Notizie

Roma: dall'UE 10 milioni di euro per la mobilita' urbana

Antonio TajaniDieci milioni di euro per riportare il traffico della della metropoli capitolina a livelli accettabili. Le azioni presentate dal vicepresidente della Commissione europea e titolare del pacchetto trasporti, Antonio Tajani, rientrano nel nuovo piano d'azione sulla mobilità urbana europea. Nell’ambito dei finanziamenti della rete di trasporto transfrontaliero vengono assegnati circa 3 milioni di euro per un progetto di riqualificazione di 3 direttrici del Raccordo anulare di Roma e circa 7 milioni di euro per la riqualificazione dell'impianto ferroviario della stazione Tiburtina.

Emilia-Romagna: Bando Dai Distretti produttivi ai Distretti tecnologici

Distretti tecnologici - foto di Jean-Pierre DalbéraPubblicato il bando "Dai distretti produttivi ai distretti tecnologici", finalizzato a promuovere la nascita o la rifinalizzazione di laboratori di ricerca, centri di competenza e di alta specializzazione delle imprese più significative, innovative, dinamiche e impegnate nella ricerca e sviluppo dei principali distretti/filiere produttive regionali, in connessione con la Rete Regionale dell’Alta Tecnologia. La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 gennaio 2010.

Green Public Procurement: on line il sito Buy Smart

Leyland N Type 125 (Registration CD5125) Bus at the Amberley Working Museum, West Sussex, England, by Michael Haslam Nel 2009 l’acquisto di 427 veicoli “verdi” per il trasporto pubblico consentirà al Comune di Milano una diminuzione del consumo energetico del 7,5%, ma anche una riduzione di 8,400 tonnellate annue di emissioni di Co2 e un complessivo risparmio di 4,6 milioni di euro. La scelta di affidarsi al Green Public Procurement effettuata dal capoluogo meneghino, in collaborazione con ATM (l’azienda di trasporto pubblico locale), si aggiunge a quella fatta da tante altre pubbliche amministrazioni italiane che hanno deciso di coniugare l’attenzione alle tematiche ambientali ad un sicuro risparmio economico.

Tutte le delibere del CIPE, con opere per 8,65 miliardi di euro

Stretto di MessinaIl Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha dato ieri il via libera a numerosi interventi per opere infrastrutturali dal valore di 8,65 miliardi di euro. I più importanti riguardano 4.166 milioni per l'asse stradale Pedemontana Lombarda, 1.691 milioni alla Metro di Milano e l'autorizzazione per 1.300 milioni al Ponte sullo Stretto di Messina, che è stato così avviato per la cantierizzazione.

Al convegno di Confindustria la Gelmini annuncia un bando PON Ricerca per fine novembre

MicrochipCresce chi Innova è lo slogan della VII Giornata della Ricerca organizzata oggi da Confindustria a Roma, a cui hanno partecipato il Presidente della Repubblica Napolitano, il ministro Gelmini e diversi personalità che hanno fornito riflessioni interessanti sullo stato della ricerca in Italia. Tra tutte citiamo Diana Bracco, vicepresidente Confindustria, che ha evidenziato come importanti strumenti agevolativi, ad esempio Industria 2015, non riescano concretamente a partire a causa delle complicazioni procedurali.

UE: consultazione pubblica sulla cooperazione tra i registri d'imprese

UELa Commissione Europea ha aperto il 4 novembre 2009 una consultazione pubblica finalizzata all'individuazione delle misure per migliorare l'accesso alle informazioni delle aziende e per incrementare la cooperazione tra i registri delle imprese. La consultazione si basa sul Rapporto Progressivo e sul Libro Verde relativi all'interconnessione dei registri d'imprese. Tutte le parti sociali sono invitate a presentare proposte entro il 31 gennaio 2010.

UE: Europa e America Latina per la produzione di biocarburanti

Biofuels, immagine di Steve JurvetsonLa Commissione Europea ha stanziato 3,73milioni di euro per sostenere il progetto DIBANET (The production of sustainable diesel-miscible-biofuels from the residues and wastes of Europe and Latin America) nell'ambito del tema "Energia" del 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico (FP7). Il progetto, coordinato dall'università irlandese di Limerick, si avvale della collaborazione di ricercatori provenienti dall'Argetina, Brasile, Cile, Danimarca, Grecia, Ungheria e Regno Unito. Il DIBANET è finalizzato a sviluppare una nuova generazione di biocarburanti per motori diesel.

Trento: Programma di sviluppo provinciale (PSP) per la XIV legislatura

Provincia Autonoma TrentoLa Giunta provinciale ha approvato il 30 ottobre 2009 lo schema del nuovo Programma di sviluppo provinciale (PSP) per la XIV legislatura. Il PSP, elaborato con il supporto tecnico-scientifico del Comitato per lo sviluppo provinciale, è finalizzato a promuovere uno sviluppo locale duraturo e sostenibile, mediante il coinvolgimento delle parti economiche e sociali e del Consiglio delle autonomie locali. Il documento viene redatto all'inizio di ogni legislatura e rappresenta un quadro di riferimento per la programmazione finanziaria della Provincia.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.