intervenire in caso di inadempienza delle autorità locali.

Agenda digitale: a febbraio bandi di gara per oltre 900 milioni

laptop - foto di Ed YourdonUn bando di gara da 500 milioni di euro per la diffusione della banda ultralarga al Sud, uno da 120 milioni per ridurre il digital divide sempre nel Mezzogiorno, e altri 310 milioni per il Centro-Nord. Sono queste le novità in arrivo a febbraio per l'attuazione dell'Agenda digitale, secondo quanto anticipato dal Sole 24 Ore; attesi, invece, entro gennaio i decreti attuativi su documento unificato, anagrafe unica della popolazione e domicilio digitale, previsti dal decreto-legge Sviluppo bis (dl 179/2012, convertito in legge 221/2012).

Ilva: pubblicata la Legge 231-2012 conversione del dl Salva-Taranto 207-2012

Ilva - foto di Antonio SepranoE' in vigore da oggi la Legge 231 del 24 dicembre 2012 recante disposizioni urgenti a tutela della salute, dell'ambiente e dei livelli di occupazione, in caso di crisi di stabilimenti industriali di interesse strategico nazionale. In base al testo - che converte il decreto-legge 207-2012, più noto come Salva-Taranto - per gli stabilimenti riconosciuti di interesse strategico nazionale, il Ministero dell'Ambiente può autorizzare, in sede di riesame dell’autorizzazione integrata ambientale, la prosecuzione dell’attività produttiva fino a 36 mesi, anche nel caso in cui l’autorità giudiziaria abbia adottato provvedimenti di sequestro sui beni dell’impresa.

Conciliazione: in arrivo 78 milioni di euro l'anno per l'occupazione delle mamme

MaternitàUno stanziamento di 78 milioni di euro l'anno per il triennio 2013-2015. Sarebbero questi i numeri, anticipati dal Sole 24 Ore, del nuovo provvedimento sulla conciliazione famiglia-lavoro, firmato dai ministri del Lavoro e dell'Economia, Elsa Fornero e Vittorio Grilli. Un testo che attua le norme in materia di congedo obbligatorio e facoltativo per i padri previste dalla riforma Fornero e autorizza la concessione di contributi economici alle madri che, al termine della maternità, intendono tornare al lavoro.

Premio Start-up 2012: selezionate le dieci imprese finaliste

RicercatoreOnline la rosa delle dieci imprese selezionate dall'associazione italiana del private equity e venture capital (AIFI), l'associazione Italian Angels for Growth (IAG), l'associazione parchi scientifici e tecnologici italiani (APSTI), l'associazione degli incubatori e delle business plan competition accademiche italiane (PNICUBE) e l’associazione Italia Startup per la prima edizione del Premio Start-up. Tra queste, solo una riceverà dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il 15 febbraio 2013, il riconoscimento per il contributo offerto in termini di innovazione, costruzione di un’immagine positiva dell’Italia nel mondo e ispirazione per le nuove generazioni.

Agricoltura: in vigore nuovo regolamento Ue per proteggere la qualita'

Girasoli - foto di marcomagriniE' entrato in vigore il 3 gennaio il nuovo regolamento europeo sulla qualità dei prodotti agricoli. Un testo che punta a centrare due bersagli: garantire ai consumatori un'elevata qualità degli alimenti e tutelare gli agricoltori assicurando prezzi equi. Il testo vuole in particolare di incoraggiare la diversificazione dei prodotti agricoli, proteggere da abusi e imitazioni e informare i consumatori sulle caratteristiche di ciò che acquistano. Dando grande attenzione alle denominazioni.

Piemonte: formazione e internazionalizzazione, le priorita’ del 2013

Torino - foto di moi-mêmePer il 2013 il Piemonte punta sulla qualificazione dei lavoratori e sull’internazionalizzazione delle proprie imprese. Nella seduta del 2 gennaio, infatti, la Giunta ha approvato due provvedimenti che stanziano rispettivamente 16 milioni di euro per la formazione dei lavoratori occupati e un milione di euro per il fondo di garanzia per l’export. L'obiettivo è rilanciare il sistema produttivo piemontese promuovendo interventi innovativi a favore dei cittadini e delle imprese su tutto il territorio regionale.

Energia: in Gazzetta i decreti del 28 dicembre 2012 su Conto termico e certificati bianchi

Solare termico - foto di Stan Zurek Pubblicato il decreto del 28 dicembre 2012 contenente le nuove regole sugli incentivi per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per gli interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni. Sul piatto 200 milioni di euro per le amministrazioni pubbliche e 700 milioni per i privati. Nella Gazzetta ufficiale del 2 gennaio 2013 anche il decreto, sempre datato 28 dicembre, per il potenziamento del meccanismo dei certificati bianchi.

Legge Stabilita' 2013: slittano i termini per gli incentivi all'acquisto di veicoli a basse emissioni - Dl Crescita

Auto - foto di UbertoNovità in tema di incentivi alla mobilità sostenibile: gli aiuti per chi rottama un vecchio veicolo e ne acquista uno a basse emissioni non si applicheranno alle immatricolazioni comprese tra il 1° gennaio 2013 e il 31 dicembre 2015, come inizialmente previsto dal decreto legge 83/2012, convertito in legge 134/2012 (Legge Crescita). In base alla Legge di Stabilità 2013, per ottenere gli incentivi l'immatricolazione dei veicoli dovrà avvenire dal trentesimo giorno successivo all'entrata in vigore del decreto attuativo, in corso di emanazione da parte del Ministero dello Sviluppo economico.

Agricoltura: Catania, impegnati i fondi 2012 del Psr e del Fep

AgricolturaNonostante la crisi, l'Italia è riuscita a evitare il disimpegno dei fondi per l'agricoltura (Psr) e la pesca (Fep) per il 2012, superando l'obiettivo di spesa stabilito dalle norme comunitarie. Ad annunciarlo è il ministro delle Politiche agricole Mario Catania, secondo cui questo risultato "consente da un lato di sostenere l'economia agricola e della pesca in una fase così delicata, dall'altro di proseguire con le carte in regola le trattative sulla riforma della Politica agricola comune e del Feamp 2014-2020 (il nuovo fondo per gli affari marittimi e la pesca) a Bruxelles".

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.